Firefly

Firefly: Alan Tudyk stuzzica i fan

serenitySono passati già nove anni dalla prima messa in onda di Firefly, la serie tv sci-fi ideata da Joss Whedon, e sei anni dall’uscita cinematografica di Serenity, uno dei film di fantascienza più apprezzati dagli appassionati del genere.
Per i fan della serie l’hype attorno al nome Firefly non è mai scemata, anzi poco tempo fa girava una presunta raccolta di denaro per aiutare Nathan Fillion a comprare i diritti della serie, iniziativa smentita e sepolta dopo le dichiarazioni del Whedonverse.

Questa volta a riaccendere gli animi dei fan è il defunto pilota della Serenity, Hoban “Wash” Washburne interpretato dall’attore Alan Tudyk, che in una recente intervista durante la promozione della sua ultima commedia horror Tucker & Dale vs Male, ha ammesso che tutto il cast di Firefly preferirebbe la realizzazione di un prequel rispetto al sequel, visti i tragici fatti di Serenity e la scontata mancata partecipazione da parte sua nel eventuale progetto.
Nonostante la preferenza di girare un prequel, Tudyk non ha per nulla disdegnato l’idea di un sequel, raccontando la sua idea in merito:

“Secondo la mia visione, e che rimanga solamente mia visto i guai che ho creato in passato, vedo nei prossimi dieci anni una collaborazione tra Nathan Fillion e Joss Whedon, in modo da riportare a galla le storie di Mal
Mal che vive da solo in un pianeta, evitando tutti e tutto, ma all’improvviso succede qualcosa che lo riporta di nuovo in pista. Con assoluta certezza so che l’idea possa piacere sia a Nathan sia a Joss.”

Dobbiamo aspettarci altre settimane di euforia sfrenata tra i fan?

The following two tabs change content below.

Ultimi post di kapa89 (vedi tutti)

13 Commenti
Torna su