Fargo

Lo Strillone (12/12): nomination ai Golden Globe, campagna vintage per Star Wars

Lo Strillone è la rubrica di ITASA Blog che ogni giorno vi tiene sul pezzo con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di giovedì 11 dicembre.

  • La notizia del giorno è senz’altro quella delle nomination ai Golden Globe 2015. Tra i plurinominati troviamo quattro film tratti da storie vere, Foxcatxher, The Imitation Game, The Theory of Everything e Selma, e il film sperimentale dell’anno Boyhood. Tra i nominati per miglior attore drammatico troviamo Steve Carell, Benedict Cumberbatch, David Oyolo, Eddie Redmayne e Jake Gyllenhaal per Nightcrawler, come miglior attrice drammatica Jennifer Aniston, Julianne Moore, Felicity Jones, Rosamund Pike e Reese Witherspoon. Tra i nominati in diverse categorie ci sono poi Birdman, Gone Girl, Big Eyes e Into The Woods. Per quanto riguarda le serie TV, plurinominati House of Cards (Netflix) e The Affair (Showtime) nelle categorie miglior serie drammatica e miglior attore e attrice, alcune nomination per True Detective, The Good Wife, Fargo, Olive Kitteridge e il film televisivo The Normal Heart. Per vedere la lista completa dei nominati, cliccate sul sito fonte. Fonte: hfpa.org (in inglese)
  • Passiamo all’annuncio di alcuni dei nomi del nuovo Star Wars: The Force Awakens: con una campagna decisamente vintage, ispirata alle figurine Topps, J.J. Abrams e la Disney svelano i nomi dei personaggi visti nel teaser trailer di Star Wars: Il Risveglio della Forza. Dunque avremo: Oscar Isaac come Poe Dameron, Daisy Ridley come Rey e John Boyega come Finn. La “sfera droide” chi chiamerà invece BB-8, mentre il Sith sarà Kylo Ren (ancora non è stato rivelato il nome dell’attore che lo interpreterà, nonostante molti puntino il dito su Adam Driver. Fonte: ew.com (in inglese)

star wars the force awakens

  • E terminiamo con alcune casting news: Jordi Mollà (Blow, Riddick, Colombiana) andrà a unirsi al cast del film Marvel Ant-Man, nei panni di Castillo, la cui descrizione del personaggio rimane ancora un mistero. Rick Springfield, cantautore e ex attore di General Hospital, è stato scelto per una parte nella seconda stagione di True Detective. Con un tweet, Springfield fa sapere di aver appena concluso le riprese del suo primo giorno con Colin Farrell e Rachel McAdams. Fonti: ew.com; variety.com (in inglese)

Per oggi ci fermiamo qui. Non dimenticate di sbirciare le notizie di ieri. Appuntamento a domani!

The following two tabs change content below.

Silvia Speranza

Edel Jungfrau sul forum
Traduttrice/dialoghista per professione, blogger appassionata di makeup e serie TV. Più di ogni cosa, preferisco le serie drammatiche e i period drama: più sono cruente e sconvolgenti e più mi piacciono, ma datemi un manzo vichingo con la barba e farete di me una bimba felice. Blogger dal 2012, spietata correttorA di bozze dal 2014 e traduttrice dal 2015, amo Italiansubs come una seconda famiglia e odio in maniera viscerale la parola "disturbante". Non esiste, deal with it.

Ultimi post di Silvia Speranza (vedi tutti)

4 Commenti
Torna su