American Horror Story

Lo Strillone (17/03): Sherlock viaggia nel tempo, George R. R. Martin sui film di GoT

Lo Strillone è la rubrica di ItaSA Blog che ogni giorno vi tiene sul pezzo con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di lunedì 16 marzo.

  • A Natale Sherlock se ne va indietro nel tempo. Il co-creatore dell’omonima serie, Steven Moffat, ha dichiarato che lo speciale natalizio della serie BBC sarà ambientato nella Londra vittoriana. La conferma arriva dopo che, qualche settimana fa, i fan avevano avvistato i due protagonisti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman aggirarsi in un set all’aperto in abiti del 19esimo secolo. “È qualcosa di scollegato dai classici tre episodi stagionali”, ha spiegato Moffat parlando dello speciale, “Vive in una bolla a sé stante”. Fonte: ew.com
  • In un post sul suo blog, George R. R. Martin ha ripreso in mano la questione dei presunti film a conclusione di Game of Thrones, spiegando meglio come sta la situazione:

Adoro questa idea [dei lungometraggi], ma non sono stato io a partorirla. […] Solo perché sono stato il primo a parlare in pubblico di questa eventualità, ciò non mi rende automaticamente l’ideatore. Ovvio che adoro l’idea. Perché non dovrei? […] Ma è qualcosa che faremo? Non ne ho la più pallida idea.

  • Doppia notizia di casting per American Horror Story: Hotel. La prossima stagione della serie antologica di FX si aggiudica Matt Bomer (White Collar, The Normal Heart), già presente in un episodio della scorsa stagione, e Cheyenne Jackson (Behind the Candelabra, 30 Rock). I ruoli che interpreteranno sono ancora sconosciuti. Nella giornata di ieri, inoltre, Jessica Lange ha dato la conferma ufficiale ad una notizia che era nell’aria da molto tempo: l’attrice ha lasciato definitivamente la serie con la precedente stagione. Fonti: zap2it.com, variety.com
  • Il Peter Pan di Once Upon a Time, Robbie Kay, farà parte del cast del nuovo Heroes Reborn di NBC. Non c’è ancora alcuna indiscrezione sul personaggio che andrà a interpretare; si sa soltanto che sarà qualcuno di mai visto prima nel franchise di Heroes. Fonte: deadline.com
  • Dopo l’Oscar per The Grand Budapest Hotel, Alexander Desplat ha conquistato un altro importante traguardo nella sua carriera. Sarà il primo compositore dopo John Williams a comporre la colonna sonora per Star Wars. Desplat infatti scriverà la colonna sonora di Rogue, primo spin-off della famosa saga fantascientifica. Il film sarà diretto da Gareth Edwars e uscirà il 16 dicembre 2016 con protagonista Felicity Jones. Fonte: filmmusicreporter.com

Ringraziando i blogger jogi__ e jack darko per la stesura di questo Strillone, vi ricordo che quello di ieri è qua che vi aspetta. Auguro a tutti un buon inizio di settimana e vi do appuntamento a domani!

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
8 Commenti
Torna su