BBC

Comic-Con 2015: Doctor Who

Benvenuti al primo appuntamento con il San Diego Comic-Con 2015: iniziamo con Doctor Who, la longeva serie britannica che da più di cinquant’anni segue le avventure del nostro Signore del Tempo preferito, il Dottore, e i suoi innumerevoli compagni.

Al panel di giovedì erano presenti i tre principali protagonisti della scorsa stagione, ovvero Peter Capaldi (il Dodicesimo Dottore), Jenna Coleman (l’attuale companion Clara Oswald) e Michelle Gomez (qui nei panni di Missy, ultima e femminile incarnazione del Maestro), in compagnia del tanto discusso, amato e odiato showrunner della serie, Steven Moffat.

Gli attori si sono soffermati a lungo sul rapporto di amicizia/rivalità che esiste tra il Dottore e Missy – DWCC2015_2di cui abbiamo già parlato in questo articolo incentrato sulla figura del Maestro, dagli albori del Classic Who fino alle ultime, recenti stagioni – e sul suo ruolo nell’imminente nona stagione. «È impossibile prevedere il modo in cui Missy rientrerà nella vita del Dottore», stuzzica Moffat, «Sarà molto diverso da ciò che abbiamo visto fino ad ora.»

«C’è qualcosa di diverso in lei», ha aggiunto la Gomez, «affronta il tutto con un approccio diverso e questo è tanto sorprendente quanto eccitante da mettere in scena.» Ricordiamo, come già riportato in questo articolo su alcune rivelazioni riguardo la nona stagione, che Missy sarà presente in entrambi gli episodi della doppia season première, i cui titoli saranno The Magician’s Apprentice e The Witch’s Familiar. Se per il primo titolo il chiaro riferimento è volto al Dodicesimo Dottore, resta ancora da vedere a chi o cosa ci rimandi il secondo. Ma torniamo a uno degli argomenti di discussione principali di questo panel, il rapporto tra Missy ed il Dottore: «Per entrambi l’altro è come quel migliore amico che ami odiare. Questa grande amicizia che a un certo punto ha preso una direzione sbagliata» Continua Michelle Gomez. «Il suo scopo (di Missy, NdT) è acchiappare il Dottore e fargli capire che è lui ad aver iniziato ed è lei ad avere ragione.»

Simpatico il siparietto tra Steven Moffat e la Gomez sulla natura di questo rapporto sempre diviso tra l’amore e l’odio:

Moffat: «Quei due sono davvero amici. Ma è come l’amicizia tra un vegetariano e un cacciatore.»

Gomez: «Entrambi uccidiamo un sacco di persone. Lui prova rimorso, io no.»

Si è parlato anche della rinnovata alchimia tra il Dottore e Clara, reduci da un rapporto messo a dura prova dagli avvenimenti della scorsa stagione. Una stagione in cui il Dottore, appena passato attraverso la prima rigenerazione del suo nuovo ciclo (vedi The Time of the Doctor), fatica a comprendere chi sia veramente questo nuovo sé stesso e, nel rimettere in discussione tutto ciò che è ed era stato fino a quel momento, anche la relazione con Clara ha bisogno di un’intera stagione (ed uno speciale di Natale) per riassestarsi e trovare nuove basi dalle quali ripartire. DWCC2015_1Un processo che sembra perfettamente riuscito, stando a quanto dicono Jenna Coleman e Peter Capaldi. In questa stagione (che molti pensano possa essere l’ultima per la Coleman) Clara ed il Dottore si lanceranno all’avventura senza timori, immergendosi a piene mani in tutte le meraviglie – e gli orrori – che le profondità dello spazio e del tempo riserveranno loro. Il maggiore “spessore” narrativo invocato da Moffat in precedenti interviste, legato alla grandezza e all’epicità delle avventure in arrivo, sembra essere corroborato dalla presenza di diversi episodi doppi, oltre alla già citata doppia première, in questa prossima nona stagione. «Cosa potrebbe mai andare storto?» scherza Moffat «Il finale!»

A proposito di finali, siamo ormai giunti al termine di questo articolo. Come potete vedere, Moffat e soci non si sono sbilanciati molto con spoiler dagli episodi in arrivo ma, anzi, abbiamo ottenuto più informazioni da precedenti interviste rispetto a questo Comic-Con 2015. Dal mio punto di vista avrei sperato in qualcosa di più ma ritengo comunque interessanti le puntualizzazioni e gli approfondimenti sulle interazioni tra i personaggi che vedremo questo autunno. Vi lasciamo con il primo teaser trailer ufficiale della nona stagione, la cui première è prevista per il 19 Settembre 2015: in tale episodio potrete avvistare Maisie Williams nei panni di un misterioso personaggio sul quale il buon Steven non ha voluto rivelare pressoché nulla. In rete si sprecano già le teorie sull’identità di questa ragazza e, se siete amanti delle teorie dei fan, troverete pane per i vostri denti ma consiglio in linea generale di andarci con i piedi di piombo perché potrebbe semplicemente trattarsi di qualcosa impossibile da prevedere. Per i fan di bocca buona, ecco anche il video completo del panel con il quale intrattenervi se avete un poco di tempo da dedicare al Dottore. Davanti a cotanto hype, resta solo una cosa da dire: Geronimo!

 

 

Fonte: TVLine

The following two tabs change content below.

Carlo Zagagnoni

Specializzato nello scoprire serie con tardiva colpevolezza e nel compiere maratone impossibili per riportarmi al passo con i tempi. Amo il fantasy duro e crudo, i Cavalieri Jedi e tifo per i cattivi che perdono sempre. Vivo per i libri. Sono blogger su ItaSA dal 2015. Da quando ho ricevuto il mio cacciavite sonico non sono più lo stesso.

Ultimi post di Carlo Zagagnoni (vedi tutti)

Clicca per lasciare un commento
Torna su