CW

Lo Strillone (04/02): i fratelli Wachowski su Sense8, nuova serie di Carlton Cuse per USA

Lo Strillone è la rubrica di ItaSA Blog che ogni giorno vi tiene sul pezzo con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di martedì 3 febbraio.

  • Dalle parti di USA Network non scherzano. La nuova fatica di Carlton Cuse (Lost), un drama intitolato Colony, è stata ordinata in un botto solo per 10 episodi. Con protagonisti Josh Holloway (Lost, Intelligence) e Sarah Wayne Callies (Prison Break, The Walking Dead), la serie sarà ambientata in una Los Angeles del futuro dove una famiglia dovrà lottare per restare unita di fronte a una forza di occupazione straniera. Appuntamento a questo autunno. Fonte: ew.com
  • Da Fox e CW arrivano invece altri ordini di pilot. La rete di Murdoch ha dato il la per la produzione dell’episodio pilota della comedy Cooper Barrett’s Guide to Surviving Life. Prodotta da Gail Berman (Buffy, Alphas) e scritta da Jay Lacopo (Duetto a tre), dovrebbe mostrare con ironia le disavventure che vive chi esce dal college e non si è ancora sistemato nella vita. Per CW si segnalano invece i pilot del remake di Tales from the Darkside (serie horror degli anni ’80 nota in Italia col titolo Un salto nel buio), del drama Cordon (ispirata a una serie belga e incentrata su una cittadina posta in quarantena forzata) e di Dead People, una serie su un tassista che riesce a parlare con i morti dopo essere quasi andato al Creatore lui stesso.  Fonti: variety.com, tvline.com
  • I fratelli Wachowski, creatori della saga di Matrix, cercano di stuzzicare la voglia degli appassionati che aspettano il loro nuovo progetto: Sense8, in arrivo a maggio su Netflix. “Abbiamo girato ovunque: San Francisco, Chicago, Città del Messico, Reykjavik, Londra, Berlino, Nairobi e Mumbai. Volevamo mostrare in cosa siamo tutti uguali e in cosa siamo diversi”, dichiarano. Lanciano poi la bomba: “Siamo andati da Netflix e abbiamo detto che l’avremmo fatta solo se ci avessero permesso di mostrare di tutto. Quindi aspettatevi orge e veri parti. Proprio bambini che escono da vagine”. Ricordiamo che la serie ha come protagoniste otto persone che dopo una serie di tragiche morti si ritrovano legate psichicamente e sentimentalmente, mentre una misteriosa organizzazione inizia a dar loro la caccia. Fonte: io9.com
  • Nella nuova serie antologica horror-comedy (sic!) di Fox ideata da Ryan Murphy, Scream Queens, farà il suo debutto televisivo la giovane Billie Lourd, figlia d’arte della principessa Leia di Star Wars Carrie Fisher. Nella nuova comedy Casual di Hulu, invece, approda Michaela Watkins (Trophy Wife) nel ruolo di una neodivorziata che, con l’aiuto del fratello scapolo, dovrà imparare nuovamente a destreggiarsi nel mondo degli appuntamenti online e non. Da Trophy Wife arriva anche Malin Akerman, scelta per interpretare la moglie del mago della finanza Bobby Axelrod (Damian Lewis) nel nuovo drama di Showtime Billions. Fonti: deadline.com, hollywoodreporter.com, tvline.com
  • Chiudiamo con le notizie di casting segnalando che la terza stagione di Mistresses (ABC) godrà di un nuovo series regular: Rob Mayes (The Client List, 90210) sarà Mark, nuovo amicone e collega di Harry. Fonte: tvline.com

Come sempre, tutte le notizie di ieri si trovano a un solo clic di distanza. A domani!

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
9 Commenti
Torna su