Curiosità

Merlin piace anche negli States

Chi segue Merlin con i sottotitoli di ItaSA ha già visto la seconda stagione di questa serie made in UK, cosa che non avviene per gli spettatori statunitensi.

Syfy ha annunciato la messa in onda della seconda season premiere per il 2 aprile, che tra l’altro è il compleanno di un mio amico.
Pare che Syfy tenga a questa serie, perché l’ha posizionata in tandem con uno dei pezzi forti del network: Stargate Universe.
Sappiamo che andare in onda il venerdì sera è qualcosa che di norma indica che la serie rischia grosso, non lo chiamano Dead Slot a caso, lo spettatore medio il venerdì sera esce, non sta in casa…
Beh, questo vale per gli altri network, non per Syfy, un po’ che noi geek non abbiamo granché vita sociale e il venerdì per noi è un giorno come un altro (il segreto è avere una fidanzata patita di serie tv quanto voi) e un po’ che comunque è da qualche tempo che hanno inventato i videoregistratori.
Syfy propone un mix fantascienza + fantasy per il venerdì sera, non è tanto strano questo quanto abbinare due serie con target così diversi, Merlin infatti è rivolto a un pubblico più giovane rispetto a Stargate Universe, ma sicuramente avranno fatto i loro calcoli.

Qualche distratto si è perso la prima stagione?
Niente paura, Syfy ha pensato pure a loro organizzando una Maratona Merlin!
Sappiamo bene che gli utenti di ItaSA organizzano le proprie maratone personali sparandosi episodi su episodi di fila prima del ritorno di questa o quella serie, ma questa va in onda in TV.
Popcorn e patatine non basteranno, la maratona inizia alle 10 del mattino per finire alle 11 di sera. Patatine per tredici ore? Persino quel signore che fa la pubblicità e ne ha provate tante si stuferebbe.

Mentre gli USA si portano in pari su ItaSA aspettiamo la terza stagione, che andrà in onda nel Regno Unito a settembre, per poter dire ancora una volta “IS NEIM… MOOOOOOLIN!”

fonte: http://scifiwire.com/

The following two tabs change content below.
Geek dal 1983, ha collaborato con Italiansubs dal 2007 al 2015. Ama fantascienza, fantasy e pirati. Fa sub senza sapere nuotare.

Ultimi post di zefram cochrane (vedi tutti)

Clicca per lasciare un commento
Torna su