Curiosità

Il vero finale di Supernatural

Attenzione, seguono grossi spoiler sul finale di Supernatural, ma se vuoi scoprire come sarebbe dovuto essere continua a leggere!

Dopo quindici stagioni e oltre 300 episodi, Supernatural si è concluso qualche mese fa e il suo finale non è stato accolto in maniera positiva da tutto il pubblico. Uno show così lungo difficilmente avrebbe potuto avere una fine perfetta che avrebbe accontentato tutti i fan, contando anche l’addio a due personaggi molto amati proprio nei due episodi precedenti, ma è stato chiaro a tutti che la fine dei fratelli Winchester sia stata un grosso compromesso.

Le motivazioni sono da ricercarsi nella pandemia che ha sconvolto le vite di tutti noi. Esattamente due settimane prima dell’inizio delle riprese dell’episodio finale, la produzione è stata costretta a fermarsi, e quando poi è ripartita diversi mesi dopo si è dovuta adeguare a nuovi protocolli di sicurezza che hanno completamente ridefinito cosa fosse possibile fare.

Il finale ovviamente era stato discusso e valutato da tempo, quindi sono stati mantenuti gli eventi principali e lo svolgimento previsto della trama, ma molta della sua natura celebrativa è stata rimossa. E a leggere il libro dello scenografo Jerry Wanek (The Andromeda Strain, Dark Angel) dal titolo Supernatural 15 Seasons: The Crew Member’s Souvenir è davvero un peccato, perché il finale originale avrebbe di sicuro ammorbidito un po’ le morti degli ultimi episodi.

Fangasm, account Twitter dedicato allo show, ha ricevuto una copia del libro in anteprima:

“In verità la domanda importante qui è, chi diamine ha ucciso tutta la band Kansas??? Come ha osato?! #Supernatural

La pagina postata riporta le parole del produttore Andrew Dabb che spiega come sarebbe dovuto avvenire il vero finale, eccole qui di seguito:

IL FINALE DI SUPERNATURAL CHE È QUASI AVVENUTO

In origine avevamo previsto un finale diverso per Supernatural. Dean sarebbe sempre finito in Paradiso, e avremmo comunque visto la vita di Sam in velocità, ma quegli ultimi momenti sarebbero dovuti avvenire da un’altra parte.

Quando Bob Singer (Hack, Cujo) e io ci siamo trovati a parlare dalla Stagione 15 e della nostra inevitabile fine, eravamo arrivati a qualcosa che sembrava essere la versione appropriata del Paradiso per Sam e Dean: tutte le persone che i due avevano incontrato lungo la loro strada (o, almeno, quelli che avremmo convinto a volare fino a Vancouver) si sarebbero ritrovati dentro a una ricostruita Roadhouse, mentre la band Kansas avrebbe suonato la nostra (ufficiale non ufficiale) sigla: Carry On Wayward Son.

Ed era il nostro piano fino a metà marzo. Jerry Wanek e la sua squadra avevano costruito un set spettacolare (lo potete vedere nella foto), l’ultimo di quindici anni di meraviglioso e ispirato lavoro (cioè, dai, quale altra serie avrebbe potuto tirare fuori un libro come questo?!).
Ma poi il COVID ha colpito. Abbiamo chiuso tutto…

…e quando abbiamo riaperto in agosto, riunire tutte quelle persone in uno spazio chiuso, e men che meno far viaggiare alcuni dei nostri beniamini da Los Angeles e obbligarli a due settimane di quarantena per quella che sarebbe stata una mezza giornata di lavoro, semplicemente non era fattibile.
Anche i Kansas, che ci hanno sempre supportati, non se la sono sentiti di fare quel viaggio, cosa che abbiamo perfettamente compreso.

E così, quel finale di Supernatural… è finito. Adoro quello che abbiamo adesso, Dean in auto per gli sterrati, ma devo ammettere che qualche volta penso alla nostra idea originale – tutta la famiglia e gli amici di Sam e Dean, e una delle più grandi rock band su un capolavoro di set, e mi manca… anche se non è mai esistita davvero.

Mi manca quello che sarebbe potuto essere.

Andrew Dabb

supernaturalcrew

Il libro, attualmente in pre-ordine, sarà disponibile dal 6 aprile 2021 su Insight Editions e conterrà moltissime foto da 15 anni di set. Speriamo spediscano facilmente anche in Italia!

Ammetto che una lacrima è scesa a leggere queste parole… Ti è piaciuto il finale trasmesso o avresti preferito quello che non è mai avvenuto? Lasciaci un commento o fai un salto sul forum!

Federico Marchionda

Fonte: Comicbook

The following two tabs change content below.

Fed

Musicista perso tra i libri e le serie TV. Inizio migliaia di cose e ultimamente scrivo musica e testi.
Torna su