HBO

Gli Aperitivi: True Detective

Siamo nel pieno della midseason e HBO ieri sera ha fatto debuttare un’altra delle sue serie… signori e signore, ecco a voi True Detective.

TrueDetectiveTRAMA: Nel 1995 due detective della Louisiana, Martin Hart (Woody Harrelson) e Rust Cohle (Matthew McConaughey), si conoscono da solo tre mesi quando vengono contattati per un omicidio apparentemente bizzarro e di facile soluzione. Ma l’evento ha grosse ripercussioni nelle loro vite ed in quelle delle persone a loro vicine, ed ecco che un caso apparentemente banale si trasformerà in una caccia al serial killer per ben 17 anni, quando dovranno anche riaprire il caso iniziale.

LA PRIMA IMPRESSIONE: Se vi aspettate un poliziesco con personaggi badass, senza scrupoli e ricco di azione, mi sa che ci salutiamo subito. Se invece amate i personaggi complessi, gli sviluppi lenti e ragionati, i momenti di silenzio e uno stile non troppo caotico e fracassone, restate sintonizzati perché HBO sembra proprio decisa a regalarci una serie TV con i fiocchi. Protagonisti espressivi, carismatici, belle ambientazioni, musiche e sviluppo della trama pienamente soddisfacente.

IL QUESITO: Credo che il pubblico del canale sia abituato a serie che escono sempre un po’ fuori dagli schemi classici e in questo caso abbiamo una trama con un certo spessore, machiavellica, con uno sviluppo lento e costante. Credo pertanto che anche questa volta il canale abbia trovato un’altra perla per il suo pubblico fedele. L’unica mia perplessità è che forse non avrei mandato al debutto la serie nella serata delle premiazioni dei Golden Globe.

IL VERDETTO: Due attori grandiosi ed in questo caso anche produttori esecutivi. Matthew, peraltro, freschissimo vincitore di Golden Globe per il suo ultimo film. Una trama convincente, per chi scrive questa serie è promossa alla prima senza riserve e spero che anche il riscontro del pubblico premi con ascolti almeno decenti. Inoltre la serie prevede solo 8 episodi, almeno per ora. Come sempre ne sapremo di più nelle prossime puntate.

E per finire un promo!

La serie ha debuttato il 12 gennaio 2014 sulla HBO e tra pochissimo avrete i sub in home qui, su ItaSa.

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su