Eventi

The Vampire Diaries – ItaSA alla Love&Blood ItaCon

Vi presentiamo il racconto della traduttrice pollocombinaguai, la nostra inviata alla Love & Blood ItaCon 2013 che si è tenuta a Perugia dal 31 maggio al 2 giugno scorso.

Quante italiane hanno sognato di poter abbracciare, salutare o anche solo vedere da lontano il tenebroso Damon o lo spietato Kol? Quanti ragazzi avrebbero voluto stringere la mano e rimanere incantati davanti alla bellezza di Caroline? Ebbene, per la prima volta in Italia, l’associazione FantasyEvents ha deciso di concedere questa possibilità ai fan italiani di The Vampire Diaries. Al Best Western Hotel Quattrotorri di Perugia, dal 31 maggio al 2 giugno 2013, è stata organizzata la “Love&Blood ItaCon”, che è stata eletta dai fan della rete come “Best European Convention for 2013”, proprio pochi giorni fa.
Gli ospiti previsti erano Ian Somerhalder, Nathaniel Buzolic, Zach Roerig, Candice Accola, Torrey DeVitto e Paul Wesley. Purtroppo, a due giorni dall’evento, il bel Paul ha dovuto cancellare per impegni lavorativi, ma la convention è stata comunque un gran successo.
Facendo parte della FantasyEvents, ho potuto vivere l’evento anche da dietro le quinte e vi posso dire che i membri dello staff erano quasi più in ansia ed eccitati dei partecipanti!
Il tutto ha avuto inizio il giovedì pomeriggio con il ritiro dei pass e degli extra prenotati. Il vero show è iniziato il venerdì pomeriggio con il “Carmine Pesce Show”, ovvero una sorta di pre-convention in cui il nostro fantastico direttore artistico ha intrattenuto il pubblico e introdotto tutte le attività dei giorni seguenti. Non sono mancate grasse risate, video di presentazione, balli e sfilate.
Sabato mattina, un po’ in ritardo sulla tabella di marcia, si è svolta la cerimonia di apertura in cui i partecipanti hanno visto per la prima volta i loro idoli. E’ stato un momento davvero emozionante sia per il pubblico che per noi dello staff e, ovviamente, anche per gli ospiti, che hanno potuto percepire per la prima volta il calore dei fan italiani.
Le giornate di sabato e domenica erano state organizzate più o meno allo stesso modo. Si sono svolti i panel, detti anche Q&A Sessions, in cui i singoli attori hanno potuto rispondere alle domande e alle curiosità dei fan. Personalmente, ho avuto il piacere di fare da assistente e interprete alla bellissima Candice Accola, che è rimasta piacevolmente sorpresa dall’affetto e dall’entusiasmo italiano!
Durante questi panel non sono mancati momenti divertenti, canori, imbarazzanti e commoventi. Si è parlato soprattutto delle persone, più che dei personaggi, cosa che agli attori ha fatto molto piacere. Si sa, è bello essere riconosciuti per un personaggio che si interpreta, ma c’è pur sempre una persona dietro ad esso.

[nggallery id=46]
Grazie a questi panel, abbiamo potuto apprezzare la gentilezza e la bellezza di Ian, la fede e la simpatia di Nate, la timidezza e la radiosità di Candice, la spigliatezza e la dolcezza di Torrey e l’allegria e la spensieratezza di Zach. Ogni attore ci ha detto più volte di essere rimasto sorpreso e allo stesso tempo molto felice di aver partecipato alla convention.
Oltre ai panel, ci sono state un sacco di attività in cui i fan hanno potuto interagire più da vicino con tutti e cinque gli attori: le sessioni Photo-Op (opportunità di fare foto singole, duo, trio e anche di gruppo), le sessioni di autografi, i Meet&Greet (incontro privato di 45/50 minuti tra l’attore e 15 fan) e il welcome cocktail (veloce chiacchierata con i fan durante un cocktail di benvenuto).
Oltre a questi “main guests”, non sono mancati ospiti minori che hanno contribuito a rendere la convention ancora più speciale: i Canvas Warriors con le loro creazioni, Jamie Christlow e DJ Prophet, che ha fatto ballare i partecipanti con i suoi nuovissimi pezzi, durante le serate al Cantiere 21.
In tutto questo, anche ItaSA avrebbe dovuto avere un panel tutto suo, che purtroppo si è dovuto sacrificare per compensare al ritardo del sabato. Ma non vi preoccupate, la FantasyEvents ha in serbo per voi altre convention in cui una itasiana come me si può infiltrare!
Infatti, a pochi giorni dalla prima edizione, è stata già annunciata una “Love&Blood ItaCon 2.0“, unica ed inimitabile, che si svolgerà nel weekend del 30 Maggio-1 Giugno 2014 e si sa già la location: Roma presso l’Ergife Palace Hotel.
Le richieste che sono arrivate per i nuovi pass sono tantissime, ma non preoccupatevi, in caso di sold out potrete sempre sperare nelle cessioni dei pass. Gli organizzatori e lo staff assicurano un sacco di sorprese e ospiti scoppiettanti per la prossima edizione, non potete mancare!
Nell’attesa, a nessuno potrebbe interessare una bella Slayer ItaCon (con attori di Buffy/Angel) o una bella Magic&Tales ItaCon (con attori di Once Upon a Time, Game of Thrones e Merlin)?

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su