American Crime

Lo Strillone (17-23/08): Morgan Freeman in Madam Secretary, casting per Netflix

Lo Strillone Settimanale è la rubrica estiva di ItaSA Blog che ogni lunedì vi tiene sul pezzo con le notizie più calde della settimana precedente. Questi i temi dal 17 al 23 agosto.

  • La seconda stagione di Madam Secretary avrà come regista e guest un attore molto noto nonchè uno dei produttori della serie: Morgan Freeman. L’attore sarà un giudice della Corte Suprema e avrà alcune scene con la protagonista Tea Leoni. La domanda è sarà amico o nemico di Elizabeth? La risposta l’avremo solo il 4 ottobre, quando la serie tornerà sugli schermi. Fonte: TVGuide
  • Il giovanissimo Levi Miller, in arrivo sul grande schermo ad ottobre nei panni di Peter Pan, sarà una guest star nella serie Supergirl. L’attore sarà Carter Grant, il figlio di Cat (Calista Flockhart), un dodicenne sensibile e timido che non potrebbe essere più diverso dalla madre. Kara (Melissa Benoist) si troverà a fargli da baby-sitter e questo le permetterà di conoscere il bambino e di aiutarlo ad aprirsi un po’ di più. Il debutto è previsto con il quarto episodio. Fonte: TVLine
  • È arrivata la conferma che Haven – con la seconda parte della quinta stagione – darà l’addio al suo pubblico. E’ stato comunicato da SyFy che non ci sarà una sesta stagione del telefilm ma gli autori erano già a conoscenza della notizia, per cui hanno lavorato per dare una chiusura alle storie. Gli ultimi 13 episodi, quindi, andranno in onda dall’otto ottobre e poi addio problemi. Fonte: Deadline
  • Vik Sahay (Chuck) è la nuova aggiunta al cast della decima stagione di The X-Files. È stato rivelato che Sahay interpreterà un informatore al quale Mulder si rivolgerà per ricevere alcune informazioni durante un caso. ComicBookResources
  • Il ri-adattamento di 13 parti di ITV del poema epico Beowulf sta venendo attualmente girato nel nord-est dell’Inghilterra per venire poi trasmesso nel 2016. Al cast sono stati aggiunti Joe Sims, Lee Boardman, David Bradley, Ace Bhatti e Gregory Fitoussi. Con Downton Abbey che si avvicina alla conclusione, ITV sta puntato su Beowulf per sostituirlo tra i suoi drama di spicco. Fonte: Deadline
  • Dennis Haysbert (24), David Hewlett (Stargate Atlantis) e Ian Tracey (Wayward Pines) si sono uniti al cast del pilot di Syfy Incorporated, un thriller spionistico che si svolge in un futuro distopico nel quale delle compagnie hanno potere illimitato. Dennis Haysbert interpreta il ruolo di Julian, Capo della Sicurezza e persona più temuta ai quartieri generali SPIGA, la compagnia di potere sulla quale si basa Incorporated. Hewlett interpreterà Chad, un dirigente d’alto livello della SPIGA che ha raggiunto il potere prendendosi il merito del lavoro dei suoi subordinati. Tracey invece sarà Terrence, un uomo d’affari corrotto che diventerà il benefattore di Theo (Eddie Ramos), oltre che una minaccia per i piani di Ben per quanto riguarda la SPIGA. Fonte: Deadline
  • L’attrice Stephanie Sigman (The Bridge, Narcos, Spectre) è stata scritturata in American Crime. Interpreterà Monica Ava, una responsabile della scuola pubblica la cui lealtà e i cui valori sono messi in discussione quando si ritrova ad affrontare un pregiudizio nel sistema scolastico. Si unisce al cast composto da Felicity Huffman, Timothy Hutton, Regina King, Richard Cabral, Elvis Nolasco e Lili Taylor, tutti confermati dalla prima stagione con l’annessione di André Benjamin (All Is by My Side), Joey Pollari (The Inbetweeners) e Connor Jessup (Falling Skies). La seconda stagione di American Crime andrà in onda nel 2016, in midseason, sul canale ABC. Fonte: TVLine
  • Sembra che lo spin-off di Marvel’s Agents of SHIELD sia ancora possibile. ABC ha infatti ordinato il pilot – Marvel’s Most Wanted è il titolo provvisorio – che vedrà come protagonisti Adrianne Palicki e Nick Hunter. Ovviamente la serie non potrebbe vedere la luce prima della prossima stagione televisiva in quanto i due protagonisti sono impegnati con la serie madre. Fonte: Collider
  • Notizie di casting da Netflix. John Leguizamo ha ottenuto un ruolo di regular nella seconda stagione di Bloodline. In Marvel’s Luke Cage, terza serie nata dall’accordo Marvel/Netflix, vedremo l’attrice Alfre Woodward e molto probabilmente interpreterà il villain. Infine, per la serie sovrannaturale Stranger Things dei fratelli Duffer (usciranno 8 episodi da un’ora nel 2016) è stato scelto un cast molto giovane: Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer e Charlie Heaton. Fonti: TVLine, ComicBookResources, TVbyTheNumbers
  • CW ha rilasciato un piccolo promo sulla seconda stagione di The Flash. Nonostante la durata ridotta è ricco di cose interessanti: rivediamo Captain Cold (Wentworth Miller) che ritroveremo anche in DC’s Legends of Tomorrow, le prime immagini di Atom Smasher (interpretato dall’ex wrestler Adam Copeland) e del Flash-segnale. Non mostra nulla di come si è risolto il cliffhanger che ha chiuso la scorsa stagione, per cui dobbiamo aspettare la messa in onda il 6 ottobre prossimo.

  • Netflix ha rilasciato un secondo trailer della prossima serie Narcos, in uscita il 28 agosto. Un trailer ricco d’azione che mostra i protagonisti. Steven Murphy (Boyd Holbrook) e il suo partner Javier Peña (Pedro Pascal) fanno parte di una task force della DEA con l’obiettivo di demolire il cartello di Medellín, capeggiato da Pablo Escobar (Wagner Moura). Qui sotto il trailer sottotitolato da Italiansubs.

  • Chiudiamo con il trailer della seconda stagione di Manhattan, serie di WGN America che ci racconta le vicende degli scienziati di Los Alamos, durante la Seconda Guerra Mondiale. La serie tornerà in onda martedì 13 ottobre.

Grazie a tfpeel, attitude e Franz94 per l’aiuto nella stesura di questo Strillone. Qui trovate quello della settimana precedente. Alla prossima settimana!

The following two tabs change content below.

Marco Quargentan

Itasiano da ottobre 2008 grazie ad House MD e Lost. Blogger e Moderatore da giugno 2013 grazie a Game of Thrones, Traduttore da giugno 2015. Informatico di "professione", sassofonista per caso, appassionato di basket, player spasmodico della serie Legend of Zelda, lettore compulsivo di JRR Tolkien e GRR Martin (entrambi before it was cool), drogato seriale. Non chiedetemi la mia serie preferita, non saprei scegliere fra quelle che adoro.
5 Commenti
Torna su