Dark Matter

Comic-Con 2015 presenta: Dark Matter

In onda già da qualche settimana su SyFy, è arrivato il momento di conoscere un po’ meglio anche la nuova serie Dark Matter.

LA STORIA

Vagamente ispirato al fumetto omonimo, la storia segue le avventure di Uno (Mark Bendavid), Due (Melissa O’Neil), Tre (Anthony Lemke), Quattro (Alex Mallari Jr), Cinque (Jodelle Ferland), Sei (Joseph Cross), che si ritrovano a bordo di una navicella spaziale, senza avere la minima idea di chi siano o di cosa ci facciano nello spazio. A dare una mano a mettere insieme i ricordi è presente l’androide (Zoie Palmer). Quando i protagonisti finalmente capiscono la loro identità e il motivo per cui sono a bordo della Raza, le cose si complicano ancora.

IL PANEL

ccsd2015darkmatter1Presenti al panel gli attori Melissa O’Neil, Anthony Lemke, Roger Cross e Jodelle Ferland con il produttore esecutivo Jay Firestone e il creatore e sceneggiatore Joseph Mallozi.

La prima domanda che sorge spontanea è: ma è vero che il resto dell’equipaggio ha accettato Due come leader? Lemke fa notare che potrebbe aver influito la presenza scenica dell’attrice, facendo ridere tutta la sala.

Alla fine del pilot si scoprono le vere identità di quasi tutti i componenti della nave, tranne il personaggio di Cinque di cui non si recuperano le informazioni. La domanda sorge spontanea, cosa ci fa Cinque a bordo allora?La Ferland fa sapere che come tutti gli altri anche il suo personaggio fa parte della Raza, ma non viene fornito nessun altro indizio.

Mallozi ha dichiarato di aver iniziato a lavorare su un adattamento del fumetto mentre era ancora a lavorare per Stargate SG1, avendo così modo di appronfondire i personaggi e le loro storie. L’autore ha garantito che il pubblico non rimarrà in sospeso con la storia principale. Inoltre dovete sapere che il progetto originale ha sempre previsto l’arrivo di una serie televisiva dopo la pubblicazione del fumetto.

È stato chiesto a Firestone cosa l’ha spinto a fare uno spettacolo sci-fi. Considerando la fine imminente di Lost Girl (altro progetto del produttore), e considerando il desiderio di SyFy per una nuova serie TV ambientata nello spazio, Firestone ha ricordato di avere una copia del fumetto di Dark Matter da qualche parte. È bastato presentare il progetto per ottenere la fiducia del network.

ccsddarkmatter2Se siete curiosi di sapere quali serie o film sci-fi sono più amati da cast e produzione, ecco le risposte: per Firestone Stargate SG-1, Stargate Atlantis e Farscape; Cross sceglie Buck Rogers, per la Ferland sono Firefly e Doctor Who, per Lemke Doctor Who e Space 1999; e per la O’Neil è Alien. Dark Matter è invece ispirata ai seguenti prodotti: Farscape, Cowboy BeeBop, oltre alle classiche Star Trek e Star Wars!

Firestone e Mallozi hanno poi fatto sapere che il programma è stato ben accolto e che i personaggi sono piaciuti, in Australia la serie ha battuto tutti i record di ascolti. Inoltre il produttore Firestone afferma che anche chi non è amante del genere sci-fi segue la serie.

Il panel chiude con due piccole anticipazioni: in uno dei prossimi episodi saranno presenti Wil Wheaton e Ruby Rose (Orange is the New Black) come guest; e il mistero della porta verrà alla fine rivelato e sarà una rivelazione molto importante per gli episodi futuri, aspettatevi un plot-twist nella puntata 10.

E per finire qualche curiosità: la O’Neil non usa quasi mai la controfigura; la Ferland studia anche le battute degli altri attori; se arrivasse un rinnovo potrebbero esserci guest star non legate al mondo sci-fi; e il personaggio più amato è… Tre!

IL TRAILER

La serie è trasmessa da Syfy dal 12 giugno ogni venerdì, il prossimo appuntamento è venerdì 17 luglio.

Se siete tra quelli che non hanno iniziato la serie, non siete un po’ curiosi? Fateci sapere.

Fonti: tvequals e il nostro inviato specialissimo da San Diego NathanDrake83.

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su