Banshee

Lo Strillone di lunedì 17 febbraio

Lo Strillone è la rubrica di ITASA Blog che ogni mattina vi dà la sveglia con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di domenica 16 febbraio.

  • Uno dei personaggi presenti in Black Sails è John Silver, giovane pirata interpretato da Luke Arnold. In una intervista a collider.com, l’attore parla del suo ruolo e dell’evoluzione della storia, soffermandosi anche sul suo rapporto con capitan Flint. “Il rapporto fra Silver e capitan Flint è la parte dello show che preferisco, la trovo incredibilmente interessante. Sono entrambi persone intelligenti e si somigliano molto. Sappiamo dal libro [“L’Isola del Tesoro di Robert Louis Stephenson”, N.d.R.] che capitan Flint teme solo ed unicamente Silver, e quest’ultimo prima o poi diventerà il suo quartiermastro”. Fonte: collider.com (in inglese)
  • Spoiler TV intervista Greg Yaitanes, sceneggiatore e produttore esecutivo di Banshee, che si sbottona un po’ sui personaggi e fa il punto della situazione sulla serie, ma non dà grosse anticipazioni sugli eventi che avverranno dopo la puntata 2×06 appena andata in onda. Yaitanes afferma che preferisce lavorare su stagioni di 10 episodi, perché danno modo di concentrarsi sulla trama senza dispersioni e lascia intendere che gli ultimi venti minuti della puntata finale di questa seconda stagione ci daranno un quadro di come gli autori intenderanno affrontare la stagione successiva. Parla poi dei personaggi femminili della serie e ci tiene a sottolineare che sono molto forti e che sono fortunati ad avere grandi attrici che le possano interpretare, ma non si sbilancia su una promozione a regular per Odette Annable (Nola). Per finire, veniamo a sapere che il team ha già pianificato tutta la terza stagione ed è al lavoro sulle trame della quarta. Il creatore Jonathan Tropper ha intenzione di chiudere le vicende con la stagione numero cinque. Fonte: spoilertv.com (in inglese)
  • Con The LEGO Movie che sta spopolando nei cinema di tutto il mondo, Fox pensa bene di sfruttare il fascino dei mattoncini per una delle sue serie di punta: The Simpsons. Arriva infatti la notizia che il 4 maggio andrà in onda una puntata tutta in formato LEGO per Homer e famiglia. Chiaramente si tratta anche di una trovata commerciale per sponsorizzare la nuova linea LEGO dei Simpson, ma è davvero un valido motivo per lamentarsi? Fonte: ew.com (in inglese)

Non c’è altro per oggi, ma se non avete letto lo Strillone di ieri, potete recuperarlo qua. Con l’augurio di un buon inizio di settimana a tutti, vi do appuntamento a domani!

 

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
1 Commento
Torna su