Cinema

Lo Stargate riapre i tunnel spaziali

Dopo il film del 1994, 17 stagioni di tre diversi telefilm, e altri due film per la tv, la Metro Goldwyn Mayer ha deciso di avviare un reboot della saga.

Moltissimi fan in tutto il mondo sentono la mancanza dello Stargate, visto e considerato che l’ultima stagione dell’intero franchise è andata in onda qualche anno fa (la Destiny ci ha abbandonato a maggio del 2011). Ma ora giungono nuove notizie: Stargate tornerà al cinema!
Ma va subito detto che non sarà una continuazione di Stargate SG-1, Stargate: Atlantis o Stargate: Universe. Non sarà nemmeno la continuazione del primo film del 1994 che vide come protagonisti James Spader e Kurt Russell. Sarà un vero e proprio reboot.

Il regista Roland Emmerich ha rivelato che presto si metterà al lavoro su una trilogia completamente nuova. Originariamente Emmerich aveva già previsto uno Stargate in tre film per il cinema, ma la Metro Goldwyn Mayer ha preferito passare alla serie TV Stargate SG-1 (la serie di fantascienza più longeva, insieme a Smallville) piuttosto che produrre i due sequel.
Ora che l’intero franchise è rimasto fermo per un paio di anni, Emmerich ha deciso che è venuto il momento di riprovarci. Nonostante la nuova trilogia possa contenere elementi che il regista avrebbe voluto introdurre nei sequel, la storia sarà completamente diversa, non sarà correlata con niente di visto fino ad ora e i personaggi presenti saranno completamente diversi.

Daniel Jackson Ecco la dichiarazione di Emmerich:

Siamo andati alla MGM, che detiene i diritti, e abbiamo proposto questo reboot, con un primo film seguito da altri due. Molto presto cominceremo a cercare uno sceneggiatore e potremo partire col progetto.

Per i fan di Stargate (incluso il sottoscritto) questa notizia è agrodolce. Lo Stargate si riaprirà, ma non sarà per concludere le vicende di Stargate: Atlantis e nemmeno sarà un terzo film di Stargate SG-1 (entrambi i film molto attesi dai fan). Ma Emmerich è stata la persona che ha fatto partire 17 anni di Stargate, e possiamo essere cautamente ottimisti che sarà in grado di ripetersi.

Da fan sfegatato di Stargate io sono molto contento di poter vedere la Porta delle Stelle riaprirsi ancora, anche se mi mancheranno Daniel Jackson e Jack O’Neill (e soprattutto Samantha Carter). Confido in Roland Emmerich. E voi cosa ne pensate? Siete contenti di un vero e proprio reboot completo?

Fonte: Blastr.com

The following two tabs change content below.

Marco Quargentan

Itasiano da ottobre 2008 grazie ad House MD e Lost. Blogger e Moderatore da giugno 2013 grazie a Game of Thrones, Traduttore da giugno 2015. Informatico di "professione", sassofonista per caso, appassionato di basket, player spasmodico della serie Legend of Zelda, lettore compulsivo di JRR Tolkien e GRR Martin (entrambi before it was cool), drogato seriale. Non chiedetemi la mia serie preferita, non saprei scegliere fra quelle che adoro.
37 Commenti
Torna su