Marvel's the Defenders

Gli Aperitivi: Marvel’s The Defenders

L’estate volge al termine e su Netflix arriva Marvel’s The Defenders.

thedefendersnbanner

TRAMA E INFORMAZIONI

Questa serie per la prima volta vedrà l’unione dei quattro eroi protagonisti delle serie Marvel/Netflix precedenti: Matt Murdock ovvero Daredevil (Charlie Cox), Jessica Jones (Krysten Ritter), Luke Cage (Mike Colter) e Danny Rand ovvero Iron Fist (Finn Jones). I quattro dovranno ingaggiare una lotta contro la Mano capitanata dalla spietata Alexandra Reid (Sigourney Weaver). Tra gli attori, oltre ai già citati, ritroveremo vecchie conoscenze delle quattro serie precedenti come Colleen Wing (Jessica Henwick), Karen Paige (Deborah Ann Woll), Elektra Natchios (Elodie Yung), Claire Temple (Rosario Dawson), Foggy Nelson (Elden Henson), Misty Knight (Simone Missick), Jery Hogart (Carrie-Ann Moss) e Trish Walker (Rachel Taylor). La serie ha come produttori esecutivi Jeph Loeb e Marco Ramirez. Gli otto episodi che compongono la prima stagione sono disponibili dal 18 agosto 2017 su Netflix.

IMPRESSIONI SUL PILOT

Una serie che vorresti vedere tutta di fila, in fondo sono solo otto episodi. Questo perché le prime due puntate sembrano solo un’introduzione a quello che tutti attendevamo con ansia, ovvero l’unione dei quattro eroi per combattere il cattivo di turno. Molto bella la cura dell’ambientazione di ogni singolo personaggio, così come mi è piaciuto il modo in cui lentamente i quattro eroi e i loro amici vengono coinvolti in quella che si preannuncia essere una battaglia senza esclusione di colpi. I nostri all’inizio sono talmente presi dalle loro situazioni personali da far pensare allo spettatore che non ci sia possibilità di riunirli tutti insieme. Il cattivo è appena accennato per ora e si capisce davvero poco di quello che è il suo piano, ma bisogna dare merito a Sigourney Weaver di aver dato vita a un personaggio negativo ricco di sfaccettature, che incute timore e ruba la scena come pochi sono in grado di fare. Menzione d’onore alla fotografia e alla scelta cromatica che caratterizza i quattro protagonisti principali mentre seguiamo le loro vicende personali. Si torna a buoni livelli anche per quanto riguarda le scene di azione e combattimento, deludenti in Luke Cage e appena accettabili in Iron Fist. Per finire, un accenno all’introduzione, davvero bella e suggestiva, forse ai livelli dell’ottimo Daredevil.

IL TRAILER

Qui vi aspettano già i sottotitoli di tutta la stagione.

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Clicca per lasciare un commento
Torna su