ABC Family

Lo Strillone Settimanale (22-28/06): NBC cancella Hannibal, teaser per Wet Hot American Summer e Dragon Ball Super

Lo Strillone Settimanale è la rubrica estiva di ItaSA Blog che ogni lunedì vi tiene sul pezzo con le notizie più calde della settimana precedente. Questi i temi dal 22 al 28 giugno.

  • Il nuovo corso cinematografico di Spider-Man, che sarà incluso nel Marvel Cinematic Universe, ha trovato il nuovo attore protagonista: si tratta di Tom Holland (The Impossible). A dirigere il futuro film dedicato al personaggio sarà Jon Watts (Cop Car). Come risaputo, questa nuova versione di Spider-Man farà molto probabilmente il suo debutto in Captain America: Civil War. Fonte: TheWrap
  • USA Network ha annunciato di aver rinnovato per una seconda stagione la serie Mr. Robot prima ancora della messa in onda del series première. A valere il rinnovo lampo è stato il notevole clamore e la critica positiva che ha generato il suo primo episodio, disponibile in rete ben prima della sua messa in onda. La seconda stagione includerà un minimo di 10 episodi e andrà in onda nel 2016. Fonte: TVByTheNumbers
  • Lifetime ha cancellato The Lizzie Borden Chronicles a causa dei suoi scarsi ascolti: si trattava di una serie limitata con possibilità di rinnovo in caso buoni ascolti. Tuttavia, così non è stato. Fonte: TVByTheNumbers
  • Il cast della seconda stagione di Gotham si arricchisce di 3 nuovi volti: James Frain, Jessica Lucas e Dustin Ybarra. I primi due saranno veri e propri regular mentre il terzo sarà un recurring. Frain e Lucas interpreteranno rispettivamente Theo e Tabitha Galavan: il primo sembrerà un benefattore che si rivelerà poi un uomo assetato di vendetta mentre la seconda sarà l’interprete della famosa villain Tigress. Ybarra avrà il ruolo di un cannibale rinchiuso ad Arkham di nome Robert Greenwood. Fonti: ComicBookResources, ComicBookResources, Zap2It
  • Fannibals, come ben sapete è arrivata la notizia che si sperava non arrivasse: NBC ha cancellato Hannibal. Non disperate: ci sono ancora speranze per lo show, speranze che risiedono nei servizi streaming Amazon, Netflix e Hulu. Leggi: NBC cancella Hannibal ma potrebbe tornare più affamato di prima…
  • E ora altri due rinnovi. Amazon ha deciso di concedere una terza stagione a Transparent ancor prima di avere pronto il primo episodio della seconda stagione. Il servizio streaming dunque sta puntando forte su questa dramedy. NBC ha deciso di rinnovare per una seconda stagione Aquarius, serie TV resa disponibile interamente su internet la sera stessa in cui è stato trasmesso il pilot. Fonti: Variety, Collider
  • Periodo intenso quello di Jason Katims: l’autore di Friday Night Lights e Parenthood sta lavorando con Hulu per My Way, drama con protagonisti Aaron Paul e Michelle Monaghan. Inoltre è notizia della settimana passata che HBO ha ordinato un suo pilot: si intitola Us e tratterà di relazioni umane e sentimentali. Fonte: TVLine
  • Altri ordini di pilot, questa volta per Amazon e ABC Family. Amazon ha deciso di ordinare il pilot dedicato alla vita di Zelda Fitzgerald, moglie del famoso scrittore Francis Scott Fitzgerald. L’attrice scelta per la parte della protagonista è Christina Ricci, che sarà anche produttore esecutivo. Mentre ABC Family ha ordinato un pilot di una serie che ricalca un fatto tristemente noto anche e soprattutto in Italia: la vicenda di Amanda Knox e l’omicidio a Perugia di Meredith Kercher. Fonti: TVGuide, TheWrap
  • Tre notizie provenienti da ABC. Once Upon a Time sta cercando attori per i ruoli di Re Artù, Merlino e tutti gli altri personaggi appartenenti alle leggende della Tavola Rotonda. Nello show però è già comparso qualcuno proveniente da tali storie: si tratta di Lancillotto, interpretato dall’attore Sinqua Walls. Ebbene l’attore tornerà come recurring nella quinta stagione dello show. Lily Taylor, guest star nella prima stagione di American Crime, tornerà nella seconda stagione e sarà regular. Fan di Grey’s Anatomy, vi piace il personaggio di Arizona? Ebbene, che sia di vostro gradimento o no, l’attrice Jessica Capshaw ha rinnovato il contratto per altri tre anni. Sì, avete letto bene, tre anni. Che il network intenda rinnovare di ulteriori due stagioni lo show? Fonti: EW, TheWrap, TVLine
  • DC’s Legends of Tomorrow, nuova serie di CW spin-off sia di Arrow che di The Flash, ha un nuovo showrunner/produttore esecutivo: si tratta di Phil Klemmer, già collaboratore di Greg Berlanti in The Tomorrow People, The Golden Boy e Political Animals. L’autore è noto per aver partecipato anche a serie come Chuck e Veronica Mars. Fonte: Deadline
  • AMC ha ordinato 10 episodi di Broke, remake della serie danese Bankerot. L’uomo dietro le quinte è Clyde Philips, noto per Dexter e Nurse Jackie. L’ordine di 10 episodi è avvenuto senza passare dal pilot. La serie è incentrata su due amici che provano a realizzare il loro sogno di aprire un ristorante: uno dei due è un ottimo chef ma si ritrova invischiato con la mafia e ha problemi con la legge, mentre l’altro è il miglior sommelier della città, vedovo e con un figlio teenager da crescere. Fonte: TheHollywoodReporter
  • Parliamo ora di Masters of Sex, serie di Showtime con protagonisti Michael Sheen e Lizzy Caplan. Nella terza stagione ritroveremo Sarah Silverman nei panni di Helen. Lei e Betty cercheranno di avere un bambino, una sfida enorme per una coppia lesbica del 1966. Fonte: TheWrap
  • Fox sta preparando una serie intitolata Houdini & Doyle, in cui i protagonisti sono il leggendario illusionista Harry Houdini e il famoso scrittore Sir Arthur Conan Doyle. I due attori interpreti dei protagonisti sono stati scelti: Michael Weston (House) e Stephen Mangan (Episodes), rispettivamente Houdini e Doyle. Inoltre l’attrice Rebecca Liddiard (Man Seeking Woman) è stata scelta per il ruolo di Constable Adelaide Stratton. La serie, composta da 10 episodi e ordinata senza passare dal pilot, esordirà su Fox nel 2016 e il produttore esecutivo sarà David Shore (House). Fonte: TheHollywoodReporter
  • Il nuovo pilot di USA Network, intitolato Falling Water, ha trovato due dei suoi protagonisti: l’attrice francese Lizzie Brocheré (American Horror Story: Asylum) e David Ayala (Fast and Furious 6). La serie è un thriller sovrannaturale partorito dalle menti di Henry Bromell (Homeland), Blake Masters (Brotherhood) e Gale Anne Hurd (The Walking Dead). Il regista del pilot sarà Juan Carlos Fresnadillo. Fonti: Deadline, Deadline
  • Casting per le nuove serie. Per il pilot di Beyond di ABC Family è stato scelto come protagonista Callan MacAuliffe (The Great Gatsby) e sarà affiancato da Jordan Calloway (Switched At Birth), Dilan Gwyn (DaVinci’s Demons), Romy Rosemont (Glee), Michael McGrady (Ray Donovan) e Burkely Duffield (The Tomorrow People). Sbarca su SyFy Julian McMahon (Nip/Tuck): sarà il protagonista di Hunters, nuovo alien drama del canale, e farà compagnia a Nathan Phillips (The Bridge) e Britne Oldford (American Horror Story). Charisma Carpenter (Buffy, Angel) entra a far parte del cast di Scream Queens, nuova comedy-horror di Fox in onda dal 22 settembre. Nathaniel Parker sarà un re in Of Kings and Prophets, nuovo epic drama di ABC. Infine Chris Backus (Deliverance Creek) e Jussie Smollett (Empire) compariranno nella serie Underground, drama ambientato prima della guerra civile: il primo sarà recurring mentre il secondo apparirà in due episodi. Fonte: Deadline, TVLine, Deadline, Deadline, Deadline
  • Altri casting, questa volta per serie TV già avviate. Alana de la Garza (Forever) sarà recurring nella seconda stagione di Scorpion (CBS) e ricoprirà il ruolo del capo della Sicurezza Nazionale. Nuovo volto anche nella seconda stagione di Tyrant, attualmente in onda: si tratta di Melia Kreiling (Guardians of the Galaxy). Il suo personaggio sarà presentato in uno dei prossimi episodi. Tyra Ferrell sarà recurring nella seconda stagione di Empire, il fortunato drama Fox che ha avuto un grande successo nei primi mesi del 2015. Aislinn Paul apparirà invece in Heroes: Reborn e avrà anche lei un ruolo da recurring. Passiamo infine a Netflix: Ron Yuan entra a far parte del cast di Marco Polo mentre Jolene Purdy apparirà in Orange is the New Black. Fonti: TVLine, Deadline, Deadline, Deadline
  • E ora un teaser trailer che molti fan di anime aspettavano: Dragon Ball Super! La nuova serie animata inizierà a breve e sarà temporalmente collocata dopo gli eventi della saga Dragonball Z, il cui grande avversario finale era Majin Bu.

  • Teaser trailer anche per Heroes: Reborn, serie di NBC sequel di Heroes che sarà trasmessa in autunno.

  • Infine… Siete pronti per tornare a Camp Firewood? La serie Wet Hot American Summer, sequel dell’omonimo film, arriverà fra un mese. E Netflix ha rilasciato un piccolo teaser trailer in stile anni ’80. Volete qualche nome di attori e attrici che parteciperanno alla serie? Vi bastano Amy Poehler, Elizabeth Banks, Bradley Cooper, Paul Rudd e Christopher Meloni? No? Allora aggiungo John Slattery, Jayma Mays, Kevin Sussman e Josh Charles. Non siete ancora contenti? E se vi dicessi che ci sarà anche Jon Hamm? Ecco il trailer!

Per questa settimana è tutto. Grazie a attitude per la stesura di questo Strillone e vi lascio il link a quello della scorsa. Buona settimana! Il Comic-Con di San Diego si avvicina!

The following two tabs change content below.

Marco Quargentan

Itasiano da ottobre 2008 grazie ad House MD e Lost. Blogger e Moderatore da giugno 2013 grazie a Game of Thrones, Traduttore da giugno 2015. Informatico di "professione", sassofonista per caso, appassionato di basket, player spasmodico della serie Legend of Zelda, lettore compulsivo di JRR Tolkien e GRR Martin (entrambi before it was cool), drogato seriale. Non chiedetemi la mia serie preferita, non saprei scegliere fra quelle che adoro.
4 Commenti
Torna su