ABC

Previously on Once Upon a Time season 4

Stasera negli USA dopo una lunga pausa, torna Once Upon a Time, con la seconda parte della quarta stagione, vediamo insieme dove eravamo rimasti.

onceuponatime_season4_poster_fullLa prima parte di stagione è stata gran parte dedicata a Frozen e ai suoi personaggi, con una trama intrigante e meno scontata di quanto si potesse pensare. Nel finale della terza stagione infatti, Emma ed Hook tornano dal viaggio nel tempo con un’urna da dove esce Elsa, la Regina di Ghiaccio di Frozen, e con l’ingombrante presenza di Marian, amatissima moglie di Robin, che Emma ha salvato da morte certa. Questo ha portato immediatamente due grossi problemi, uno più immediato con la rabbia di Regina che vede immediatamente svanire la sua felicità ritrovata grazie a Robin e al figlioletto, e un pericolo più nascosto con la scoperta di Glinda, la Regina delle Nevi, zia di Elsa ed Anna, donna affascinante, interpretata splendidamente da Elizabeth Mitchell, che nel corso della prima parte di stagione cerca di ricreare quella famiglia che le è stata negata da giovane perché le sue sorelle avevano paura dei suoi poteri. Nel mirino ci sono quindi la nipote Elsa ed Emma, che Glinda ha già conosciuto nel passato; infatti si scopre che è stata una delle madri affidatarie di una giovane Emma, che non ricorda nulla di lei in quanto le ha cancellato quella parte di ricordi. Nel frattempo Elsa ha solo il desiderio di ritrovare la sorella Anna, scomparsa senza lasciare traccia anni prima. Gli inizi sono difficili perché Elsa è da sola, ma poi la conoscenza con Emma ed il resto della banda la portano ad aprirsi, trova in Emma un’altra sorella e insieme troveranno il modo di sconfiggere la zia e di ritrovare l’amatissima Anna, intrappolata con il fidanzato Kristoff in una cassa in fondo al mare. Mentre Snow e Charming sono impegnati nel crescere il piccolo Neal e a tenere a bada un certo Will, ladruncolo arrivato dal mondo di Wonderland, Regina è in difficoltà perché Robin sceglie di restare con lei ma Marian dopo essere accidentalmente congelata rischia di morire e il suo destino è proprio nelle mani di Regina, che ancora una volta fa la cosa giusta e, per salvare la vita dell’ex moglie dell’uomo che ama, li manda via da Storybrooke, perché fuori dai confini la magia che sta uccidendo Marian non ha effetto. Henry intanto ha deciso che vuole un lieto fine anche per mamma Regina, così con l’aiuto di Emma danno vita all’operazione Mangusta: praticamente cercano di trovare l’autore del Libro delle Fiabe, per convincerlo a scrivere un finale diverso anche per Regina, che si merita il suo lieto fine. once upon a time frozen 2014 - anna elsa seasonTroviamo anche un Tremotino che ha perso la retta via e cercherà un accordo con la Regina delle Nevi per andarsene con Belle e il nipote Henry dopo essersi liberato del potere del coltello dell’Oscuro. Per il suo piano trova un insperato aiuto in Hook, sempre più innamorato di Emma. Proprio il suo legame con lei lo porta a rivolgersi incautamente a Tremotino che, approfittando di una sua debolezza, gli strappa il cuore dal petto e lo costringe a fare tutta una serie di azioni disdicevoli prima di ucciderlo ma, purtroppo per lui, Belle è una sposina tenace e curiosa e il piano finisce con Tremotino cacciato fuori da Storybrooke proprio da Belle. Ramingo per le strade di New York, Tremotino incontra la strega Ursula e la seconda parte di stagione sarà incentrata proprio sull’improbabile alleanza tra lui, Ursula, Crudelia de Mon e Malefica, tutti in cerca di vendetta.

E voi che aspettative avete per questa seconda parte di stagione? Onestamente sarà difficile rendere la trama così intrigante come è stata la prima parte, ma diamo fiducia agli autori e vedremo se queste Queen of Darkness saranno all’altezza del compito.

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su