La terza stagione di The Walking Dead non si avvicina in fretta come vorremmo. Fortunatamente AMC dà piccoli antipasti ai propri fan. Prima dell’attesissima première, potremo sopportare l’attesa con web episodes pieni di zombie.

A partire dal primo ottobre su AMC debutterà una nuova web serie a tema zombie, chiamata Cold Storage. Come lo scorso anno, anche questa volta la regia è affidata a Greg Nicotero, il guru degli effetti speciali. Vedremo diversi volti noti, tra cui l’ex naufrago di Lost Daniel Roebuck (Leslie Arzt) e Cerina Vincent, conosciuta ai più per il suo ruolo in Cabin Fever.

Uno screenshot dai webepisodes

Cold Storage racconterà la storia di un giovane uomo, Chase (interpretato da Josh Stewart) che cerca di raggiungere la propria sorella nei primi giorni dell’apocalisse. Trova un rifugio temporaneo in un deposito, custodito dal precedente impiegato B.J. (Roebuck): le cose, tuttavia, non sono come appaiono.

Gli episodi dureranno 5 minuti ciascuno e si concentreranno sui nuovi personaggi.

Attenzione, il resto dell’articolo contiene spoiler inerenti la terza stagione di The Walking Dead. Non proseguite nella lettura se non volete avere anticipazioni.

Il cast di The Walking Dead è pronto per la battaglia. Dopo aver perso ciò che più si avvicinava all’idea di una casa, la fattoria di Hershel, la compagine è ora sul cammino di guerra. Per questa stagione possiamo attendere più morti, più zombie e tanta azione.

In una nuova featurette sul dietro le quinte, i protagonisti di The Walking Dead parlano della terza stagione. L’ultima volta che li abbiamo visti, erano mentalmente e fisicamente abbattuti. Hanno avuto diverse vittime e sono stanchi di perdere persone amate.

“Alla fine della seconda stagione, erano in un luogo isolato e distrutto”, spiega Andrew Lincoln (Rick Grimes). Ma tutta questa autocommiserazione non durerà a lungo. IronE Singleton (T-Dog) aggiunge “Quando inizerà la terza stagione, vedrete che non ci sarà più paura, saremo come una grossa forza d’attacco.”

Norman Reedus (Daryl Dixon) continua “Saranno tutti più cazzuti, più arrabbiati…  Nella terza stagione il tema principale sarà soprattutto “persone contro persone”, piuttosto che “gente contro Erranti”. Andrà tutto storto ed avranno la loro buona dose di ostacoli”.

Secondo Melissa McBride (Carol), “Conosceremo nuovi posti, personaggi nuovi molto interessanti, morti shockanti ed orde di zombie”.

 

Tra i promo mandati in onda e le notizie che arrivano, l’attesa diventa snervante. Cosa ne pensate?

Fonti blastr, 1 e 2