ABC

Lo Strillone di domenica 23 marzo

Lo Strillone è la rubrica di ITASA Blog che ogni mattina vi dà la sveglia con le notizie più importanti della giornata precedente. Questi i temi di sabato 22 marzo.

  • Dopo neanche una settimana dall’annuncio, ABC dice addio ad uno dei suoi progetti. A seguito di un incontro tra i vertici della rete e il Council on American-Islamic Relations – incontro richiesto proprio dal CAIR che si era detto preoccupato per eventuali stereotipi sui musulmani – è stata presa la decisione di abbandonare lo sviluppo di Alice In Arabia. Ricordiamo che la serie avrebbe parlato di come un’adolescente americana viene rapita dalla sua famiglia saudita dopo la morte dei propri genitori. Fonte: variety.com (in inglese)
  • Al Paleyfest si è tenuto il panel di Mad Men con la partecipazione del cast al completo. In vista dell’ultima stagione – in partenza il 13 aprile – molti sono stati i commenti riguardo la fine della lunga avventura iniziata nel 2007. Jon Hamm, ad esempio: “Stiamo attraversando le fasi del lutto e forse adesso siamo durante la negazione. Non ci resta che divertirci più che possiamo nel tempo che ci resta. Ma poi sarà inevitabile dirsi addio, è parte della vita”. Kiernan Shipka, che interpreta la figlia di Draper, Sally, ha adesso 14 anni ed è più il tempo che ha passato all’interno dello show che quello al di fuori: “È una cosa strana da pensare, ma è vero. Sarà triste non sapere più come crescerà Sally”, dice. Jessica Paré (Megan) e Elisabeth Moss (Peggy Olson) parlano di come i loro personaggi hanno incarnato la nascita del femminismo negli anni ’60. “Megan dà per scontato di poter avere tutto, una carriera, una famiglia e un marito che la ama”, dice la Parè, mentre la Moss parla dell’evoluzione di Peggy: “Fino ad ora si è sempre chiesta chi doveva essere. Se essere la moglie o la madre di qualcuno. Don? Joan? Credo che alla fine capirà che il suo ruolo sia essere chi è davvero”. Fonte: variety.com (in inglese)
  • Il cast del pilot di The Odd Couple, serie prodotta, scritta e interpretata da Matthew Perry per CBS, si arricchisce del nome di Lindsay Sloane (Weeds, Psych). L’attrice vestirà i panni di un personaggio ideato proprio per lei, la stressata Lindsay, sorella della condomina del personaggio di Perry (Oscar) e recentemente divorziata. Fonte: deadline.com (in inglese)

Se vi siete persi lo Strillone di ieri, nessun problema. È qua che vi aspetta. Una buona domenica, a domani!

The following two tabs change content below.

Bettaro

Nerd e fisico, ma più simpatico di quelli di TBBT. Marvel fan, Star Wars fan, Halo fan. Stregato da Arrested Development e Life on Mars. Su ItaSA Blog dal 2012, sono dietro a ogni pessima decisione editoriale.
1 Commento
Torna su