BBC

Doctor Who – 50° anniversario (edizione da collezione), un pieno di Dottori

Sapete che adoro parlare male dei DVD del Dottore, ma che al contempo spero sempre di trovarne uno che soddisfi le mie aspettative; oggi tocca all’edizione da collezione del 50° anniversario del Dottore.

Doctor Who 50° anniversario - DVD edizione da collezione

Doctor Who 50° anniversario – DVD edizione da collezione

Your box is a spaceship, per citare Amy Pond, e iniziamo proprio a parlare del cofanetto in quanto scatola: Matt Smith sulla copertina è una scelta un po’ bizzarra quando c’era quell’immagine di Ten e Eleven con il War Doctor in mezzo che era stata realizzata apposta dalla BBC. Una confezione larga quanto un normale DVD che però contiene quattro dischi per quattro Dottori: Paul McGann, John Hurt, David Tennant e Matt Smith. Per una volta le copertine sono tutte diverse, quindi non lamentiamoci. Certo che se uno guarda le foto di quello britannico ci si rende conto di cosa voglia dire “cofanetto”, anni luce da quello proposto in Italia.

Disco 1: The Name of The Doctor, che è l’episodio 7×13 del Dottore… cosa c’entra con l’anniversario? Non si sa, sul disco vediamo Eleven, ma negli extra c’è anche The Night of The Doctor, il mini episodio di Eight; forse era il caso di dedicargli questa copertina. Volendo cercare una logica si può osservare che alla fine di questo episodio compare Hurt e allora dai, è un po’ presa per i capelli ma va bene.

Disco 2: The Day of The Doctor, copertina per Ten, qualche extra tra cui vari trailer e The Last Day, quello su Gallifrey. La storia la conosciamo, tre dottori, un’arma senziente, e la rivelazione che tutto ciò che sapevamo era sbagliato. Ogni tanto Moffat fa delle cose a caso, ma questa a me è piaciuta.

Disco 3: The Time of The Doctor, ovviamente la copertina è per… The War Doctor. Sapevate che questo è l’800° episodio del Dottore? Cosa c’entra con l’anniversario? Oddio… tanto quanto la 7×13, se ci metti quella puoi metterci anche lo speciale di Natale. Di bello c’è l’extra sull’addio a Matt Smith che fa una carrellata dai bastoncini di pesce nella crema con Amy al momento di “I will always remember when the Doctor was me”. Qui ci starebbe un cuoricino, anzi… due, ma non c’entra niente con il 50°.

Doctor Who 50th anniversary collector's edition (UK)

Doctor Who 50th anniversary collector’s edition (edizione britannica)

Disco 4: An Adventure in Space and Time. Mancava solo Eight sulla copertina di un DVD, ed eccolo comparire sul disco che racconta la storia di come Sydney Newman, Verity Lambert e Waris Hussein incontrano un tale William Hartnell, che vestirà i panni del primo Dottore, la penna è del bravissimo Mark “Mycroft Holmes” Gatiss e se ancora non ne avete visto il risultato dovete rimediare quanto prima.

Un disco pieno di extra, compreso il divertente The Five(ish) Doctors Reboot (scritto da Peter “Five” Davison) e Doctor Who at The Proms che sicuramente è quello che più mi è piaciuto. Niente “Raggedy man”, ma un sacco di contenuti extra che risultano molto interessanti perché non sono doppiati e i sottotitoli sono ben fatti, salvo qualche scivolone.

Tra l’edizione “normale” e questa denominata “da collezione” preferisco senz’altro questa. Anche se due dischi su quattro sembrano messi lì per fare numero e la copertina non ha molto senso. Troverete anche un sacco di chicche negli extra.

Insomma… stavolta la sufficienza io la darei, ma l’alunno deve impegnarsi di più! Voi che ne pensate?

The following two tabs change content below.
Geek dal 1983, ha collaborato con Italiansubs dal 2007 al 2015. Ama fantascienza, fantasy e pirati. Fa sub senza sapere nuotare.

Ultimi post di zefram cochrane (vedi tutti)

23 Commenti
Torna su