Arrow

Lo Strillone (21/10): Rinnovo per Z Nation, terza ondata per Sharknado

Lo Strillone è la rubrica di ITASA Blog che, a seconda della voglia che hanno i siti oltreoceano di aggiornare le news, vi tiene sul pezzo con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di lunedì 20 ottobre.

  • Fox ha dato il via a una serie dal nome Scream Queens, curata dagli ormai celebri Ryan Murphy e Brad Falchuk di American Horror Story e Ian Brennan e Dante di Loreto (Glee). Come da tradizione, anche questa nuova serie sarà antologica e ogni stagione sarà slegata dalla precedente. La prima coinvolgerà una serie di omicidi perpetrati all’interno di un campus universitario, con 15 episodi da un’ora già ordinati. Le riprese avverranno tra la primavera e l’autunno 2015 e Ryan Murphy fa sapere che: “Volevo lavorare con Brad e Ian a qualcosa di comico e ci stiamo divertendo un mondo a scrivere Scream Queens. Speriamo di creare un nuovo genere, una comedy-horror, in cui idea è di focalizzare ogni stagione su due figure femminile preponderanti.” Fonte: zap2it.com (in inglese)
  • Al cast di Arrow si aggiunge l’attore britannico Vinnie Jones (X-Men: Conflitto FinaleThe CapeGalavant) nei panni del villain Danny “Brick” Brickwell. Nei fumetti, Brick è il cattivo di Freccia Verde e la sua caratteristica è una pelle dura e impenetrabile. Nella serie TV, invece, Danny Brickwell sarà un gangster spietato che metterà in ginocchio il governo di Star City, un uomo a cui hanno sparato molte volte, ma che non è mai stato abbattuto.Vinnie Jones apparirà negli episodi 10, 11 e 12 della stagione in corso. Nell’altra serie supereroistica di CW, The Flash, comparirà come recurring Roger Howarth (Californication), nel ruolo di reporter del Picture News. Chiudiamo le notizie di casting col nome di Ryan Hurst: l’ex Sons of Anarchy sarà il proprietario di un negozio di moto (duh!) in un arco di sei episodi di Bates Motel. Fonte: variety.com, deadline.com (in inglese)
  • Il secondo non era abbastanza, e infatti Sharknado è pronto a tornare il prossimo anno con il suo terzo capitolo, invadendo più città americane possibili. È stato annunciato ieri che il tornado più squall… squalesco (squaleggiante?) della Terra toccherà sia Washington DC che Orlando, Florida, passando anche dalla Casa Bianca e mettendo forse a repentaglio il magico mondo della Disney. Fonte: tvline.com
  • Z Nation vedrà una seconda stagione. L’annuncio arriva direttamente dall’account Twitter della serie targata SyFy:

 È tutto, appuntamento a domani!

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
10 Commenti
Torna su