Eventi

Comic-Con 2016: The 100

Nella giornata di venerdì, tra gli altri panel c’è stato spazio anche per la nuova stagione di The 100, che tornerà sugli schermi solo il prossimo anno. Vediamo cosa abbiamo scoperto.

Presenti al panel il creatore Jason Rothenberg e gli attori Eliza Taylor, Marie Avgeropoulos, Lindsay Morgan, Christopher Larkin, Henry Ian Cusick e Richard Harmon al posto di un Bob Morley che è rimasto bloccato per altri impegni.

Dopo la visione di un riepilogo delle stagioni precedenti, seguito da un brevissimo teaser che trovate in fondo all’articolo, cast e creatore hanno anticipato qualcosina su quello che ci aspetta nella prossima stagione. La nuova stagione riprenderà nell’esatto momento in cui si è interrotta nel finale, quindi niente salti nel tempo per una volta. Inoltre, nel primo episodio la questione di chi sarà il nuovo Cancelliere verrà affrontata subito, dal momento che Pike (Michael Beach) è stato ucciso da Octavia nel finale di stagione.

E ora veniamo alle notizie più importanti: Indra (Adina Porter) è ancora viva e Octavia farà di tutto per ritrovarla, mentre è stato annunciato che l’attore Zack McGowan, interprete di Roan non solo è ancora vivo, ma entrerà a far parte del cast regolarmente. Dunque, più Re dei Ghiacci per tutti! Rothenberg ha spiegato che la quarta stagione sarà incentrata su un gruppo di persone che cerca di sopravvivere al collasso della Terra, Clarke sarà determinata a fare in modo che tutti uniscano le forze per salvarsi, ma ci saranno tante reazioni diverse, ci sarà chi vorrà lottare e chi vorrà arrendersi. Sappiamo anche che tornerà Luna (Nadia Hilker) ma il creatore della serie dice che non vuole rivelare nessun dettaglio su come, quando e perché il suo personaggio rientrerà nella storia per non rovinare la visione. Lo stesso Rothenberg ha fatto sapere che la Fiamma è ancora attiva e che potrebbe sempre tornare in gioco, ma che al momento non c’è alcun Comandante per poterla usare; Luna non sembra interessata e non è chiaro se ci siano altri “sangue nero” di cui non siamo a conoscenza, quello che è certo è che il personaggio di Lexa (Alycia Debnam-Carey) non tornerà nella quarta stagione.

Raven sarà un personaggio nuovo, quello che è successo nella terza stagione l’ha profondamente cambiata: la conoscenza di A.L.I.E. che le è rimasta, e tutte le esperienze che ha passato, l’hanno resa una donna nuova, più forte e interessante di prima. Lindsay sembra molto entusiasta di questa Raven 2.0, come l’ha definita durante il panel. Octavia non se la passa bene, invece: la morte di Lincoln (Ricky Whittle) l’ha distrutta emotivamente, la vendetta verso Pike non è servita a molto e il suo personaggio sembra pronto a percorrere una strada più dark. Insomma, a sentire Marie, Octavia farà la cosa che le riesce meglio, uccidere. Secondo Richard Harmon, il suo personaggio potrebbe aver finalmente trovato un po’ di pace e un po’ di felicità, considerando come è andata finora non si sarà portato sfortuna da solo? Vedremo. Jason Rothenberg ha poi svelato un possibile finale alternativo della stagione tre, dove Jasper (Devon Bostick), una volta uscito dalla Città di Luce, si sarebbe suicidato sparandosi in testa, idea per fortuna scartata perché troppo dark persino per lo stesso creatore della serie.

Il cast inizierà a girare solo ad agosto, per cui per il momento è tutto. Vi lascio con il video di cui parlavamo all’inizio dell’articolo, con la voce narrante di Clarke. Arrivederci a presto per altre notizie, l’attesa è ancora lunga, purtroppo.

fonte EW

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Clicca per lasciare un commento
Torna su