Downton Abbey

Downton Abbey: ecco i trailer della terza stagione.

La terza stagione di Downton Abbey esordirà il 16 settembre: nell’attesa, ecco qualche trailer ITV.

Da questo video si arguisce che:

  • I cori in sottofondo ingigantiscono il dramma. Le parole di “Perfect day” di Lou Reed, poi, rendono il dramma sublime.
  • Edith si è finalmente accoppiata. Dopo essere stata rifiutata dallo stalliere e dallo sfigurato, pare che sia riusciuta ad accalappiare il mutilato di guerra, sir Anthony Strallan. “Mi hai restituito la vita”, le dice nel trailer. Good for you, Edith!
  • Bates è ancora in prigione, ma forse a un certo punto evade: spinge un tipo contro il muro, e nella scena successiva qualcuno fugge. Sarà lui? E la domanda ancora più scomoda è: sarà davvero innocente dell’omicidio della sua ex moglie?
  • Il conte di Grantham si dispera. Sarà perché ha dissipato tutta la sua fortuna? Spoiler alert: sì.
  • Mary e Matthew. Lui le dice:  “Non potrò mai essere felice con nessuno, finché tu camminerai su questa terra”, battuta che gli fu suggerita da Branson una stagione fa, se ben ricordate. Possibile che Mary mandi a monte un matrimonio, se sa che il suo fidanzato cita un autista anziché Shakespeare? Possibile. E se non sarà questo il motivo di rottura, prepariamoci: non solo perché Mary è Mary, ma anche perché Dan Stevens si trasferisce in America per recitare in un musical di Broadway e –udite, udite- in una commedia romantica di tema vampiresco intitolata “Vamps”. Interrogato sulla quarta stagione di Downton, ha risposto: “non so se sarò nella prossima stagione, né se si farà, una prossima stagione”.  Insomma, non c’è mai fine al peggio.
  • Surprise! Lady Sybil e Branson sono ancora innamorati: chi l’avrebbe detto?
  •  Le perle della contessa “Niente ha successo come l’eccesso” e “Trova sempre un modo per colpirti allo stomaco” possono essere lette come manifesto poetico dello show.
  • Cos’ha fatto Ethel per meritarsi il preview? Il suo irritante piangere sul latte versato non si era felicemente concluso nel decennio scorso?
  • Perché l’apice del dramma è rappresentato da un lenzuolo che cade?
  • Si annunciano deliziosi siparietti tra la contessa di Grantham (Maggie Smith) e la consuocera americana (Shirley MacLaine). Per farvi un’idea, guardate il prossimo video.

– Lei mi ricorda tutte le virtù degli inglesi.

– Ma non è americana?

– Esattamente.

Non ci resta che aspettare trepidanti il 16 settembre, sempre qui su Itasa!

Fonte: http://insidetv.ew.com/

 

The following two tabs change content below.

Ask the dust

Ultimi post di Ask the dust (vedi tutti)

16 Commenti
Torna su