Classifiche

Best of 2015: la Top 10 di tfpeel

Siamo arrivati a un’altra classifica, chi mi conosce sa già quale sarà il mio argomento: queste sono le coppie (o potenziali) che mi hanno emozionato nell’anno appena finito.

 

10 . Lucifer

chloelucifertop10Ebbene sì, in fondo alla classifica c’è una serie che praticamente deve ancora iniziare, ma ho visto il pilot e questo mi è bastato per farli arrivare in classifica, sarà una futura coppia da perderci la testa. Lui è Lucifer (Tom Ellis), il Diavolo (nel vero senso della parola), e lei è Chloe (Lauren German), poliziotta e l’esatto opposto di lui. Ma proprio perché si dice che gli opposti si attraggono, c’è materiale su cui lavorare. D’altronde è piuttosto risaputo che alle ragazze piacciono i bad boys, specialmente quelli che lo sono ma fino ad un certo punto; per cui la bella bionda capitolerà ben presto, potrei scommetterci. Potenzialità della coppia: predestinati.

 

9. Chicago Med
willnatalietop10Altra serie fresca, sono andati in onda solo pochi episodi finora. In questo caso ammetto che ho le idee un po’ confuse, ci sono almeno due potenziali coppie interessanti. Partiamo con Will (Nick Gelhfuss), che vedrei bene con la bella Natalie (Torrey DeVitto), giovane futura mamma vedova (il padre del bambino è morto in missione). La stessa che vedo abbastanza bene con Connor (Colin Donnell), nuovo acquisto ospedaliero e ex dottore militare. L’alternativa per Connor (con Will non ce la vedo), potrebbe essere April (Yaya DaCosta), infermiera tuttofare. Potenzialità delle coppie: il triangolo no, ma forse si.

 

8. Brooklin Nine-Nine
amyjakebistop10Non è una serie nuova, ma fino a questo 2015 avevo solo visto il pilot e poco altro. Non si può non amare Jake (Andy Samberg) e Amy (Melissa Fumero), sono la perfezione di una coppia comedy. Hanno fatto tutto il loro percorso, con varie difficoltà e fidanzati terzi incomodi, poi la paura di non riuscire ad essere professionali, il bisogno di tenere la cosa nascosta, situazioni divertenti e paradossali, insomma non si fanno mancare nulla. La cosa bella è che per ora sono gestiti talmente bene, con leggerezza e ironia, che a volte neanche ti ricordi che sono una coppia. Potenzialità della coppia: adorabili.

 

7. Quantico
alexryantop10Doppia coppia in questo caso. Amo il legame tra Alex (Priyanka Chopra), recluta FBI accusata di terrorismo, e Ryan (Jake McLaughlin), agente sotto copertura che passa dallo spiarla ad innamorarsi di lei. Lei ha un carattere difficile ed estremamente diffidente, ma lui è riuscito almeno in parte a scalfire la corazza. Nonostante le terze incomode non manchino, sono fiduciosa che saranno loro due l’endgame. Poi ci sono i biondi Shelby (Johanna Braddy) e Caleb (Graham Rogers), due reclute dell’Accademia che sembrano davvero la coppia perfetta, belli, innamorati e complici, almeno fino a quando non si scopre che lei in passato lo ha tradito. Al momento è una coppia alla deriva, ma mai dire mai. Potenzialità delle coppie: alte per la prima, scarse per la seconda.

 

6 – Killjoys
dutchdavintop10Una delle sorprese della stagione estiva di Syfy e anche qui doppia coppia. I Killjoys sono cacciatori di taglie interplanetarie e noi facciamo la conoscenza di Dutch (Hannah John-Kamen), bella e spietata con un passato misterioso e D’Avin (Luke Macfarlane), fratello problematico di John (Aaron Ashmore), collega di Dutch, per il quale è praticamente un fratello. Lei è un tipo complicato e diffidente e l’arrivo del fratello di John sconvolge un po’ l’equilibrio del duo. L’attrazione tra Dutch e D’Avin è alta sin da subito, inevitabile l’arrivo di complicazioni romantiche che al momento non hanno avuto un epilogo felice, grazie al passato di D’Avin. Un’altra coppia potrebbe essere John, noto sciupa-femmine con la bella dottoressa Pawter (Sarah Power), la quale ha avuto una breve storia con D’Avin prima di essere scaricata per Dutch. Si sono conosciuti in circostanze non felici, ma nonostante questo nella prossima stagione potrebbero esserci sviluppi interessanti. Potenzialità delle coppie: complicate ma non impossibili.

 

5. Limitless
brianrebeccatop10Questa serie basata sull’omonimo film, è una delle più belle sorprese della stagione, le trame non sono mai scontate e l’ironia è sicuramente un punto a favore della stessa. Brian (Jake McDorman) e Rebecca (Jennifer Carpenter), sono al momento la coppia-non coppia che più mi dà soddisfazione. La prima parte di stagione non ha dato molti segnali di una futura relazione romantica tra i due, se non qualche vago segno di gelosia da parte di lei. Lui al momento sembra essere piuttosto distante da un coinvolgimento sentimentale con la sua mentore dell’FBI, ma chi può dirlo. Potenzialità della coppia: materiale ce ne sarebbe, vediamo se l’intenzione è quella.

 

4. iZombie
livmajortop10Impossibile non amare Liv (Rose McIver) e il suo ex fidanzato Major (Robert Buckley) sin dal pilot. Lei era una studentessa di medicina che dopo una festa si ritrova trasformata in zombie. Decide quindi di continuare la sua vita, ma visto che si ritiene pericolosa rompe con il suo ragazzo. L’amore però rimane, lui ha sofferto molto e quando scopre la verità non la prende bene. Come dargli torto. In questa nuova stagione si sono ritrovati, poi di nuovo allontanati, ma non si può non tifare per loro sempre e comunque; con i terzi incomodi non c’è proprio gara. Speriamo solo che gli autori non giochino troppo con il tira e molla infinito che a lungo andare potrebbe davvero stufare. Potenzialità della coppia: non hanno mai smesso di amarsi.

 

3. Blindspot
kurtjanetop10Kurt (Sullivan Stapleton) è un agente FBI tutto d’un pezzo, Jane/Taylor (Jane Alexander) è una bella donna completamente tatuata e senza memoria, che irrompe nella sua vita. Aggiungiamoci poi che lei potrebbe essere l’amichetta scomparsa venti anni prima, finalmente ritrovata e che il padre di lui è l’unico indagato per il suo rapimento. Un passato interrotto ed un presente tutto da scoprire, può esserci di meglio? Dimenticavo: lei ha comunque un addestramento militare e diventa una preziosa risorsa per la squadra di agenti. Forse non sarà Taylor ma cosa importa? Lei si sta innamorando, lui è sulla buona strada, ci sarebbe il terzo incomodo arrivato giusto in tempo ma direi che serve solo a a creare un po’ di angst. Una delle serie nuove più belle di questa stagione, peccato solo che toccherà aspettare la fine di febbraio per vedere come prosegue. Potenzialità della coppia: complicati ma magnetici, potrebbero avere un grande futuro.

 

2. Stitchers
kirstencamerontop10Kirsten (Emma Ishta) soffre di displasia temporale dall’età di otto anni, non percepisce lo scorrere del tempo e questo le impedisce di avere legami affettivi con le persone. Ma è il soggetto perfetto per un’organizzazione segreta che risolve omicidi irrisolti con la “cucitura”, un’apparecchiatura che permette e Kirsten di entrare nella mente del soggetto poco prima del suo omicidio per fare in modo di scoprire l’assassino. Nell’organizzazione conosce Cameron (Kyle Harris), un neuroscienziato che si occupa di guidarla quando è collegata all’apparecchiatura. Tra i due si instaura quasi subito un rapporto di fiducia e rispetto, per il ragazzo è facile iniziare a provare qualcosa di più profondo, ma il disturbo che ha lei è una vera dannazione per le relazioni. Per una volta una coppia-non coppia che ha una difficoltà diversa dal solito, ma gli attori insieme sono meravigliosi. Nello speciale di Natale si può vedere come funzionerebbero alla grande. Potenzialità della coppia: dopo quel drammatico finale di stagione, c’è decisamente un futuro insieme.

 

1. The Royals
Jaspenortop10In vetta alla classifica ci sono Eleonor “Len” (Alexandra Park), la bella principessa e Jasper (Tom Austen), una nuova guardia del corpo che viene assegnata proprio alla ragazza per la sua sicurezza. Gli inizi non sono dei migliori: lui sembra più interessato ai soldi, ma tra un ricatto e l’altro l’amore ci mette lo zampino. Lei ha tanti problemi, spesso reagisce con eccessi di ogni tipo, ma è tutta una maschera per la sofferenza che ha dentro: ha perso prima il fratello maggiore e poi il padre. E mentre a palazzo ne succedono di ogni tipo, Jasper capisce che il legame si fa più forte ma nel momento in cui può dimostrare di amarla davvero fa una cazzata che gli costa la ragazza. Questa seconda stagione è anche più interessante e misteriosa, i due non potrebbero essere più distanti dopo gli sviluppi sul passato di Jasper, ma forse all’orizzonte si intravede la luce. Potenzialità della coppia: non ci avrei scommesso un euro, ma sono diventati la coppia più bella e sofferta della stagione.

Fuori classifica per poco sono rimasti Ross e Demelza (Poldark) e anche Nick e Adalind (Grimm) che meritano comunque una citazione. Queste sono state per me le più belle coppie dell’anno appena passato, e voi quali preferite? Con l’occasione rinnovo gli auguri per un 2016 ricco di tante nuove serie TV da amare.

The following two tabs change content below.

Manuela Raimo

Frequentatrice di ItaSA dal 2007, moderatrice dal 2008 e blogger ostinata dal 2010, la mia politica è concedere almeno un pilot a quasi tutto quello che passa sullo schermo o quasi. Nutro poco amore per le comedy. Datemi una coppia e sarà la mia gioia o naufragherò con loro. La mia serie preferita? Facciamo tre: Battlestar Galactica, Sons of Anarchy e Veronica Mars.

Ultimi post di Manuela Raimo (vedi tutti)

Torna su