ABC Family

Lo Strillone di giovedì 12 dicembre

Lo Strillone è la nuova rubrica di ITASA Blog che ogni mattina vi dà la sveglia con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di mercoledì 11 dicembre.

  • Omar Epps (House) prenderà parte ad una nuova serie noir, nella quale interpreterà un uomo alla ricerca della verità e della giustizia in una piccola cittadina. L’idea di One Small Mistake, questo il nome della serie, nasce dal libro dell’autore francese Jean Francois Coatmeur dal titolo “La Bavure” (la sbavatura). Fonte: deadline.com (in inglese)
  • Ripper Street potrebbe avere una nuova chance. Dopo la notizia della cancellazione della serie da parte di BBC, arrivano notizie su un possibile accordo tra il canale britannico e LoveFilm, una società satellite di Amazon.co.uk. Con LoveFilm che si accollerebbe la maggior parte delle spese, la terza stagione verrebbe trasmessa prima online e successivamente su BBC. Inoltre potrebbe trovar posto un’opzione per la quarta stagione. Al momento non c’è niente di firmato, ma vi terremo aggiornati. Fonte: theguardian.com (in inglese)
  • Ancor prima della messa in onda della terza stagione, che partirà il prossimo 12 gennaio, Showtime rinnova Episodes, la comedy con protagonista Matt LeBlanc, vincitore di un Golden Globe per l’interpretazione di se stesso che dà nella serie. L’ordine per la quarta stagione è di nove episodi. Fonte: variety.com
  • Nuovo personaggio per Orphan Black! La star di Suits, Patrick J. Adams interpreterà Jesse, un ragazzo coraggioso che approda nella serie insieme ad un mare di guai, e che avrà a che fare con gli innumerevoli cloni di Tatiana Maslany. Adams ci ha reso participi di questa notizia con un tweet, dichiarando in 140 caratteri il realizzarsi del suo sogno nel cassetto! Fonte: tvline.com (in inglese)
  • Colm Feore (Revolution, The Borgias) si è unito al cast di Painkillers; interpreterà un medico dell’esercito che aiuterà i soldati affetti da disturbi post traumatici. Le riprese di questa nuova serie inizieranno nei primi mesi del nuovo anno ad Alberta, e sul set vedremo anche Tahmoh Penikett (Battlestar Galactica) e Lesley-Ann Brandt (Spartacus). Fonte: deadline.com (in inglese)
  • Dai creatori di Switched at Birth, in arrivo su ABC Family una nuova serie thriller: Into Thin Air raccoglierà i tratti migliori di Pretty Little Liars, l’alone paranormale del suo spinoff Ravenswood e il mistero di Twisted. Sarà la ricetta per il family drama perfetto? Fonte: vulture.com (in inglese)
  • L’attrice Ming-Na Wen parla del suo ruolo in Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. “Non ho mai interpretato un personaggio come quello di Melinda May, è davvero spossante fisicamente. Ma è una bella soddisfazione quando i fan su Twitter ti descrivono praticamente solo con l’aggettivo cazzuta. E poi il soprannome, la Cavalleria, ha un che di misterioso e potente”, dice. “Mi piace come si sta riprendendo dopo aver vissuto un evento traumatico”. Fonte: blastr.com (in inglese)
  • Netflix non si ferma più e ordina il suo ennesimo prodotto originale. Stavolta si tratta di BoJack Horseman, serie animata con protagonista il cavallo di una vecchia sitcom intitolata “Horsin’ Around”. Il cavallo sarà doppiato da Will Arnett (Arrested Development, The Millers), mentre a dare la voce alla sua ex spalla sarà Aaron Paul (Breaking Bad). I dodici episodi ordinati saranno distribuiti nel corso del prossimo anno. Fonte: vulture.com (in inglese)
  • BBC America ha rilasciato un trailer del prossimo speciale di Natale di Doctor Who, “The Time of the Doctor”. Sarà l’ultima occasione per vedere in azione Matt Smith, prima che passi il testimone a Peter Capaldi. Ecco il trailer:

E anche per oggi è tutto. Vi ricordo che è sempre possibile trovare lo Strillone di ieri a questo link.

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
3 Commenti
Torna su