Better Call Saul

Lo Strillone (21/11): Better Call Saul a febbraio, Jon Hamm e Parks & Rec

Lo Strillone è la rubrica di ITASA Blog che ogni giorno vi tiene sul pezzo con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di giovedì 20 novembre.

  • Iniziamo con alcune guest star di Parks and Recreation. Nella settima ed ultima stagione della serie torneranno sia Rob Lowe che Rashida Jones, nei loro rispettivi e storici ruoli. Inoltre rivedremo anche Jon Hamm, che ha già fatto una comparsata inaspettata nel finale della scorsa stagione. Fonti: TVLine (in inglese), EW (in inglese).
  • Continuiamo con notizie di casting. Hugh Laurie ritorna sul piccolo schermo dopo la fine di House, e lo fa con HBO nella quarta stagione di Veep; il suo ruolo è tenuto segreto. Sempre in casa HBO, Chris Diamantopulos ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione della comedy Silicon Valley; interpreterà un uomo d’affari interessato a Pied Piper. Infine Ashley Zukerman (visto di recente in Manhattan) sarà il protagonista di Childhood’s End, un drama SyFy della durata di sei ore tratto da un’opera di Arthur C. Clarke. Fonti: TVGuide (in inglese), Deadline (in inglese).
  • Arrivano notizie sulle première di due serie TV. La prima è Portlandia, comedy arrivata alla quinta stagione in onda su IFC: tornerà in onda giovedì 8 gennaio e sarà composta da 10 episodi in cui si alterneranno tante guest star di livello. La seconda è l’attesissima Better Call Saul di casa AMC: il primo episodio andrà in onda domenica 8 febbraio mentre il secondo andrà in onda il giorno dopo, lunedì 9 febbraio e sarà quest’ultimo lo slot fisso della serie. Fonti: TVLine (in inglese), TVLine (in inglese).
  • Chiudiamo con due notizie in arrivo da Netflix e Amazon. La prima riguarda Longmire: Netflix ha deciso di riesumare la serie e di produrre una quarta stagione da 10 episodi, da rilasciare nel 2015. La seconda riguarda la nuova dramedy di Amazon a carattere musicale intitolata Mozart in the Jungle: i 10 episodi della prima stagione saranno rilasciati tutti insieme martedì 23 dicembre, un regalo di Natale. Fonti: Collider (in inglese), HollywoodReporter (in inglese).

Qui trovate lo Strillone di ieri, ricco di notizie. Buona giornata!

The following two tabs change content below.

Marco Quargentan

Itasiano da ottobre 2008 grazie ad House MD e Lost. Blogger e Moderatore da giugno 2013 grazie a Game of Thrones, Traduttore da giugno 2015. Informatico di "professione", sassofonista per caso, appassionato di basket, player spasmodico della serie Legend of Zelda, lettore compulsivo di JRR Tolkien e GRR Martin (entrambi before it was cool), drogato seriale. Non chiedetemi la mia serie preferita, non saprei scegliere fra quelle che adoro.
5 Commenti
Torna su