BBC

Gli Aperitivi: Ripper Street

Ancora una coproduzione BBC UK e USA per un’altra serie tv che ci terrà compagnia mentre tante sono ancora in pausa; pronti a fare un giro tra le strade di Londra di fine 1800? Benvenuti a Ripper Street.

 

TRAMA:  Sono passati solo 6 mesi dall’ultima brutale aggressione da parte di Jack lo squartatore, quando una donna viene trovata morta e l’incubo torna tra gli abitanti di Whitechapel. Ad indagare sul caso arrivano l’ispettore Edmund Reid (Mattew MacFadyen) e il sergente Bennet Drake (Jerome Flynn). Troppe similitudini sembrano riportare agli incubi appena vissuti, ma l’ispettore non è pronto a ripiombare nell’incubo dell’uomo che gli è sfuggito, così inizia a seguire altre strade, arrivando a qualcosa di altrettanto sconvolgente. A dare una mano viene chiamato il capitano Homer Jackson (Adam Rothemberg), amico di Edmund, brillante chirurgo dell’esercito americano arrivato a Londra in compagnia di Susan Long (MyAnna Buring), che ha aperto un bordello, in cui lavora la giovane Rose Erskine (Charlene MacKenna), che sembra abbia sostituito Susan nel cuore di Jackson.

 

LA PRIMA IMPRESSIONE: Molti richiami al più recente Copper e alle produzioni cinematografiche di Sherlock, e qualche inevitabile pensiero va a Whitechapel. Ma la trama parte subito spedita, si ha modo di conoscere un pochino meglio i protagonisti e questo pilot è sicuramente uno dei migliori visti ultimamente.

IL QUESITO: L’unico mio pensiero è che bisogna vedere come il pubblico prenderà questa serie, che non è banale e nemmeno scontata, anche un po’ violenta, ma ben sceneggiata e con attori capaci.

IL VERDETTO: Il pilot mi ha convinto subito. La trama è subito intrigante, i personaggi ben caratterizzati e senz’altro c’è molto di più da scoprire di quello che sappiamo. Un buon cast tra cui spiccano MacFadyen (Orgoglio e Pregiudizio), Flynn (Game of Thrones) e Rothenberg (The Ex List). La serie è creata da Richard Warlow (Mistresses).

E per finire un promo!

La serie ha debuttato il 30 dicembre 2012 sulla BBC UK, dal 19 gennaio 2013 su BBC USA e presto su ItaSA!

 

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su