Arrow

Comic-Con 2018: Arrow

Come ogni anno, è la serie ammiraglia del DC Comic Universe ad aprire le danze del Comic-Con di San Diego: Arrow.

Durante il panel dello scorso anno sia gli showrunner sia il cast presente all’evento erano stati reticenti nell’elargire anticipazioni sulla nuova stagione, confermando solamente che il tema principale avrebbe girato attorno al concetto di famiglia, non limitandosi a includere i personaggi principali, ma allargandosi anche ai villain. E così è stato.

stephen-amell-arrow-costars-debut-season-7-first-look-at-comic-con-07

Nella sesta stagione abbiamo visto rafforzarsi il rapporto tra Oliver, il figlio William (Jack Moore, Supernatural) e Felicity e quello tra Renee e la figlia Zoe (Eliza Faria, The Twilight Saga: Breaking Down); abbiamo visto l’hacktivista Cayden James (Micheal Emerson, Lost) allearsi con i cattivi e andare contro tutto e tutti per vendicare il figlio ucciso; Quentin (Paul Blackthorne) mettere in discussione la sua fedeltà al team Arrow per amore di Black Siren, sua figlia Laurel (Katie Cassidy) su Terra 1 e quest’ultima, a sua volta, vacillare nei suoi propositi malvagi per non mettere in difficoltà il primo, quello che su Terra 1 sarebbe stato, appunto, suo padre. Sono, infine, ancora le questioni di famiglia a celarsi dietro il modo di agire di ‘Dragon’ Ricardo Diaz (Kirk Acevedo, Oz), che dalla seconda metà della stagione è diventato l’antagonista per eccellenza di Oliver/Arrow.

Ma vediamo cosa ci riserva la stagione 7, che debutterà su CW il prossimo 15 ottobre.

All’evento erano presenti gli attori principali del team Arrow: Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow), Emily Bett Richards (Felicity/Overwatch), David Ramsey (Diggle/Spartan), Rick Gonzales (Renee Ramirez/Wild Dog), Echo Kellum (Curtis Holt/Mr. Terrific), Juliana Harkavy (Dinah Drake/Black Canary), e Colton Haynes, che riprenderà in questa stagione il ruolo di Roy Harper e del suo alter ego Arsenal, nonché la showrunner Beth Schwartz al suo primo Comic-Con.

SAN DIEGO, CA - JULY 21 2018

La nuova stagione riprenderà da dove si è conclusa quella precedente, vale a dire con Oliver Queen sindaco di Star City che confessa pubblicamente di essere Green Arrow e dovrà, per questo, scontare un periodo in prigione. Come è chiaro fin da subito anche dal trailer, dovrà confrontarsi con alcuni vecchi nemici, quelli che lui stesso aveva fatto imprigionare nel suo ruolo di vigilante, ma anche con quelli nuovi, come ad esempio i Longbow Hunters, assetati di vendetta dopo la sconfitta subita da ‘Dragon’ Ricardo Diaz proprio per mano dell’arciere verde.

Rivedremo, quindi, Ben Tarner/Bronz Tiger (Micheal Jai White, Spawn), feroce assassino e membro della Task Force X nella stagione 2, Derek Sampson (Cody Rhodes), spacciatore e meta-umano nella stagione 5, e infine Danny “Brick” Brickwell (Vinnie Jones, Galavant) capo di un gruppo di criminali con lo scopo di conquistare il Glades nella stagione 3, ma soprattutto l’assassino di Rebecca Merlyn, madre di Tommy e moglie di Malcom. Oliver ritroverà questi tre fantomatici nemici all’interno della Slabside Maximum Security Prison dove sta scontando la sua pena e che – si presume – sia il set principale di gran parte dei primi episodi della nuova stagione. Per quanto riguarda il leggendario gruppo di assassini, denominato Longbow Hunters e reclutato da Diaz per vendicarsi di Oliver e del suo team, troveremo tre nuovi personaggi che promettono di rendere sempre più avventurose e piene di difficoltà non solo le vicende di Arrow, ma anche quelle della sua squadra: Red Dart (Holly Elissa, Whistler), killer spietata e precisa, il brutale Kodiak (Michael Jonsson, Van Helsing) e Silencer (Miranda Edwards, The Magicians), specialista nel rendersi invisibile.

Queste sono le principali novità emerse durante il panel. Schwartz ha anche confermato – deludendo alcuni fan – che non ci sarà nessun figlio in arrivo per la coppia Felicity e Oliver, tuttavia un importante storyline della stagione riguarderà William, il figlio di Oliver.

Nessuna anticipazione, infine, sull’ormai tradizionale crossover con le altre serie dell’universo DC’s Comics, Flash, Legend’s of Tomorrow e Supergirl. La produttrice esecutiva ha affermato che si sta ancora lavorando alla prima parte della stagione, pertanto scrittori e produzione non hanno ancora avuto modo di sviluppare l’episodio.

Qui sotto potete vedere trailer presentato in anteprima durante l’evento. La première di Arrow vi dà appuntamento il prossimo 15 ottobre su CW.

Fonte: The Hollywood Reporter

 

The following two tabs change content below.

BrendaWalsh

Utente ItaSa dal 2009, blogger dall'estate 2016. Feticista delle mani di Wentworth Miller. Passione sfrenata per radio, scrittura e lettura. Predilezione per le serie 'drama', teen e comics su tutte, non disdegno del tutto le sit-com. Serie del cuore: quelle old school (con le sigle!). Beverly Hills 90210, Friends, Roswell, Dark Angel e FNL (rigorosamente in ordine di apparizione).

Ultimi post di BrendaWalsh (vedi tutti)

Clicca per lasciare un commento
Torna su