BBC

Gli Aperitivi: London Spy

Questa volta vi presentiamo una nuova miniserie in cinque puntate, in onda su BBC Two. Pronti a fare le spie? Arriva London Spy!

LA TRAMA

londonbisTutto inizia dall’incontro tra il giovane edonista romantico Danny (Ben Whishaw) e il geniale e misterioso Alex (Edward Holcroft). I due ragazzi non potrebbero essere più diversi ma è proprio questo elemento ad avvicinarli, tanto da iniziare una relazione. Un bel giorno Alex svanisce nel nulla, Danny è preoccupato e, in cerca di risposte, scopre che Alex non è chi dice di essere e non lavora in una banca ma per l’MI6. La serie nasce da un’idea di Tom Rob Smith, famoso autore della trilogia di Bambino 44, che a sua volta è diventato un film prodotto da Ridley Scott con Tom Hardy, Gary Oldman e Noomi Rapace.

LA PRIMA IMPRESSIONE

Quando si parla di serie TV britanniche, sembra che la parola d’ordine sia qualità e questa miniserie non fa eccezione. Una sceneggiatura molto curata, un intreccio che parte lentamente, per dare modo allo spettatore di conoscere prima i personaggi. Attori bravi e convincenti, capaci di trasmetterti tutto l’entusiasmo o l’angoscia che vive soprattutto il protagonista principale. Interessante anche l’ambientazione in una Londra misteriosa e affascinante, enfatizzata in alcuni momenti da musiche particolarmente azzeccate.

IL TASTO DOLENTE

Dopo una prima parte più leggera, la trama si fa più cupa e interessante, solo che nel momento in cui assieme al protagonista scopri chi è Alex, è praticamente finito l’episodio e vorresti proseguire a scoprire questo mistero. Se vogliamo dirla tutta, un po’ mi preoccupa che siano solo cinque puntate, sono da un’ora l’una ma, abituati a certe serie che si perdono in filler inutili, in questo caso si ha l’impressione che non basteranno a risolvere il giallo. Come bonus vi dirò che mi ricorda molto una serie TV di qualche anno fa, Rubicon, chiusa miseramente dopo una bellissima prima stagione, lasciando ogni storia in sospeso. Non vorrei ripetere la stessa esperienza.

IL VERDETTO
La forza di questa serie è la calma con cui ci raccontano l’intreccio, la cura dei personaggi e la voglia matta di sapere come proseguirà nella puntata successiva. Se amate le spy-story fa sicuramente per voi, se avete amato altre produzioni recenti tipo Hunted, correte a vedere l’episodio, mi ringrazierete. Per me è sicuramente promossa senza riserve!

IL TRAILER

La serie ha debuttato il 9 novembre 2015 su BBC Two e in home trovate già i sottotitoli del primo episodio, se volete lasciate un commento qui sotto!

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su