Curiosità

Facce da Dawson!

C’è poco da fare, Dawson’s Creek è una di quelle serie che per molti resterà sempre un bel ricordo. Per un motivo o per un altro, molti di noi se la ricordano e ancora oggi si rivedono vecchi episodi quando se ne ha l’occasione. Ma veniamo a noi, volete sapere che cosa si è inventato il nostro Dawson?

La serie girava sul suo personaggio, ma ciò nonostante non era il personaggio più amato. Anzi a molti stava decisamente antipatico.

33arqs5.jpgE chi di voi non si ricorda di questa precisa immagine di Dawson in lacrime eh? Beh anche l’attore che lo interpretava, James Van Der Beek, ancora oggi se lo ricorda e con grande auto ironia ha messo su un bel sito internet.

http://www.jamesvandermemes.com/ questo è il nuovo sito in cui potete trovare tante nuove facce fatte solo per voi dall’originale Dawson Leery! Cercate una faccia “Happy“? O magari una “Baby Face“? O meglio ancora volete vedere la “10 YEAR ANNIVERSARY CRYING EDITION“, l’anniversario dell’originale faccia in lacrime di Dawson? Beh non dovete fare altro che collegarvi al sito e scegliere la vostra preferita! Potete trovare anche un video introduttivo dello stesso Van Der Beek!

Nel giro i pochi mesi è la seconda volta che torna fuori il nome della serie. Era già successo quest’estate al Comic-Con, quando Joshua Jackson si è unito ad alcuni fan lì presenti andando a sponsorizzare il Pacey-Con, dove si celebrava, secondo le sue parole, il miglior personaggio di sempre! QUI potete trovare il video.

Dobbiamo dire che l’auto ironia non manca, no?

Fonte: TvLine

The following two tabs change content below.

bisky_89

Filmmaker wannabe per professione e Nerd per passione. Cinema e serie TV sono il mio mondo. Serie e pilot visti hanno raggiunto numeri imbarazzanti. Aggiungete alla lista: basket, videogiochi, informatica e altro ancora. Presente su ItaSa dal lontano 2007 e si dice sia uno dei Blogger originali. Se pronunciate tre volte Back To The Future/Ritorno al Futuro, appaio io. Come Beetlejuice.
Clicca per lasciare un commento
Torna su