FX

Sutter: dai figli dell’anarchia ai boia

Kurt Sutter guarda al futuro dopo Sons of Anarchy, quasi giunto a fine corsa. Infatti, FX ha dato il via ad un pilot, presentato da Sutter e da Brian Grazer, per una nuova serie, The Bastard Executioner.

kurt-sutter__111207191730The Bastard Executioner racconta di un cavaliere guerriero al servizio di Re Edoardo III. Ma il regno è attraversato da guerre e devastazioni, ed il cavaliere ormai stanco è pronto a deporre la spada e lasciare tutto. Ma quando il male lo raggiunge, lui è costretto a tornare sulla sua decisione diventando un boia.

Sutter si occuperà della sceneggiatura; la produzione esecutiva sarà sua, affiancato da Brian Grazer della Imagine e da Francie Calfo, per la Fox 21 e per la FX Prods. Sutter conta di mettersi al lavoro mentre è imminente l’ultima stagione di SoA, con le riprese del pilot che cominceranno alla fine dell’anno prossimo.

L’idea per il progetto nasce da Grazer, secondo cui la figura del boia è estremamente affascinante e provocatoria. Inizialmente presenta l’idea a Dana Walden e Gary Newman, a capo della 20th Century Fox, che insieme a Bert Salke, presidente della Fox 21, suggeriscono a Grazer di contattare Sutter come scrittore. Dopo un primo incontro, Sutter si prende il tempo per valutare l’idea, poi sviluppa tutto uno scenario intorno al protagonista e presenta il risultato finale alla FX che si convince subito ad ordinarne il pilot.

Questo pilot si va ad aggiungere ad altre 3 serie già in lavorazione per la FXAmerican Horror Story, The Strain e Tyrant. Lo stesso Sutter ha altri progetti in corso, un prequel di SoA e una comedy con protagonista sua moglie Katey Sagal, progetti che però sembrano destinati a finire in secondo piano rispetto a questa nuova idea. Prosegue invece la sceneggiatura del film Southpaw, con Antoine Fuqua alla regia.

fonte deadline.com

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su