Fox

Gli Aperitivi: Sleepy Hollow

Continuiamo con le presentazioni di questa nuova stagione appena iniziata. Oggi è la volta di una serie fantasy ispirata all’omonimo film, a sua volta tratto da un libro: per la FOX da ieri è arrivato Sleepy Hollow.

 

sleepy-hollow-poster-foxTRAMA: Ichabod Crane (Tom Mison) si risveglia dopo 250 anni dalla sua morte, per scoprire che il mondo è in pericolo e lui è l’unico che può salvarlo. Così inizia a collaborare con la poliziotta Abby Mills (Nicole Beharie) e cerca di capire in che modo può salvare l’umanità. Insieme a Ichabod è arrivato anche il cavaliere senza testa, che ha compiuto una serie di efferati delitti a Sleepy Hollow. Ichabod quindi scopre che deve ucciderlo perché è la reincarnazione del Primo Cavaliere dell’Apocalisse. Ambientarsi nel mondo moderno non è facile per Crane, e intanto viene trovato ucciso lo sceriffo August (Clancy Brown) che per Abbie è come un padre. La ragazza è disperata e giura che farà di tutto per vendicarlo, trovando come aiuto proprio Crane. Un inaspettato nemico è il Capitano Frank Irving (Orlando Jones), che ritiene Crane e la Mills due pazzi scriteriati senza speranza. Ma Ichabod ha un asso nella manica: la defunta moglie Katrina (Katia Winter), che ogni tanto gli appare in visione e lo aiuta nella sua missione.

 

LA PRIMA IMPRESSIONE: Ho appena finito il pilot e penso che sia uno dei più belli che abbia visto da qualche anno a questa parte. Certo, stiamo parlando di una serie fantasy, non di un capolavoro, e dopo un episodio è comunque difficile dare un giudizio, ma credo che l’unica cosa che posso criticare è che sia già finito. Due protagonisti bravi e con una chimica notevole, comprimari interessanti, il tutto condito da una trama intrigante, un po’ di ironia, mistero e qualche colpo di scena che non vi svelo di proposito.

IL QUESITO: La mia unica perplessità è la risposta del pubblico. Abbinare un prodotto del genere a Bones non so quanto può averlo aiutato, staremo a vedere. Sarà interessante vedere anche lo sviluppo della trama, se pensano di svilupparlo solo sulla storia principale o se ci sarà un caso di puntata. Immagino che con la presenza solo della trama orizzontale finirebbe subito, e sarebbe un vero peccato.

IL VERDETTO: La serie è scritta da Alex Kurtzman e Roberto Orci (Fringe, Star Trek e Transformers), Phillip Iscove e Len Wiseman (la saga di Underwold, Total Recall) ed il progetto è sicuramente ambizioso. Protagonisti convincenti, storia intrigante. Potrebbe essere uno dei successi della stagione. Come sempre il verdetto finale arriverà tra qualche ora, con i primi risultati degli ascolti, anche se ieri la concorrenza era praticamente nulla.

E per finire un promo:

http://youtu.be/1hFg9qS_u3w

La serie ha debuttato ufficialmente ieri, 16 settembre, su FOX e da stamattina all’alba vi aspetta già su ItaSA!

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su