A&E

ItaSA Numbers Cable: 14 – 20 Maggio 2014

Nuovo appuntamento con gli ascolti delle reti cable. Vediamo chi sale e chi scende!

Siamo in pieno periodo playoff, e l’attenzione degli spettatori americani è concentrata quasi tutta sui match dell’NBA. Ma esaminiamo nel dettaglio quali show riescono a tener fronte alla passione sportiva, giorno per giorno.

Mercoledì 14 maggio

Qualcuno ha detto basket? I playoff dell’NBA tra Trail Blazers e Spurs e tra Nets e Heat sono stati la forma d’intrattenimento cable più seguito della serata. Per loro, rispettivamente, 5,0 e 4,8 milioni di telespettatori, con rating di 2,15 e 1,90 punti.

American Pickers su History scende di due decimi e 400mila unità, mentre The Americans si avvicina al suo secondo season finale guadagnando poco più di 100mila spettatori, frenando leggermente la caduta.

 

Giovedì 15 maggio

Ancora playoff, ancora dominio del basket. ESPN monopolizza la scena e lascia le briciole a Pawn Stars, che nonostante tutto guadagna un decimo rispetto alla scorsa settimana.

 

Venerdì 16 maggio

La serata di SyFy si apre con uno Smackdown stabile di rating e un Continuum in ascesa: più 350mila spettatori e un decimo per la serie sci-fi.

 

Domenica 18 maggio

La domenica sera delle reti cable – e non – è, come sempre, dominata da Game of Thrones. I nostri amici di Westeros guadagnano ben 5 decimi di rating rispetto alla scorsa settimana, con circa 800mila spettatori in più. Al suo seguito, Silicon Valley riesce a mantenersi sul punto pieno di ratings, mentre Veep riesce addirittura a guadagnare un decimo.

Su AMC Mad Men va su sia di spettatori che di rating, così come Drop Dead Diva su Lifetime. Costante, anche se perde circa 100mila spettatori, Devious Maids. Infine, le vere, verissime casalinghe di Atlanta rialzano la cresta e guadagnano un decimo.

Nessun dato rirguardante Turn e i tre show di Showtime: Nurse Jackie, Californication e Penny Dreadful.

 

Lunedì 19 maggio

Ancora i playoff di basket a rubare la scena. Su TNT la sfida tra Thunder e Spurs profitta infatti alla rete 6,3 milioni di spettatori per un rating di 2,7. USA Network resta sempre sugli stessi numeri della settimana precedente grazie a WWE, mentre Swamp People su History e Louie su FX cedono entrambi un decimo.

Warehouse 13 si congeda definitivamente da SyFy e dai nostri monitor con 300mila spettatori e un decimo di rating in più. Addio, banda del furetto!

 

Martedì 20 maggio

Tralasciando sempre il basket – 7,5 milioni di spettatori e 3,2 punti di rating per ESPN – alle ore 22 vince Fargo, con 200mila unità in più a seguirlo rispetto alla settimana scorsa. Il decimo che guadagna lo perde Tosh.0, mentre Awkward sembra aver trovato ormai la costanza di rating.

 

Varie

Per quanto riguarda sabato 17, non pervengono dati per Da Vinci’s Demons, mentre Orphan Black fa mezzo milione di spettatori e 0,3 di rating su BBC America.

Sul fronte rinnovi/cancellazioni, segnaliamo che la scorsa settimana FX ha cancellato Legit. Nel frattempo, ieri sera è andato in onda il season finale di The Americans. Alla prossima settimana per vedere com’è andato!

 

N.B. Ricordo che le fonti sono TVByTheNumbers e FutonCritic: ambo i siti elaborano i dati forniti dalla Nielsen. Se non ricordate come funzionano i rating, questo è l’articolo che fa per voi.

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
Clicca per lasciare un commento
Torna su