AMC

ItaSA Numbers Cable: 01-08/10 – Rientro di Homeland in tono minore

Arrivano! Arrivano! Sono emozionatissima e terrorizz… No. La verità è che ho una immensa voglia di rivedere i miei zombi di The Walking Dead

 e assaporare gli spettacolari effetti speciali.

Quella appena trascorsa è stata una settimana ricca di eventi sportivi, football e baseball, con il gradito ritorno di Homeland e con la chiusura della prima gloriosa stagione di The Strain.

 

Mercoledì 1 ottobre

20141001

Il football cede il passo: la palla ovale viene surclassata dal baseball. Il match decisivo per la National League Wild Card tra i San Francisco Giants ed i Pittsburgh Pirates è stato seguito da 6 milioni di telespettatori, per un rating di 1,5 punti.

Dietro South Park regge bene, nonostante il calo post première, con 1,2 punti di rating. Anche Key & Peele scende, ma i danni sono più limitati.

In questo bailamme, non risultano pervenuti i dati di Legends né quelli di Franklin & Bash. Costanti sui valori della settimana precedente sia The Bridge che The League. L’unico incremento è per Teen Mom 2, che con un colpo di reni recupera 4 decimi in una volta sola.

 

Giovedì 2 ottobre

20141002

Se a qualcuno dovessero esser venuti dubbi, li chiariamo subito: football, Packers contro Vikings, sul gradino più alto del podio virtuale. Dietro troviamo, a pari merito, Pawn Stars e Project Runaway, entrambi con 7 decimi; il primo conferma i risultati mentre il secondo incrementa il rating.

Sale Ridicolousness a 5 decimi di rating, sfiorando i 900 mila telespettatori live.

Per quanto riguarda Haven, continua la fase discendente: i telespettatori passano da 850 mila a 720 mila.

 

Venerdì 3 ottobre

20141003

Come da tradizione, sport. L’incontro di baseball su TBS delle 9:30 PM tra i Detroit Tigers e i Baltimore Orioles è stato il programma più visto della giornata, seguito da 3,4 milioni di telespettatori che hanno donato all’emittente 1,1 punti di rating. Dietro Smackdown, che sale di ben due decimi.

Smackdown si dimostra un buon traino per Z Nation che ottiene il mezzo punto di rating e supera quota 1,5 milioni di telespettatori.

 

Domenica 5 ottobre

20141005

Continuiamo con il baseball: TBS ringrazia i 4,3 milioni di telespettatori che hanno seguito il match Kansas City Royals vs. Los Angeles Angels of Anaheim; 1,2 il rating conseguito. L’evento non sportivo più seguito è stato il season finale di The Strain: 2 milioni di telespettatori e 1 punto di rating, due decimi in meno rispetto alla series première. In casa HBO Boardwalk Empire rimane a 8 decimi di rating, ma scende al di sotto dei 2 milioni di telespettatori.

Season finale anche per Witches of East End: doppio episodio andato in onda, con il primo che sale di un decimo rispetto al 28 settembre, mentre la finalissima vede scendere il numero di telespettatori ed il rating.

Serata magra per la quarta stagione di Homeland: la première è stata seguita da 1,6 milioni di telespettatori, per 6 decimi di rating. La season 3 première aveva totalizzato 1,8 milioni di telespettatori e 8 decimi di rating.

Concludiamo con Total Divas, Ent, che recupera un decimo di rating.

 

Lunedì 6 ottobre

20141006

Football e poi wrestling: su ESPN è andato in onda l’incontro tra Seattle e Washington, seguito da oltre 13 milioni di telespettatori. La serata è negativa anche per WWE, che scende negli slot delle 8, delle 9 e delle 10 di 3,3 e 1 decimo rispettivamente.

Calo anche per Love & Hip Hop, sia pure di un solo decimo di rating.

 

Martedì 7 ottobre

20141007

Sam Crow finalmente recupera e passa a 2,3 punti di rating, con 300 mila telespettatori in più. Dietro Comedy Central, con Tosh.0 che sale per la seconda volta consecutiva. Tosh.0 trascina egregiamente Brickleberry, che arriva a 7 decimi di rating e supera la soglia del milione di telespettatori.

Alle 9 PM 19 Kids and Counting scende di due decimi, lasciando per strada 350 mila telespettatori, mentre Face Off, SyFy, è ancorata ai 6 decimi.

Nessuna notizia pervenuta per Awkward e Faking It, MTV: calo in vista del season finale che andrà in onda il 14 ottobre per ambo gli show? Lo scopriremo la settimana prossima.

 

Varie

Fronte notizie: qualcuna buona e qualcuna no. USA Network ha annunciato il rinnovo di Satisfaction per una seconda stagione che sarà composta da 10 episodi. Contemporaneamente l’emittente ha annunciato che Rush, contrariamente a quanto detto in precedenza, non avrà una seconda stagione. Brutte novità a Dallas: TNT ha annunciato che gli Ewings non vedranno l’alba di una quarta stagione. Peccato. In compenso AMC ha già rinnovato i miei amatissimi Zombie Che Camminano: The Walking Dead vedrà l’alba di una sesta stagione. Yay!

L’angolo del sabato vede il Dottore perdere un decimo di rating ed atterrare così a 0,3 punti con soli 940 mila telespettatori. Hell on Wheels è stabile a 4 decimi con 2,3 milioni di telespettatori live; con questo Bohannon si congeda e prende una pausa di tre settimane, lo show tornerà l’8 novembre.

 

Appuntamenti: due e corposi! Come già anticipato, domenica alle 9 su AMC torna The Walking Dead. L’anno scorso i telespettatori sono stati 16 milioni ed il rating è stato di 8,2. Verrà superato? Io credo di si, dite la vostra nei commenti 😉

Dopo The Walking Dead, ovviamente, troviamo Talking Dead. Alle 10 PM ci spostiamo di rete e troviamo The Affair, Showtime, una serie drama incentrata su di una relazione extra coniugale (da qui il titolo) tra Noah Solloway ed Allison Lockhart. Tra i protagonisti l’amato Dominic West (The Wire, scaricate i sottototitoli qui!) , Ruth Wilson (Luther) e Joshua Jackson che torna in TV dopo Fringe.

 

Rispondo ad alcune domande che sono state fatte in articoli precedenti, in particolare ai pronostici su rinnovi/cancellazioni. Le logiche di mercato per reti cable sono diverse da quelle di reti broadcast: qui contano le inserzioni pubblicitarie, i telespettatori a +7 giorni, il bacino d’utenza e tante altre piccole cose che contribuiscono a far scegliere ad una emittente il rinnovo o meno. Sono capitati casi in cui una serie TV è stata rinnovata con meno di 300 mila telespettatori live per episodio, ed altre invece sono state cancellate. Quindi no, non è possibile e non è fattibile effettuare un indice che possa predirre l’eventuale rinnovo/cancellazione. Quello che invece possiamo fare è cercare di indovinare il rating 🙂 . Per quanto riguarda gli ascolti Broadcast, direi che la risposta la sapete già 😉

 

E’ tutto! Vi auguro un piacevole fine settimana in compagnia di ItaSA! Arrivederci a giovedì prossimo!

The following two tabs change content below.

Abelardo

Informatica con la passione dei numeri, acida di professione, timida inside ma i topic dei manzi hanno la mia più profonda approvazione (comprensivi di ToyBoy e DaddyKink). Dal 2011 sul Blog di ItaSA: i ratings delle reti Cable? Miei fidi compagni di tutti i giorni.
1 Commento
Torna su