Curiosità

Foo Fighters presenta: Sonic Highways

Non è una serie TV, ma chi l’ha detto che ci occupiamo solo di quelle? Dalla HBO arriva questo gioiellino in otto puntate. Foo Fighters presenta Sonic Highways, signori!

sonic cd

Il 10 novembre 2014 arriverà per la RCA Records, l’ottavo album dei Foo Fighters, intitolato appunto Sonic Highways: otto brani registrati in altrettante città significative in giro per gli States. Con questo documentario della HBO, il gruppo ci presenta le otto tappe con l’inevitabile bagaglio musicale passato e presente che le rappresenta e che li ha influenzati per questo ottavo album. Tramite interviste, foto, immagini di repertorio, Dave Grohl e soci daranno vita ad un viaggio nella musica a trecentosessanta gradi in ogni puntata, con l’aggiunta di riprese mentre registrano i pezzi per il nuovo album.

Le città in cui la band registrerà le sue canzoni sono Chicago, Austin, Nashville, Los Angeles, Seattle, New Orleans, Washington DC e New York. In ogni puntata, potrete ascoltare testimonianze di band del passato che, ai tempi, hanno registrato i loro dischi negli studios utilizzati dai Foo Fighters, come Rick Nielsen dei Cheap Trick, Ian MacKaye dei Minor Threat e Fugazi, Joe Walsh degli Eagles, Nancy Wilson degli Heart, Zack Brown, Gary Clark Jr e Paul Stanley dei Kiss. Ci saranno ricordi del passato di Dave, quando ancora faceva parte della band Nirvana, interviste ai più noti produttori musicali come la Steve Albini Electrical di Chicago, Rancho de Luna di Los Angeles, Robert Lang Studios di Seattle e gli Inner Ear Studios di Washington D.C.

La prima tappa apre a Chicago, dove Dave intervista il produttore musicale Steve Albini, in un viaggio tra gli anni ’50  e ’80 e il suo blues quasi assoluto protagonista. Interviene anche Rick Nielsen dei Cheap Trick che, oltre a raccontare un pezzetto di storia della musica degli anni ’70, si unisce alla band per suonare nel primo singolo estratto “Something from Nothing“. L’appuntamento, quindi, è per otto imperdibili viaggi nella musica a partire da venerdì 17 ottobre sulla HBO. Cosa state aspettando?

ItaSA non se lo perde di certo e infatti la prima tappa vi aspetta già in home!

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su