A&E

Occult di Michael Bay, il nuovo Fringe?

Ebbene sì, di Fringe abbiamo ancora una stagione che inizierà a breve e già si parla di un suo successore. La A & E ha ordinato il pilot di Occult, produce Michael Bay (Transformers) e scrive James Wong (X-Files).

E’ notizia di qualche giorno fa che stanno facendo le selezioni per il cast della puntata pilota della nuova serie, che racconta di un agente dell’FBI che va fuori di testa mentre indaga sulla scomparsa della moglie, costringendo i superiori a congedarlo dal servizio. Torna in attività affiancato da un agente specializzato in casi dove nulla è come sembra, creando così una task force operativa che si occuperà esclusivamente di casi di genere occulto.

Con questo progetto anche la A & E entra nel territorio del soprannaturale dominato da anni da altri canali via cavo.

Per ora si parla solo di un pilot, ma il nome di Wong abbinato a quello di Bay, aggiunto ad un cast convincente, potrebbe avere l’ordine per una serie completa, niente di più facile.

E voi siete pronti per dare l’addio a Fringe (no, lo so) ed il benvenuto ad Occult?

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su