Arrow

Comic-Con 2017: Arrow

La sesta stagione di Arrow, serie di punta del network CW e capostipite fra le serie del DC Comics Universe, è stata presentata durante la giornata di sabato al Comic-Con di San Diego. 

Dopo una strepitosa quinta stagione, dalla storyline incisiva e ricca d’azione, conclusasi con un finale letteralmente col botto, in cui Oliver Queen/Arrow (Stephen Amell) dopo aver salvato il figlio William e aver ucciso Chase/Prometheus (Josh Segarra), vede da lontano esplodere l’isola Lian Yu in cui sono intrappolati tutti i suoi più cari amici oltre che membri del suo team, inclusi Diggle (David Ramsey) e Felicity (Emily Bett Rickards), nonché sua sorella Thea (Willa Holland). C’è trepidante attesa per sapere cosa succederà nella prossima stagione. Chi sarà sopravvissuto? E chi invece sarà passato a miglior vita? Contro chi combatterà le sue battaglie il team Arrow stavolta? Ma soprattutto esisterà ancora un team Arrow? Andiamo a scoprirlo insieme e vediamo cosa è successo durante il panel.

Presenti all’evento, in ordine di apparizione: la produttrice esecutiva e showrunner Wendy Mericle (Desperate Housewives), gli attori Rick Gonzalez (Wilddog), Juliana Harkavy (la nuova Black Canary), Katie Cassidy (nel nuovo ruolo di Black Siren), Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow), Emily Bett Rickards (Felicity Smoak), David Ramsey (John Diggle), Willa Holland (Thea Queen), Echo Kellum (Curtis Holt) e, a chiudere, lo storico produttore esecutivo e showrunner della serie Marc Guggenheim.

Arrow Comic-Con 2017

Come era prevedibile, né gli showrunner né il cast sono stati in grado di sbilanciarsi sul chi sia uscito indenne dall’esplosione dell’isola; a parte Dinah Drake/Black Canary (Juliana Harkavy, The Walking Dead), presente nel trailer della nuova stagione, trasmesso in anteprima proprio durante il panel (potete vederlo in calce all’articolo). L’unica indiscrezione che Stephen Amell ha potuto confermare al riguardo è che le ripercussioni della deflagrazione saranno al centro degli eventi del primo episodio e saranno raccontati attraverso flashback, secondo lo stile Arrow.

Dal punto di vista narrativo, se la quinta stagione era incentrata sulla costruzione del nuovo team Arrow, con l’entrata in scena, quindi, dei personaggi Wild dog/Renee Ramirez (Ricky Gonzalez, Reaper) e la già sopracitata Dinah Drake/Black Canary, oltre che dell’arruolamento come Mr Terrific di Curtis Holt (Echo Kellum) e sul concetto più generale di gruppo; per la sesta stagione la produzione ha in mente di approfondire la questione ‘famiglia’ e andare oltre, verso qualcosa di mai fatto prima: mantenere l’idea del gruppo, ma allargata ai villain. Guggenheim ha dichiarato, infatti, che nella nuova stagione ritroveremo alcuni personaggi noti, come Anatoly Knyazev, ex-mentore di Oliver Queen all’interno dellTeam arrow 6a Bratva ed ora sua nemesi, interpretato da David Nykl (Stargate Atlantis); Michael Emerson (Lost; Person of Interest), nel probabile ruolo – secondo le indiscrezioni – di Cayden James, il leader degli hacktivisti dell’Helix, già apparso nella scorsa stagione, ma con un cappuccio in testa a coprigli il volto. Ad ogni modo, lo showrunner non ha né confermato né smentito questa voce, si è limitato solo a dire che Emerson vestirà il ruolo di uno tra gli antagonisti di Arrow. Tuttavia, Mericle ha stuzzicato la curiosità della platea paventando l’ipotesi di un ritorno di Alena (Kacey Rohl, iZombie) l’hacktivista dell’Helix collaboratrice di Felicity, rendendo la tesi su un ritorno dell’organizzazione di hacker piuttosto plausibile. Infine, pare che la serie si arricchirà di un nuovo personaggio dei fumetti, vale a dire Richard Dragon, guru delle arti marziali e protagonista del romanzo Dragon’s fist; sebbene non si sappia ancora quale attore gli presterà il volto. Ad ogni modo, la particolarità sarà data dal fatto che il gruppo di villain sarà presente durante tutta la stagione, cosa piuttosto nuova per Arrow, a detta di Guggenheim.

Data la volontà di mantenere l’effetto sopresa sulla prossima stagione, comunque, il panel non è stato particolarmente ricco di notizie in anteprima. Tuttavia Mericle ha fornito delle anticipazioni sull’ormai tradizionale crossover tra le serie dell’Universo DC’s Comics: Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow e Supergirl. La showrunner ha confermato che ci sarà e che sarà epico. “Gli appassionati di fumetti non potranno non amarlo”, ha dichiarato.

La sesta stagione di Arrow debutterà il prossimo 12 ottobre su CW. Ecco il trailer presentato in anteprima al Comic-con 2017:

FONTE: EW

The following two tabs change content below.

BrendaWalsh

Utente ItaSa dal 2009, blogger dall'estate 2016. Feticista delle mani di Wentworth Miller. Passione sfrenata per radio, scrittura e lettura (di script). Predilezione per le serie 'drama': teen e comics su tutte, non disdegno le sit-com. Serie del cuore: quelle old school (con le sigle!). Beverly Hills 90210, Friends, Streghe, Roswell (rigorosamente in ordine di apparizione).

Ultimi post di BrendaWalsh (vedi tutti)

Clicca per lasciare un commento
Torna su