La commedia anni ’90 per eccellenza, che ha consacrato una generazione di attori e comici e creato uno dei principali fenomeni culturali degli anni passati: stiamo parlando di Friends. Vediamo come se la cavano gli attori a tanti anni dalla fine…

Cose da sapere su Friends:

Alla Columbus State University lavora, per davvero, un paleontologo che si chiama David Schwimmer.

L’apparizione di Bruce Willis come guest star della serie è dovuta a Matthew Perry, che vinse una scommessa con l’attore sul set di FBI: Protezione Testimoni. La scommessa prevedeva proprio una guest apparition di Willis a compenso zero.

Quando Matt LeBlanc fece il provino per Joey, aveva solo 11 dollari nel suo conto in banca.

Una pubblicità da 30 secondi nel series finale di Friends costava, nel Regno Unito, all’incirca 1,8 milioni di dollari: è la cifra più alta mai spesa per uno spot pubblicitario in tv durante uno show non sportivo.

La sigla, eseguita dai Rembrandts, è stata numero 1 nella classifica pop degli USA.

Tutti i rinnovi del cast principale furono fatti all’unisono: sei uno dei sei rifiutava il nuovo contratto, lo rifiutavano anche gli altri. Nell’ultima stagione, ciascuno dei membri del cast arrivò a guadagnare 1 milione di dollari a episodio.

Che fine hanno fatto?

Matthew Perry: cominciamo dal mio preferito. Matthew ha avuto un discreto successo, partecipando a diverse commedie (nessuna di grande successo, comunque) e a diverse serie fra cui quelle di Aaron Sorkin, West Wing e Studio 60, mostrando anche una notevole capacità drammatica. Recentemente è il protagonista, autore e produttore di Mr. Sunshine, nuova comedy ABC che sta andando piuttosto bene e ha buone chance di rinnovo. Ma la sfida più importante l’ha vinta nella vita, combattendo la dipendenza da VIcodin e oppiacei prima, e dall’alcol dopo. E’ un forte fumatore, politicamente è “democratico moderato” ed è ancora single.

Matt LeBlanc: Anche la carriera di Matt è stata discreta, senza mai decollare: lo spin-off Joey, dallo stesso produttore di Friends David Crane, è stato un discreto successo anche se non ha brillato come il precedente; è apparso nei due Charlie’s Angels e prima ancora in Lost in Space, mentre era al culmine della sua carriera televisiva. E recentemente tornato sui piccoli schermi con Episodes, prodotto sempre da David Crane, in cui interpreta se stesso. Nella VitaVera, è stato sposato per tre anni con una ex-modella; i due hanno una figlia, che oggi ha sette anni.

Jennifer Aniston: la regina del gossip anni ’90, una delle icone dell’epoca insieme a J.Lo e Spice Girls, col suo taglio di capelli sfilato che ha fatto tendenza, oggi si dedica soprattutto a commedie romantiche dal successo variabile: Due Cuori e Una Provetta, Il Cacciatore di Ex, La Verità è che non gli piaci abbastanza… ha fatto un paio di comparsate in tv nelle serie della sua grande amica Courtney Cox, e per il resto ha bazzicato i giornali di gossip con una vita privata tumultuosa: è stata fidanzata con l’attore Tate Donovan, Adam Duritz dei Counting Crows, John Mayer e, naturalmente, sposata a Brad Pitt, per la bellezza di cinque anni. Attualmente è una delle donne più che ricche dello spettacolo, con un patrimonio stimato di 110 milioni di dollari.

Courtney Cox: la bellissima MILF di Cougar Town, serie al momento trasmessa con discreto successo su ABC, è stata forse quella che ha lavorato di più, con apparizioni in tutti gli episodi, compreso l’ultimo, della saga Scream, e come protagonista della bella e sfortunata serie Dirt, tagliata dopo la seconda stagione. Anche lei ha frequentato Duritz (!) e per un periodo è uscita con il suo cugino acquisito (!!!). Nel 1999 si è sposata con l’attore David Arquette, i due hanno avuto una figlia del 2004 e, nonostante le voci di divorzio, pare continuino a restare insieme. Courtney è cintura marrone di karate e sfida chiunque a sostenere che dimostri i suoi splendidi 46 anni.

Lisa Kudrow: a parte alcune apparizioni cinematografiche, è quasi scomparsa dal mondo dello showbiz. Ha partecipato a diverse commedie, fra cui Dr. Doolittle, PS I Love You e il recente Easy A (molto carino, fra l’altro). In tv ha prestato la voce a diversi cartoni, è comparsa di recente in Cougar Town e nel 2005 ci ha provato con una serie, The Comback, di cui era autrice, produttrice e protagonista, finita male e chiusa dopo 13 episodi. Lisa è sposata dal 1995 con il pubblicitario francese, Michel Stern. I due hanno avuto un figlio nel 1998, e la sua gravidanza è stata inserita nella trama di Friends. I due ora vivono a Beverly Hills.

David Schwimmer: colui che in origine doveva essere il protagonista vero di Friends, è quello che ha beneficiato meno della fama della serie. Ad eccezione di Sei Giorni Sette Notti, girato quando Friends era all’apice, David è stato la voce di Melman in Madagascar e ha partecipato a diverse serie HBO come Band Of Brothers, Entourage, Curb Your Enthusiasm. Si è recentemente sposato con la fotografa britannica Zoe Buckman, e a breve dovrebbe nascere il loro primo bambino. E’ molto attivo nella causa della lotta allo stupro, e ha prestato la sua immagine per una campagna di abolizione dei farmaci spesso utilizzati per far perdere i sensi alle vittime di abusi sessuali.

Dovresti recuperare tutte le stagioni di Friends se:

- Tua moglie ti ha lasciato ed è diventata lesbica

- Tuo padre ha lasciato tua madre ed è diventato gay

- Il tuo oculista ha i baffi ed è fascinoso

- Il tuo personaggio in “Days Of Our Lives” muore cadendo accidentalmente nella tromba dell’ascensore

- Hai una gemella cattiva

- Il barista del bar che frequenti è segretamente innamorato di te

- Hai una stalker

- Fai alzare con un’occhiata chi si siede sul tuo posto preferito nel tuo bar preferito

- Hai sette sorelle

- Hai fatto sesso con una tua amica al Museo Archeologico

- Ti è capitato almeno una volta di ricevere per errore le emittenti porno criptate e non te ne sei più staccato

- Affitti abitualmente l’utero a chi te lo chiede

The following two tabs change content below.