Fox

Upfront 2013/2014 – FOX

E dopo la NBC tocca alla FOX svelare cosa ha in serbo per il palinsesto della prossima stagione TV. Andiamo a vedere insieme cosa ci aspetta da settembre in poi.

Anche per la FOX non è stata una grande annata, delle novità sono sopravvissute solo The Following e The Mindy Project. Ha cancellato The Mob Doctor, Ben and Kate, oltre a Touch che è rimasto solo per due stagioni brevi e l’amatissimo Fringe. Torneranno Bones, Glee, New Girl, Raising Hope, The Mindy Project e le serie di animazione Bob’s Burger, The Simpsons, Family Guy, American Dad.

LE NUOVE COMEDY

Brooklyn Nine-Nine castBrooklyn Nine-Nine: dalle menti dietro a Parks and Recreation, arriva una comedy ambientata nel distretto di polizia 9-9 di Brooklyn. Jack Peralta (Andy Samberg) è un detective scanzonato, ma finisce a lavorare per un capo integerrimo la cui disciplina è esemplare. Jack è bravo nel suo lavoro ma il capitano Roy Holt (Andre Braugher) non si fa impressionare dal numero degli arresti, inoltre c’è la detective Amy Santiago (Melissa Fumero) che lo sta tallonando perchè vuole raggiungerlo e superarlo. Lei arriva da una famiglia di sette fratelli poliziotti, per cui essere competitiva e dimostrare di essere la migliore è il suo obiettivo primario. Nel distretto ci sono anche la detective Rosa Diaz (Stephanie Beatriz), il detective Charles Boyle (Joe Lo Truglio), il sergente Terry Jeffords (Terry Crews) e la segretaria Gina Linetti (Chelsea Peretti).

dads castDads: Dal premio Emmy Seth MacFarlane una nuova comedy tra padre e figlio. Warner (Seth Green) ed Eli (Giovanni Ribisi) sono due amici trentenni, che lavorano insieme e si ritrovano improvvisamente a vivere un incubo: i loro padri si trasferiscono a casa dei figli da un giorno all’altro. Warner ha una moglie, Camilla (Vanessa Lachey), due figli e due cani, Eli ha una vita incasinata fatta di alti e bassi e di nulla di stabile a parte il lavoro e una relazione occasionale con Edna (Tonita Castro), la donna delle pulizie. Crawford (Martin Mull) è il papà di Warner, vive fuori dalle righe e fuori dalle sue possibilità e tocca al figlio mettergli un freno. David (Peter Riegert) è il papà di Eli, l’emblema della negatività fatto uomo. E’ irritabile, taccagno e non perde occasione per fare sapere al figlio quanto è deluso, portando il figlio a spendere oltre il dovuto.

enlisted castEnlisted: Il sergente Pete Waits (Geoff Stults) torna dall’Afghanistan dopo un errore che gli è costato caro e si ritrova a capo di una piccola base militare dove ci sono Derrick (Chris Lowell) e Randy (Parker Young), i suoi fratelli minori. Randy è il più piccolo e sogna la carriera militare da una vita, vuole essere il soldato modello, mentre Randy è il tipico combinaguai a ripetizione, poco incline alla disciplina e forse poco interessato all’ecercito. Tutti e tre sono nel distaccamento D, l’unità che ospita i soldati meno capaci di grandi missioni. Dovranno tra le altre cose, fare da assistenti ai parenti dei soldati lontani, tra una missione e l’altra, ritroveranno il senso di stare insieme.

usandthem castUs & Them: Basata su una serie inglese, Gavin (Jason Ritter) lavora a New York come copywriter farmaceutico, soffre di nevrosi e non si è mai innamorato. Stacey (Alexis Bledel) è un’impiegata in Pennsylvania, brillante e single. Ma nei sei mesi precedenti tra i due ci sono stati molti messaggi on line e decidono di incontrarsi dal vivo con gli amici con Chris (Dustin Ybarra) e Nessa (Ashlie Atkinson). Peccato che i due novelli innamorati abbiano contro oltre gli amici anche i  parenti: per Gavin ci sono i genitori Pam (Jane Kaczmarek) e Michael (Kurt Fuller) . Per Stacey troviamo lo zio Brian (Michael Ian Black) e la mamma Gwen (Kerry Kenney-Silver),

SJsj_scn4_017_595_slogoSurviving Jack:  Jack Dunlevy (Christopher Meloni) è un ex militare ed oncologo abituato a fare il genitore assente, lavoro lavoro lavoro, dal mattino alla sera tardi. Ma un giorno la moglie Joanne (Alex Kapp Horner) gli fa sapere che vuole tornare a studiare legge, per cui gli comunica che d’ora in poi si occuperà anche lui dei figli. Frankie (Connor Buckley) è il loro figlio maggiore, un teenager ribelle, insicuro che non ama essere al centro dell’attenzione di nessuno. Questo fino a dopo l’estate quando diventa un asso del baseball e le ragazze iniziano a fargli il filo, mettendolo in situazioni assurde. Poi c’è Rachel (Claudia Lee), una diciassettenne furba e sempre pronta a dare del filo da torcere a Jack, che dovrà imparare ad essere un padre migliore di quello che è stato fin’ora.

murder police castMurder Police: Serie d’animazione ambientata in un distretto di polizia dove Manuel Sanchez (Jason Ruiz) è un poliziotto che vorrebbe essere il migliore ma non fa altro che fare casini, non sempre per colpa sua ma anche dei suoi colleghi tra i quali il suo partner  Tommy Margaretti (Will Sasso). Nel distretto ci sono anche il detective Randall Hickox (Chi McBride), il capitano John Rushour (Peter Atencio), la nuova Justice (Jane Lynch) e il poliziotto sotto copertura Donel (Phil LaMarr).

 

I NUOVI DRAMA

almost-humanAlmost Human:  E’ l’anno 2048 e John Kennex (Karl Urban) è un poliziotto superstite dopo un terribile attacco contro il suo dipartimento che si risveglia dopo aver passato 17 mesi di coma e ricorda solo che il suo collega è morto. Aveva una ragazza, Anna (Mekia Cox), ma l’ha lasciato e si ritrova con un arto artificiale al posto della gamba. E’ depresso e fa fatica a riprendere a vivere, oltre tutto sembra che il suo corpo rifiuti la nuova gamba ma decide di tornare a lavorare. Ritrova così’ Sandra Maldonado (Lili Taylor), che è il suo capo e fa la conoscenza di Valerie (Minka Kelly) e Richard (Michael Irby). Mentre era in coma, è cambiato un po’ il regolamento e ora ogni poliziotto è affiancato ad un robot e, nonostante il poco entusiasmo, anche John ne ha uno, il modello MX-43. La collaborazione dura poco perchè l’androide scopre delle cose di John che lo mettono in cattiva luce. Così il tecnico Rudy Lom (Mackenzie Crook) gli affianca un modello dismesso, Dorian (Michael Ealy), considerato difettoso in quanto manifesta troppa emotività. Dove non è riuscito il modello moderno, sembra riuscire Dorian, che piano piano tra un caso e l’altro, instaura con John un rapporto simile ad un collega umano, intanto il mistero sull’attacco al dipartimento si complica. 13 puntate, produce J.J. Abrams.

GangRelated cast Gang Related: Ryan Lopez (Ramon Rodriguez) è un novellino della task force della polizia di Los Angele, con a capo Sam Chapel (Terry O’Quinn), proiettato su una brillante carriera nella lotta alle gang. Quello che nasconde a tutti è che prima faceva parte della potente gang dei Los Angelicos. Quando il suo collega viene ucciso senza pietà da un membro della gang, gli viene assegnato come nuovo collega Cassius Green (RZA). Ma il confine tra il bene ed il male è molto labile e sia buoni che cattivi potrebbero tranquillamente ogni tanto scambiarsi i ruoli. Nonostante sia passato dalla parte dei buoni, Ryan è rimasto in buoni rapporti con il boss Javier Costa (Cliff Curtis) che considera un po’ un padre e con il figlio di Javier, Carlos (Rey Gallegos) che è tutt’ora uno dei suoi migliori amici. Il boss ha dato la spintarella finale a Ryan per entrare in polizia, un segreto nascosto per 10 anni. Ora che è nei buoni, per Ryan è sempre più difficile decidere da che parte stare e di chi fidarsi.

rakeRake: Remake di un popolare drama-comedy australiano. L’avvocato brillate e carismatico Keegan Dean (Greg Kinnear), vive un giorno da dimenticare: l’ex moglie gli dà dell’inaffidabile, il suo ex pusher lo pensa una “tragica perdita”, il figlio lo chiama “amico” e molti giudici lo ritengono “oltraggioso”. E’ un personaggio sopra le righe, sempre eccessivo e senza limiti, tanto da portarlo ad accettare sempre casi disperati, la maggior parte dei quali presi dal suo migliore amico Ben (John Ortiz). Oltre ad essere un avvocato sui generis è anche un accanito giocatore d’azzardo e sciupafemmine, tra le quali Melissa “Mikki” Partridge (Bojana Novakovic), una delle prostitute che frequenta e forse molto di più. A completare il quadro della sua vita, Leanne (Tara Summers) la sua assistente, Finn (Ian Colletti) il figlio e l’ex moglie (Miranda Otto) che gli fa le sedute di psichiatria.

sleepy-hollow castSleepy Hollow: dai produttori di Fringe arriva una nuova serie tratto dal libro “La leggenda della valle addormentata” di Washington Irving. Ichabod Crane (Tom Mison) si ritrova a vivere due secoli e mezzo dopo la sua morte, per scoprire che il mondo sta per essere distrutto e lui è l’ultima speranza per salvarlo. Così’ si ritrova a lavorare con una poliziotta AbbyMills (Nicole Beharie), per cercare di scoprire come fare a salvare il mondo. Ma insieme a Ichabod è arrivato anche un cavaliere senza testa, reo di efferati delitti a Sleepy Hollow. Ichabod scopre che deve eliminare il cavaliere senza testa perchè è la reincarnazione del Primo Cavaliere dell’Apocalisse. Mentre si ambienta nel mondo moderno con non poche difficoltà, viene trovato morto lo sceriffo August (Clancy Brown). Abbie lo considerava come un padre e farà l’impossibile per vendicarne la morte, trovando come alleato proprio Ichabod. A mettere i bastoni tra le ruote è il Capitano Frank Irving (Orlando Jones) che li ritiene due pazzi senza speranza. Ad aiutare Ichabod la defunta moglie Katrina (Katia Winter), che ogni tanto gli appare in visione.

Wayward Pines: E’ una perfetta città americana, tipiche belle case, praticelli e bambini che giocano. Ma da questo paesaggio da cartolina non si può andare via. Lo scopre a sue spese l’agente dei servizi segreti Ehtan Burke (Matt Dillon), che arriva per investigare sulla sparizione dei suoi colleghi Kate Wilson e Bill Evans. Nonostante sia sposato, il suo rapporto con Kate andava ben oltre la professionalità. Ma poi Kate è stata trasferita e per Ethan sembrava essere tornato tutto nella norma, compreso il suo matrimonio. Almeno fino a quando non lo avvertono che i due colleghi sono spariti. Come arriva a Wayward Pines, viene investito da un camion, si sveglia in ospedale e nonostante ricordi perfettamente tutta la sua vita, non trova più niente che lo colleghi ai suoi ricordi, portafoglio, documenti, cellulare, tutto sparito e non c’è un telefono che funzioni. La moglie Theresa viene informata dell’incidente e le dicono che del marito non c’è alcuna traccia. Così la donna parte per scoprire la verità mentre Ethan cerca di capire cosa succede in quel paesaggio da cartolina dove sembra tutto perfetto ma dove ci sono tanti misteri da risolvere. Miniserie prodotta da M. Night Shyamalan, basato sul best seller “Pines” di Blake Crouch.

Vi ricordo che è ufficiale il ritorno di 24, la serie amatissima con Kiefer Sutherland, tornerà in mid-season con 12 puntate che andranno a coprire le solite 24 ore del protagonista Jack Bauer.

Per finire un riepilogo del palinsesto!

DOMENICA
20:00 I Simpson
20:30 Bob’s burgers
21:00 I Griffin
21:30 American Dad

LUNEDI’
20:00 Bones (fino all’autunno)/Almost Human
21:00 Sleepy Hollow

MARTEDI’
20:00 Dads
20:30 Brooklyn Nine-Nine
21:00 New Girl
21:30 The Mindy Project

MERCOLEDI’
20:00 The X Factor

GIOVEDI’
20:00 The X Factor results
21:00 Glee

VENERDI’
20:00 Junior Masterchef/Bones (dopo l’autunno)
21:00 Aiutami Hope/Enlisted (dopo l’autunno)

Midseason

LUNEDI’
21:00 The Following

MERCOLEDI’
20:00 American Idol

GIOVEDI’
20:00 American Idol results
21:00 Rake

E per i più curiosi abbiamo già dei promo

Cosa vi interessa?

Fonte: SpoilerTV

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su