Eventi

PaleyFest 2014: Veronica Mars

Due giorni fa è uscito l’attesissimo film di Veronica Mars e gran parte del cast, che era presente il 13 marzo all’anteprima al PaleyFest, ha raccontato sei retroscena.


ilovePresenti all’evento Kristen Bell (Veronica), Chris Lowell (Piz), Percy Daggs III (Wallace), Jason Dohring (Logan), Ryan Hansen (Dick), Enrico Colantoni (Keith), Francis Capra (Weewil) e Tina Majorino (Mac), oltre al creatore Rob Thomas.

I LoVe sono sempre stati predestinati? Veramente no. Rob Thomas ha raccontato che non avevano pensato di mettere insieme Logan e Veronica. Il bacio tra loro due nella stagione uno è venuto fuori per caso. Logan era stato introdotto come l’indispensabile idiota e psicotico. Ma agli autori, giorno dopo giorno, è venuto in mente di avvicinarli e il risultato è stato così convincente che agognavano per altre scene con loro. Fortunatamente hanno potuto fare in modo che succedesse.

Come Kristen Bell è diventata Veronica Mars. La Bell è sempre stata la prima opzione, perché è stata la prima che ha fatto il provino. Racconta Rob: “Ho visionato 100 attrici per il ruolo di Veronica, Kristen è stata la prima. Ho passato tre-quattro settimane a fare provini ma io continuavo a pensare che la prima era stata eccezionale, aveva interpretato la scena in cui scopre della violenza con un tale trasporto che ho pensato fosse nata una stella!”

Come si sono innamorati Logan e Veronica? La chimica fra i due attori è evidente, ma il modo in cui Kristen ha aiutato Jason a rendere al meglio il loro rapporto sullo schermo mostra davvero quanta alchimia ci sia tra loro. E la forte intesa tra i due attori ha davvero reso al meglio le scene in cui Veronica capisce che il ragazzo che ha tutto è stato ferito più volte nella vita da più persone e le sue difficoltà del rapporto con sua madre. Quello è l’inizio della storia che ha fatto legare Logan a Veronica e viceversa.

La presenza di Piz nel film. Chris Lowell racconta che era sorpreso di ricevere una email da Rob per fare parte del film, tanto che ha pensato che per lui ci fosse il ruolo della vittima. Insomma pensava che poteva fare solo il morto. Invece Rob gli ha spiegato che avrebbe avuto un ruolo importante e Chris era così entusiasta di lavorare con i suoi vecchi colleghi che non ha esitato un secondo a farne parte.

Thomas voleva girare il film con Veronica agente dell’FBI. Fino a sei mesi prima della raccolta fondi, Rob era convinto di raccontare la vita di Veronica come giovane agente FBI, un po’ come aveva sviluppato il breve video per la stagione quattro mai realizzata. Ma la difficoltà era quella di inserire il maggior numero di attori del vecchio cast nella storia di un’indagine dell’FBI. Ha pensato che se i fan hanno pagato per vedere il film, devono essere felici del risultato, ritrovando tutti i personaggi che hanno amato.  Così ha abbandonato l’idea e ha cercato di creare una trama che ne coinvolgesse il più possibile. Un’altra idea lasciata nel cassetto era di fare in coda al film un post credit con Duncan (Teddy Dunn) e Lily (Amanda Seyfried), parlando della fine della migliore amica di Veronica.

“Ho ucciso Lilly Kane?” Il primo grande mistero della serie, su chi avesse ucciso Lily, era un mistero anche per il resto del cast. Quindi prima della rivelazione in pochi sapevano la verità. Francis Capra ricorda che Rob gli spiegava che si sarebbe visto un po’ del lato oscuro del suo personaggio Eli “Weevil” Navarro, tanto che più volte ha pensato di essere lui l’assassino. Invece Percy Daggs III ricorda che passava tanto tempo con Kristen a fare congetture su chi potesse essere e la parte più difficile era che Kristen continuasse a smontargli le teorie, nonostante oramai conoscesse il segreto.

Il film di Veronica Mars è disponibile sulle migliori piattaforme digitali dal 14 marzo e dal 15 maggio arriverà anche in DVD.

Fonte: ew.com

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

3 Commenti
Torna su