Bojack Horseman

Lo Strillone Settimanale (29/06-05/07): Hannibal verso un difficile salvataggio, Suits avrà una sesta stagione

Lo Strillone Settimanale è la rubrica estiva di ItaSA Blog che ogni lunedì vi tiene sul pezzo con le notizie più calde della settimana precedente. Questi i temi dal 29 giugno al 5 luglio.

  • Apriamo lo Strillone di questa settimana con una notizia riguardante il Comic-Con: la manifestazione nerd per eccellenza rimarrà a San Diego almeno fino al 2018. Il Sindaco della città e l’organizzazione hanno trovato un accordo per continuare a realizzare questo grande evento. Fonte: ComicBookResources
  • Brutte notizie per i fan di Hannibal: tutti gli attori del cast sono stati rilasciati dal loro contratto. Il salvataggio della serie sembra sempre più lontano. Inoltre Lawrence Fishburne ha già trovato un altro ruolo: sarà il protagonista di Roots, serie remake di A&E Network. Nella serie originale il ruolo di Fishburne era stato interpretato da James Earl Jones, storica voce di Darth Vader. Fonti: Collider, TheHollywoodReporter
  • Neve Campbell sarà una nuova regular nella quarta stagione di House of Cards, acclamata serie TV di Netflix. Sul suo personaggio ancora non si sa nulla. La stagione verrà girata quest’estate in zona Baltimora e debutterà su Netflix nel 2016. L’attrice è parte anche della seconda stagione di Welcome to Sweden di NBC, al via il 19 luglio prossimo. Fonte: TVGuide
  • Nel cast di Lucifer, nuova serie Fox in programma nella prossima midseason, arriva Kevin Alejandro (True Blood, Southland): interpreterà Dan, un poliziotto della omicidi di Los Angeles. Nel pilot la parte era stata affidata a Nicholas Gonzales. Fonte: ComicBookResources
  • Nella seconda stagione di Marvel’s Agent Carter ritroveremo due volti già visti nella prima: sia James D’Arcy che Enver Gjokaj torneranno ad interpretare rispettivamente Edwin Jarvis e l’Agente Daniel Sousa. Fonte: EW
  • Passiamo ai rinnovi e alle cancellazioni. La NBC ha deciso di cancellare American Odyssey dopo gli ascolti deludenti del finale della prima e, a questo punto, unica stagione. Sempre NBC ha calato la scure su un’altra serie: A.D. The Bible Continues. Il canale del pavone non ha ancora commentato ma la notizia è stata data agli attori protagonisti per cui sembra definitiva. Sequel della miniserie The Bible che aveva ottenuto ottimi ascolti, A.D. The Bible Continues è partita molto bene con un 2.3 di rating e 9.5 milioni di spettatori, per finire la sua corsa con un misero 0.7 di rating. All’inizio era stata presentata come serie evento ma nel corso della stagione sembrava esserci la volontà di proseguire. Per ora si ferma qui, sempre che qualche cable non la prenda in carico. Syfy ha annunciato di aver rinnovato Bitten per una terza stagione, che andrà in onda sul canale nel 2016. Suits, la serie TV di USA Network, avrà una sesta stagione. Negli Stati Uniti è appena cominciata la quinta stagione che, come sempre, sarà divisa in due parti. La prossima estate arriveranno 16 nuovi episodi. Fonti: Variety, TheWrap, TVByTheNumbers, Deadline
  • Momento dei trailer. Cominciamo con quello della seconda stagione di BoJack Horseman, comedy animata di Netflix, in arrivo il 17 luglio.

  • E dopo il teaser della settimana scorsa, ecco il trailer della serie Wet Hot American Summer: First Day of Camp, prequel del film Wet Hot American Summer uscito nel 2001. Del cast vi abbiamo già parlato la scorsa settimana: Bradley Cooper, Jon Hamm, Paul Rudd, Elizabeth Banks, Janeane Garofalo, Amy Poehler, Christopher Meloni, Kristen Wiig e molti, molti altri…

  • Chiudiamo col trailer dell’attesissimo Sharknado 3: Oh Hell No! che sarà trasmesso da SyFy il 22 luglio. Pronti per affrontare l’ennesimo shark-nado?

Per questa settimana è tutto. Grazie a attitude e tfpeel per la stesura di questo Strillone e vi lascio il link a quello della scorsa. La settimana in arrivo è quella del Comic-Con di San Diego. Avremo un inviato speciale sul posto che seguirà per noi qualche panel; seguite il nostro account Twitter per il live-tweet e tenete d’occhio il blog per gli articoli! Buona settimana!

The following two tabs change content below.

Marco Quargentan

Itasiano da ottobre 2008 grazie ad House MD e Lost. Blogger e Moderatore da giugno 2013 grazie a Game of Thrones, Traduttore da giugno 2015. Informatico di "professione", sassofonista per caso, appassionato di basket, player spasmodico della serie Legend of Zelda, lettore compulsivo di JRR Tolkien e GRR Martin (entrambi before it was cool), drogato seriale. Non chiedetemi la mia serie preferita, non saprei scegliere fra quelle che adoro.
3 Commenti
Torna su