Hannibal

Lo Strillone (21/01): PlayStation Network ospita la sua prima serie, due pilot per NBC

Lo Strillone è la rubrica di ITASA Blog che ogni giorno vi tiene sul pezzo con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di martedì 20 gennaio.

  • La prima serie di PlayStation Network, Powers, debutterà il 10 marzo. L’annuncio arriva da parte di Brian Michael Bendis, produttore esecutivo e co-creatore dell’omonimo fumetto Marvel al quale la serie è ispirata. Il 10 marzo verranno rilasciati i primi 3 episodi e, a seguire, un episodio ogni martedì fino a un totale di dieci. I protagonisti Sharlto Copley e Susan Heyward sono due detective che indagano casi legati a superumani. Fonte: deadline.com
  • NBC ordina due pilot per altrettante comedy. La prima, intitolata People Are Talking e ideata da DJ Nash (Growing Up Fisher) e Will Packer (The Wedding Ringer), si incentra su una coppia di razza mista e su come questa unione viene vista dalla società. L’altra comedy, Take It From Us di Greg Malins (Friends), riprenderà per certi versi lo stile di How I Met Your Mother e vedrà i due protagonisti istruire il proprio figlio e la fidanzata attraverso racconti-flashback delle loro esperienze nella New York degli anni ’90. Fonte: deadline.com
  • Rob Lowe (Parks and Recreation, The West Wing) attraversa l’oceano e atterra nel Regno Unito. Sarà infatti protagonista di Apocalypse Slough, drama di 10 episodi recentemente ordinato da Sky 1. Lowe interpreterà il parroco della cittadina di Slough alle prese con la notizia di un’imminente cometa che si schianterà sulla Terra e con la relativa crisi di fede. In Hannibal, invece, Nina Arianda (30 Rock, The Good Wife) entra a far parte del cast della serie e interpreterà la nuova moglie di Will, Molly, a partire dall’ottavo episodio della terza stagione. Fonti: deadline.com, tvline.com

Lo Strillone di ieri è reperibile a questo link. Buona giornata e a domani!

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
3 Commenti
Torna su