CW

Gli Aperitivi: The Secret Circle

Eccoci ad un altra scheda/aperitivo, questa volta ci occupiamo di The Secret Circle, la nuova serie tv in partenza sulla CW giovedì 15 settembre. La serie è ispirata ad un’altra saga scritta da Lisa Jane Smith (in italia I diari delle Streghe), autrice già della saga che ha ispirato la serie  The Vampire Diaries. Dietro al progetto, Kevin Williamson,  la stessa mente dietro ai vampiri con un nutrito team di autori.

LA PREMESSA: Questa serie ha subito nel corso del tempo modifiche a sceneggiatura, recasting e quant’altro. Per cui più che una recensione del pilota è quello che possiamo pensare arrivi con l’avvio della stagione.

LA TRAMA: Cassie Blake (Britt Robertson) è una tranquilla e felice teenager, fino al giorno in cui muore sua madre Amelia in un incidente. Cassie va a vivere con la nonna Jane (Ashley Crow) nella bella città di Chance Harbor, Washington, la città in cui sua madre ha vissuto anni prima e dove sembra che la gente sappia più cose su Cassie di lei stessa. A scuola Cassie fa la conoscenza con la dolce Diana (Shelley Hennig), il suo bel fidanzato Adam (Thomas Dekker), il misterioso Nick (Louis Hunter), la determinata Faye (Phoebe Tonkin) e la sua amica del cuore Melissa (Jessica Parker Kennedy) ma iniziano a succedere cose strane. Così Cassie scopre che i suoi nuovi amici sono tutti discendenti di streghe potenti e spiegano alla stessa Cassie che anche lei è come loro. I ragazzi spiegano a Cassie che stavano aspettando il suo ritorno per completare una nuova generazione del Circolo Segreto. Cassie è sbalordita e si rifiuta di credere alla loro storia. Ma poi Adam le mostra come sbloccare i suoi poteri e in seguito Cassie scopre un messaggio di sua madre, nascosto nella sua vecchia camera dentro in un vecchio libro di incantesimi rilegato in pelle, dove la donna le racconta che è il suo destino e che potrebbe essere pericoloso. Quello che Cassie e gli altri ragazzi non sanno, è che ci sono poteri oscuri in gioco, poteri che potrebbero riguardare altri adulti in città, tra i quali Charles (Gale Harold) il padre di Diana e Dawn (Natasha Henstridge) la madre di Faye e che la morte di Amelia non è stato un incidente.

LA PRIMA IMPRESSIONE: E’ stata una piacevole sorpresa. A parte che alcuni dei protagonisti sono già conosciuti nell’ambiente delle serie tv, tra cui Britt Robertson (Life Unexspected) e Thomas Dekker (Terminator: The Sarah Connor Chronicles), le streghe non sono mai tranquille a bersi il tè. Quindi potete immaginare la nostra sorpresa per quanto sia stato avvincente il primo episodio. Molto più convincente del pilot di The Vampire Diaries, che in perfetto stile CW dove c’è un mondo dove c’è la lotta tra bene e male, una buona dose di mistero, romanticismo ed intrighi, e una protagonista, Cassie, che a differenza della sua collega Elena-dama-in-pericolo di TVD, sa prendersi cura di se stessa. In più nella storia, a differenza di altre serie della CW con genitori poco interessanti (tipo 90210, Gossip Girl, One Three Hill ecc) hanno inserito dei protagonisti interessanti, ben caratterizzati, uno fra tutti Gale HArold di Queer as Folk.

IL QUESITO: E’ quasi inesistente. Ma siccome siamo quì per valutare tutto, possiamo chiederci se qualcuno sente così tanto la mancanza di Streghe e di Sabrina da sentire il bisogno di trovare un sostituto. Altre serie tv con protagoniste le streghe non hanno avuto grande popolarità (tipo Eastwick dell’ABC o Amori ed Incantesimi), a differenza dei vampiri che godono di grande popolarità in ogni serie che li vede protagonisti.

IL VERDETTO: Noi pensiamo che potrebbe essere il nuovo successo autunnale della CW

La premiere di The Secret Circle è sulla CW giovedì 15 settembre alle 21,00

e per finire gustatevi questo ricco antipasto!


fonte www.thetvaddict.com

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su