Eventi

Comic-Con 2016 presenta: The Rocky Horror Picture Show

Uno dei panel più attesi del Comic-Con di San Diego, durante la prima giornata della convention, è stato sicuramente quello della presentazione del film per la TV The Rocky Horror Picture Show, prodotto da Fox.

LA STORIA

Il film è tratto dal musical omonimo del 1973 di Richard O’Brien ed è, a sua volta, il remake del film cult diretto da Jim Sharman nel 1975, con protagonisti una giovanissima Susan Sarandon nel ruolo di Janet, Barry Bostick in quello di Brad e un grandissimo Tim Curry nel ruolo di Frank N Furter. Janet e Brad (nel remake interpretati rispettivamente da Victoria Justice e Ryan McCartan) sono una coppia di fidanzati novelli che una notte, durante un temporale, si perdono in un bosco e trovano ricovero in un inquietante maniero, dove si sta svolgendo l’annuale convegno dei Transilvani. Qui, i due ragazzi scoprono lo stravagante mondo del proprietario, lo scienziato pazzo Frank N Furter (Lavern Cox, già vista in Orange is the New Black), insieme a un alieno proveniente dalla galassia dei Transessuali e creatore di Rocky Horror, un essere assemblato con metà del cervello di Eddie (Adam Lambert), un fattorino ex amante di Frank e di Columbia (Annaleigh Ashford), il quale viene ucciso poco prima dallo stesso Frank. Tra surrealismo, stravaganza e trasgressione, The Rocky Horror Picture Show è un chiaro omaggio al genere di fantascienza, nonché satira dell’epoca d’oro dei B-movie e quasi un inno alla fugacità del concetto di normalità.

rocky-horror-picture-show-2016

IL PANEL

All’apertura del panel, Fox ha calato immediatamente l’asso trasmettendo, a sorpresa, i primi 25 minuti del film che includevano i numeri più incisivi e popolari del musical: ‘Time Warp‘ e ‘Sweet Transvestite‘. L’adattamento della pellicola è piuttosto fedele all’originale, tuttavia, il regista Kenny Ortega (High School Musical, This Is It), ha dato all’opera un’impronta più personale, apportando alcuni cambiamenti:

  •  Il film si apre mostrando un teatro dove è in scena The Rocky Horror Picture Show e dove una delle maschere femminili interpreta il numero di apertura “Science Fiction/Double Feature“.
  • Il pubblico all’interno del film reagisce agli stimoli sullo schermo. Quando Janet, durante “There’s a light (Over at the Frankenstein Place)”, si mette il giornale sulla testa per proteggersi dalla pioggia, il pubblico fa altrettanto. È quasi un film nel film.
  • Tim Curry, che nella pellicola originale interpretava Frank N Furter, è presente anche in questo remake nel ruolo del Criminologo, vale a dire della voce narrante.
  • Time Warp“, il tema musicale portante della pellicola, ha qui un arrangiamento più rock/dance ed è interpretato magistralmente dal trio Reeve Carmey (Riff Raff), Christina Milian (Magenta) e Annaleigh Ashford (Columbia).
  • Scendendo da un’enorme gru, Lavern Cox mette in scena una versione più sensuale e stravagante, quasi in stile Tina Turner,  di “Sweet Transvestite“, centrando completamente l’obiettivo.

 

Comic Con 2016 TRHPS

Gli attori presenti al panel, Reeve Carmey, Christina Milian, Victoria Justice e Ryan McCartan, hanno voluto ribadire come questo nuovo film, sebbene girato con attori diversi e in tempi diversi, abbia comunque la stessa sceneggiatura dell’originale e voglia pertanto rendere omaggio allo stesso in tutto e per tutto. Hanno inoltre speso parole di ammirazione per la loro collega, Lavern Cox, definendola una persona con un’etica del lavoro impressionante e con una grande voce, nonché con delle labbra molto espressive, aspetto da non sottovalutare, visto che si parla di The Rocky Horror Picture Show (il riferimento è alla locandina e alla scena iniziale del film del ’75 dove appaiono le labbra di Patricia Quinn). Si è voluto, infine, sottolineare come questo remake sia una sorta di “mega party” dal punto di vista delle performance canore e coreografiche. Come ha precisato McCartan, non poteva essere altrimenti, con un regista e coreografo come Kenny Ortega, che in questo caso è anche uno dei produttori. Ortega ha senza dubbio lasciato il proprio segno distintivo in questo lavoro.

IL TRAILER 

Curiosi e impazienti di vederlo? Il film sarà trasmesso per la prima volta a fine ottobre, ma nel frattempo, per ingannare l’attesa, potrete sempre guardarvi il film del ’75 o andarvelo a vedere in qualche produzione teatrale. Ad ogni modo, non dimenticate di lasciare i vostri commenti qui sotto per farci sapere cosa ne pensate!

Fonte: EW

The following two tabs change content below.

BrendaWalsh

Utente ItaSa dal 2009, blogger dall'estate 2016. Feticista delle mani di Wentworth Miller. Toglietemi tutto ma non (il trash di) CW. Predilezione per le serie 'drama': teen e comics su tutte, non disdegno le sit-com. Serie del cuore: quelle old school (con le sigle!). Beverly Hills 90210, Friends, Streghe, Roswell (rigorosamente in ordine di apparizione). Shippo le ship.

Ultimi post di BrendaWalsh (vedi tutti)

Torna su