CBS

Vento di cambiamenti nei cast di CSI e L&O:SVU. Anzi, uragano!

(Attenzione: questo articolo contiene spoiler sulle prossime stagioni.)

Iniziamo con CSI Las Vegas. Dopo sole due stagioni e mezzo dall’addio di Gil Grissom, il crime principe della CBS perde altri due protagonisti.

Marg Helgenberger, che interpreta Catherine Willows, ha annunciato che parteciperà solamente ai primi 12 episodi della dodicesima stagione, concludendo così la sua decennale esperienza con la Scientifica di Las Vegas a gennaio del 2012. Ted Danson sul set di CSIMa non è tutto: anche il dottor Ray Langston abbandona la squadra. Lawrence Fishburne, infatti, ha scelto di non firmare il rinnovo di contratto con lo show, per tornare a dedicarsi alla carriera cinematografica (a Ottobre lo vedremo al cinema nel nuovo thriller di Steven Soderbergh, Contagion). Queste notizie, unite allo spostamento di slot dall’ambìto giovedì sera ad un più modesto mercoledì, hanno fatto tremare i fan della serie, che temevano un imminente annuncio di chiusura. Ma forse non tutto è perduto… Alla CBS hanno già scelto il successore di Fishburne: il nuovo supervisore D.B.Russel sara’ interpretato infatti da Ted Danson, plurivincitore di Emmy e Golden Globes, interprete, fra gli altri, di Damages e Bored to Death. I produttori assicurano che questo nuovo personaggio porterà una ventata di leggerezza alla serie, dopo una stagione in cui i demoni del dottor Langston avevano incupito gli animi della squadra e degli spettatori. Addirittura pare che il nuovo supervisore abbia una vita familiare. *_* Staremo a vedere… CSI ricomincia il 21 Settembre con la dodicesima stagione, non perdetevelo, ovviamente solo con i sottotitoli di ItaSA!

Veniamo ora alle nostre Donnine, aka Law and Order SVU. Ecco, qui, più che di cambiamenti possiamo parlare di terremoto senza paura di esagerare. Andiamo con ordine: in primavera sia Mariska Hargitay (la nostra adorata detective Olivia Benson) che Christopher Meloni (l’iracondo Elliot Stabler) dovevano rimercanteggiare i loro contratti. La Hargitay chiedeva un carico di lavoro minore a parità di stipendio ed e’ stata accontentata: dopo i primi tredici episodi della prossima stagione (la tredicesima) Olivia verrà promossa e il suo posto in prima linea verrà ceduto ad una nuova leva. Per un certo periodo di tempo era circolata l’ipotesi che la sostituta potesse essere Jennifer Love Hewitt, ma non si e’ concluso nulla. Peggiori le notizie per le fan di Stabler. Christopher Meloni lascia infatti lo show dopo undici stagioni e più di 270 episodi. A nulla sono valse le trattative prolungate, il rinnovo non e’ stato possibile. Meloni, però, si e’ dato subito da fare: è infatti entrato nel cast del nuovo film su Superman “Man of Steel” e lo potremo rivedere sui grandi schermi a dicembre dell’anno prossimo. Ma non e’ ancora finita, un altro abbandono ci attende al varco… Il dottor Huang, lo psichiatra interpretato da BD Wong, non comparirà più nella tredicesima stagione, e l’attore è entrato a far parte del cast della nuova serie NBC Awake.

Nuovi detective per L&OSVU

Siete ancora vivi? Sopravvissuti alla morìa di personaggi che nemmeno nell’Egitto dei flagelli? Allora possiamo parlare dei rimpiazzi che affiancheranno Munch e Tutuola nella squadra investigativa: la produzione ha arruolato Kelli Giddish (orfana del fallimentare Chase) e Danny Pino (come dimenticare il detective Scotty Valens di Cold Case?) per combattere gli stupratori recidivi e i pervertiti variegati che affollano New York. Funzioneranno? Nel dubbio non potrebbero darci più Munch? These are their stories.

Cosa ne dite? Sopravviveranno due dei crime più longevi della TV a cotanti sconvolgimenti?

Fonti: Tvline.com, Hollywoodreporter.com, NYTimes, HufflingtonPost.com

The following two tabs change content below.

Lisina

Anestesista rianimatrice di professione, traduttrice e blogger per passione. Appassionata di serie TV per lo più crime, ma anche drama, odio le comedy e non guardo serie medical per scelta religiosa. Se mi torturaste costringendomi a dire LA mia serie preferita probabilmente risponderei Sons of Anarchy. Sono stata definita power user e board game geek. Proudly su ItaSA dal 2008.
10 Commenti
Torna su