ABC Family

ItaSA Numbers Cable: 25 giugno – 1 luglio 2014

Lo so, lo so, sono in ritardo. Mi faccio scusare passando immediatamente ai dati d’ascolto delle nostre serie TV preferite.

Mercoledì 25 giugno

20140625

Pur in calo di 3 decimi, Duck Dynasty continua ad essere protagonista dei mercoledì sera. Ci sono state ben 3 premiére nella serata. Su ABC Family Young & Hungry ha ottenuto 1 milione di telespettatori e mezzo punto di rating, dando buona prova di sé. Malino invece Mistery Girls, che dimezza praticamente il proprio traino e ottiene un bassissimo 0,34 di rating. Giù rispetto agli anni precedenti anche Wilfred, che viene seguito da poco più di 200 mila telespettatori live. Sigh.

Il resto della serata vede tutti i nostri show ancorati sui valori della settimana precedente. Di Jennifer Falls ancora una volta nessuna notizia.

 

Giovedì 26 giugno

20140626

Ancora una volta il patriottismo è di scena: USA – Germania è stato il programma più visto: 8,2 milioni di telespettatori hanno tifato per i colori della propria nazione.

E con lo sport chiudiamo le notizie positive. Pawn Stars perde 3 decimi di rating, mentre SyFy paga il pegno del calo fisiologico post-première. Defiance lascia per strada la bellezza di 600 mila telespettatori live e 2 decimi di rating; leggermente più contenuto il calo di Dominion che di telespettatori ne perde solo 500 mila. Nessuna notizia di The Quest, ABC Family, e di Rectify, Sundance TV.

 

Venerdì 27 giugno

20140627

Buona la prestazione di Smackdown, che marca il secondo rialzo consecutivo. Dietro Continuum rimane stabile a 3 decimi di rating. Anche Cold Justice, TNT, rimane sugli stessi valori della settimana precedente, ottenendo 4 decimi di rating.

 

Domenica 29 giugno

20140629

Tolti i Bet Awards e le partite di calcio, è il trash ad essere lo show più visto dell’ultima domenica di giugno. Occorre dire una cosa: tonfo. È quello che è successo a True Blood, che ha perso 6 decimi di rating e un milione di telespettatori live. Scendono, sia pur di poco, anche le Kardashian su ENT. A valle delle première, in casa TNT si limitano i danni. The Last Ship accusa una perdita di 700 mila telespettatori, nonostante un solo decimo di rating in meno; lo stesso calo è stato conseguito da Falling Skies, che però di decimi di rating ne perde due.

Con questa domenica salutiamo Hank, che ci ha regalato scene indimenticabili nel suo Californicaiton. Purtroppo nessuna notizia di Californication né di Nurse Jackie. Season finale anche per Penny Dreadful, che, pur ottenendo 860 mila telespettatori live, scende di un decimo di rating. Peccato veramente. Senza traino, Devious Maids scivola di 500 mila telespettatori e perde due decimi di rating.

Chiudiamo con la series première di The Leftovers, HBO: oltre 1,7 milioni di telespettatori ne hanno seguito l’esordio, fornendo ad HBO 8 decimi di rating.

 

Lunedì 30 giugno

20140630

Bene lo sport, con Germania – Algeria seguito da 4,3 milioni di telespettatori. WWE sale in tutti e tre gli slot. In casa ABC Family Switched at Birth scivola di due decimi, per via di 300 mila telespettatori in meno, mentre The Fosters limita i danni e rimane a 6 decimi. A valle della première Teen Wolf perde 2 decimi di rating, ma crolla in termini di telespettatori: ben 600 mila in meno. Jeff Davis, lo vuoi capire che hai stressato? Ok, questo era uno sfogo da fangirl.

L’unico altro rialzo della serata è stato fatto registrare da Swamp People, che tornando sopra la soglia dei 3 milioni, ottiene 9 decimi di rating. Lato TNT sia Major Crimes che Murder in the First ottengono gli stessi valori della settimana precedente, pur con variazioni in termini di telespettatori.

Concluidiamo con Longmire che continua ad oscillare, questa volta perdendo.

 

Martedì 1 luglio

20140701

Stati Uniti – Belgio: come sia andata a finire non lo so, non seguo il calcio, ma so come sono andati gli ascolti. Quasi 13,5 milioni di telespettatori erano incollati davanti ai televisori alle 3 del pomeriggio per seguire l’incontro. ESPN continua ad essere felice.

Andando in ordine, alle 20 su ABC Family le Bugiardelle scendono lievemente, mentre Chasing Life rimane sul mezzo punto di rating.

Alle 21 brusco calo per Deadliest Catch, con meno due decimi. Sale Royal Pains solo in termini di ratings, mentre i telespettatori passano da 2,3 a 2,1 milioni. In casa TNT lieve flessione per Rizzoli & Isles, mentre Perception, alle 22, pur incrementando i telespettatori, rimane fermo a 6 decimi di rating.

Su FX Tyrant accusa pesantemente il calo fisiologico post première: solo uno il decimo di rating perso, ma i telespettatori sono passati da 2,1 a 1,4 milioni. Ouch è il termine adeguato. Due première per Comedy Central: alle 22 è tornato Drunk History, con 950 mila telespettatori e mezzo punto di rating. Alle 22:30 troviamo Nathan for You, con più di 700 mila telespettatori e 4 decimi di rating.

 

Varie

Buone notizie per una serie che non avremmo mai pensato di veder su questa rubrica: Community. Yahoo Screen ha annunciato di aver ordinato una sesta stagione di 13 episodi della serie di Dan Harmon. Six seasons and a movie! Yay!

Per quanto riguarda gli appuntamenti segnaliamo solo tre date. Domenica 6 luglio ritroveremo le streghe di Lifetime, Witches of East End. Martedì 8 luglio alle 10 su MTV ci sarà la series première di Finding Carter, un drama incentrato su di una ragazza che scopre di essere stata rapita da neonata. Mercoledì 9 tutti su The Bridge, FX, per la seconda stagione. Hulu rilascerà invece East Los High.

È tutto, vi auguro un buon 4 luglio (inserire qui l’inno nazionale americano) e un buon fine settimana. Alla prossima!

 

N.B. Ricordo che le fonti sono TVByTheNumbers e FutonCritic: ambo i siti elaborano i dati forniti dalla Nielsen. Se non ricordate come funzionano i rating, questo è l’articolo che fa per voi.

The following two tabs change content below.

Abelardo

Informatica con la passione dei numeri, acida di professione, timida inside ma i topic dei manzi hanno la mia più profonda approvazione (comprensivi di ToyBoy e DaddyKink). Dal 2011 sul Blog di ItaSA: i ratings delle reti Cable? Miei fidi compagni di tutti i giorni.
1 Commento
Torna su