Classifiche

La Classifica degli Itasiani: Ottobre 2013

Anche questo mese è giunta l’ora di tirare le somme e vedere quali serie vi sono piaciute di più.

Prima di postarvi le notizie, però, un piccolo ringraziamento, perché avete votato in 108, esattamente 8 in più dello scorso mese, quindi: grazie agli 8 Itasiani che si sono aggiunti.

Finiti i preamboli, ecco a voi le classifiche di ottobre:

SERIE DRAMA

Drama Ottobre 2013

SERIE COMEDY

Comedy Ottobre 2013

SERIE DRAMA NUOVE

Drama Nuove Ottobre 2013

SERIE COMEDY NUOVE

Comedy Nuove Ottobre 2013

I COMMENTI DEI NOSTRI BLOGGER:

tfpeel:

Partiamo con la classifica drama. Si può notare che il ritorno di tutte le serie veterane ha movimentato un po’ la classifica, tranne ai piani alti, dove dominano ancora 4 serie amatissime di cui 3 via cavo: sarà un caso? Molto bene, ma ancora distanti, due new entry che stanno provando a sgomitare nel mare di veterani: Sleepy Hollow guadagna 8 posti tallonato dalla novità Masters of Sex. Appena entrati e già 38esimi troviamo gli agenti dello Scudo. Verso il fondo l’altra new entry, The Bridge, probabilmente pronta ad uscire.

Sulle comedy c’è davvero poco da dire: domina e svetta ancora The Big Bang Theory, mentre perde qualcosina il collega How I Met Your Mother e resistono in alto due capostipiti della comicità finiti da tempo, ma sempre amatissimi, come Friends e Scrubs. Sulle novità, bel salto dei pubblicitari e buon piazzamento del distretto comico di Brooklyn, distanti Trophy Wife e un po’ a sorpresa The Michael J. Fox Show.

Sulla classifica dedicata alle new entry, raggiunge la vetta lo SHIELD, mentre Sleepy non molla il secondo posto; si fanno largo gli studiosi del sesso, mentre veniamo invasi da vampiri, streghe, licantropi e supereroi di ogni tipo. Resiste Low Winter Sun tra le serie andate in onda questa estate, mentre per gli altri è tempo di uscire.

Sulle novità comedy, si scambiano il primo ed il secondo posto i pubblicitari con i poliziotti, mentre la moglie trofeo aggancia il terzo posto sul gradino del podio a sfavore dell’amatissimo Michael J. Fox, tutti tallonati dai colorati anni ottanta dei Goldbergs.

Guardando tutte le classifiche, una cosa salta all’occhio: spesso tra le prime posizioni e quelle a seguire c’è un distacco di punti notevole.

Boba

Nella classifica dei drama, oltre alla staticità delle prime posizioni, salta all’occhio il guadagno di parecchie posizioni di due serie, terminate ormai rispettivamente da una e due decadi; parlo ovviamente di Buffy: the Vampire Slayer e Twin Peaks, serie che in un modo o nell’altro hanno saputo lasciare il segno nel panorama televisivo statunitense, grazie alle loro innovazioni e sperimentazioni. Il consiglio, quindi, è il seguente: se non le avete ancora viste, recuperatele perché ne vale la pena, sicuramente molto più delle serie attualmente in onda, che infatti non hanno conquistato abbastanza i cuori dei nostri votanti, tanto da occupare la parte meno consistente della classifica.

Si potrebbe fare un discorso del genere anche per le comedy? A giudicare dalla classifica no, perché molte delle serie attualmente in onda occupano le prime posizioni, ma Friends non demorde e chissà che il prossimo mese non riesca a strappare lo scettro a The Big Bang Theory. Io spero proprio di sì, perché Friends, più che una comedy, è storia di vita reale, affrontata con leggerezza e divertimento (pensateci, tutto quello che vi è successo, è accaduto anche Friends – dalla situazione imbarazzante per trovare le parole giuste per mollare una ragazza, ai problemi e gli scontri con gli amici o coi genitori della propria fidanzata – e questo, a lungo andare, aiuta a trovare il lato divertente delle cose).

Tra le nuove serie, i commenti da fare sono ancora pochi e la situazione potrebbe cambiare radicalmente con le classifiche del mese prossimo, viste le tante new entry, pronte a scalare posizioni. Quel che è certo è che Agents Of SHIELD e The Crazy Ones sono le serie che hanno saputo conquistare il pubblico itasiano, ma staremo a vedere se riusciranno a tenerselo stretto anche in futuro.

Darthdread

Le prime posizioni della classifica drama si stanno incanalando verso la cristallizzazione, eccezion fatta per Mad Men, che ha guadagnato meritatamente molte posizioni, nonostante non sia attualmente in onda. Interessante notare come serie concluse da tempo guadagnino ancora posizioni: esempi ne sono House e Buffy. La presenza nelle posizioni alte di Agents of SHIELD, Sleepy Hollow e Masters of Sex ci indica che sono queste tre le serie più interessanti partite a settembre. Per Agents of SHIELD ha sicuramente aiutato l’appartenenza all’universo Marvel e al progetto più ampio in corso al cinema. Sleepy Hollow è la grande rivelazione di quest’anno: temevo fosse una specie di cavolata e invece gli autori riescono a renderla interessante e soprattutto leggera. Mentre Masters of Sex ha colpito per la trama e l’ambientazione scelta.
Nelle comedy, la regina è sempre The Big Bang Theory, e difficilmente verrà scalzata a breve da alcune serie attualmente in onda. Community scalza dal podio How I Met Your Mother, così come Friends si attesta al secondo posto. Anche qui le posizioni si avviano verso una stabilizzazione; spicca comunque la posizione di The Crazy Ones, già molto alta per essere solo alle prime puntate della prima stagione. Di certo la presenza di Robin Williams aiuta tantissimo, ma obiettivamente la serie non fa spanciare dalle risate, nonostante sia un buon prodotto. Mentre non sembra avere un alto gradimento la comedy di Michael J. Fox. Ma entrambe continueranno la loro avventura per un po’ di tempo.

Marta2706:

Inizio ancora una volta con il commentare le serie drama. Le prime quattro posizioni sono rimaste invariate rispetto allo scorso mese e ancora una volta sottolineo come ad occupare le prime due ci siano serie terminate, mentre la terza da una non attualmente in programmazione. La cosa che salta subito all’occhio, comunque, è la non presenza di nuove serie fino alla 38esima posizione: è vero che le nuove entrate hanno lo svantaggio di non avere ancora un pubblico di fedeli, non hanno una loro “storia” alle spalle e il pubblico non si è ancora innamorato dei personaggi. La domanda che mi viene, tuttavia, o la provocazione se volete, è questa: sono davvero necessarie tutte queste nuove serie ogni anno?
Nonostante la domanda, leggendo la classifica delle nuove drama, sostengo che SHIELD sia una delle migliori new entry, e si merita il primo posto. Secondo me la serie ha buone probabilità di risalire la classifica nei prossimi mesi.

Passiamo alle comedy: una delle migliori comedy dell’anno, è indubbiamente The Crazy Ones, forte di avere due protagonisti rodati e attori famosi. Vera perla della serie è una Sarah Michelle Gellar in una veste comica finora poco sfruttata e che riesce a far dimenticare i suoi ruoli più famosi, Buffy tra tutti. La serie sicuramente risalirà la classifica, ricordiamoci che ha già recuperato 19 posizioni!
Friends sale al secondo posto, altra conferma che, se una serie è bella, entra nel cuore del pubblico e lì rimane anche anni dopo la sua fine.
Al contrario mi stupisce anche la sola presenza di Hello Ladies in classifica, a mio parere una delle peggiori serie della stagione.

Aspettiamo i vostri commenti e i vostri voti, ci leggiamo il prossimo mese!

The following two tabs change content below.

Marta2706

Ultimi post di Marta2706 (vedi tutti)

26 Commenti
Torna su