CBS

Gli Aperitivi: CSI: Cyber

La CBS ha ancora qualche serie da mandare in onda, per questo midseason è in arrivo l’ennesima squadra di agenti esperti, ecco a voi CSI: Cyber.

csi-cyber-posterTRAMA: Ispirato al vero lavoro di Mary Aiken, racconta le vicende di Avery Ryan (Patricia Arquette), agente speciale della Cyber Crime Division dell’FBI di Quantico, in Virginia. Insieme a lei lavorano l’agente speciale FBI Elijah Mundo (James Van Der Beek), la giovane analista Raven Ramirez (Hayley Kiyoko), Daniel Grummitz (Charley Koontz), specializzato in tecnologia, Brody Nelson (Shad Moss), in passato hacker e ora agente FBI. Su tutti vigila Stavros Sifter (Peter MacNicol), il supervisore di Avery.

LA PRIMA IMPRESSIONE: Il pilot è interessante, pur rimanendo sempre un po’ lo schema tipico degli ultimi CSI. Con una strizzata d’occhio a NCIS: Los Angeles e Scorpion, anche questa serie sembra avere le carte giuste per intrattenere il pubblico. Sempre che non siate stufi del genere crime procedurale perché, a parte un accenno di trama orizzontale sicuramente interessante se ben sviluppato, è il tipico poliziesco con i casi di puntata, per quanto più intriganti e complessi del solito.

IL QUESITO: Ho due dubbi in realtà. Il primo è: il pubblico non sarà stufo di CSI e dei suoi derivati? Gli ascolti non sono eccelsi e forse è indicativo. L’altro dubbio è: non ho idea di come possano tirare fuori così tante trame che hanno a che fare con la tecnologia a fare da sfondo a qualsiasi caso, ma forse è un mio limite.

IL VERDETTO: Sicuramente la CBS ha un suo pubblico fedele, questo telefilm pur non avendo grandi risultati di ascolti per il pilot e messo un po’ avanti nella stagione, potrebbe avere più fortuna del suo predecessore e almeno andare avanti per un’altra stagione, sempre che non crolli nelle puntate successive. Non so se basti la presenza nel cast della Arquette, fresca vincitrice di Oscar per Boyhood, ma può essere un buon punto di partenza. Diciamo che per quanto sia intrigata penso che il suo futuro sia piuttosto incerto, vedremo.

E per finire un promo!

La serie ha debuttato negli USA il 4 marzo 2015 ed è pronta al debutto internazionale su larga scala, tra le quali il nostro Paese, su Rai 2. Ovviamente voi non dovrete aspettare, i sottotitoli sono già nella home di ItaSA!

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su