History

Vikings: Intervista a Katheryn Winnick

Se vi incuriosiscono le avventure dei vichinghi e la storia della loro società, allora dovete leggere l’intessante intervista che vi proponiamo!

vikings_lagertha_History Channel ha da poco intrapreso questo spettacolare viaggio ed è riuscito a portare con sè più di 8 milioni di spettatori, finora. Se volete un riassunto dettagliato della storia di Vikings vi rimando all’Aperitivo.
La vicenda ruota intorno a Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel), un guerriero vichingo che sogna di navigare verso ovest, convinto che lì troverà ricchezze e terre inesplorate. A dissolvere i suoi sogni ci pensa Jarl Heraldson (Gabriel Byrne), il capo villaggio, mentre a spalleggiarlo troviamo la splendida moglie Lagertha (Katheryn Winnick), che regala a TvLine le sue impressioni sulla saga, le vicende trattate e la società vichinga.

Leggiamo la breve intervista e scopriamo insieme il mondo epico dei Vikings. Potrebbero esserci SPOILER nelle ultime domande!

 

Che cosa sappiamo delle donne nella società vichinga? Rispecchiano la rappresentazione di Lagertha?

E’ molto interessante quello che mi chiedi, perchè ci sono davvero poche informazioni a riguardo. I cristiani hanno scritto molto sui vichinghi, descrivendoli come guerrieri barbari che stupravano le donne e razziavano i villaggi. La cosa fantastica è che Micheal Hirst (The Tudors) ha scritto la serie con uno sguardo più intimo su chi erano e sulla loro cultura, ma anche sulla vita familiare e sulle interazioni quotidiane. Ho trovato interessante, facendo le mie ricerche, che le donne fossero così forti e intraprendenti nell’ottavo secolo: non erano solo mogli e madri, ma anche guerriere che avevano voce in capitolo nella società e, eventualmente, potevano anche governarla.
Erano molto forti, illustri, grintose e autoritarie.

Quindi il fatto che lei abbia un talento per gli scudi… C’è una storia dietro.

Il mio personaggio è basato su una persona reale, la quale è stata cresciuta come donna con lo scudo. Un’abilità tramandata di generazione in generazione e che le ha permesso di combattere in battaglia. Le persone non credono che in quel periodo le donne potessero combattere ma, lavorando con uno storico, abbiamo acquisito informazioni molto accurate a proposito.

VikingsQual è il background che avete immaginato per Lagertha e Ragnar?

E’ un matrimonio basato non soltanto sulla relazione marito-moglie, ma anche sulla chimica e il desiderio sessuale reciproco. Sono molto passionali, selvaggi e, oserei dire, legati alla terra, poichè oltre ad essere genitori esemplari sono anche guerrieri. Sono stati in battaglia, e per questo lui (Ragnar) la rispetta molto, così come lei rispetta lui. Questo rafforza la loro relazione ancora di più.

Potresti dirci qualcosa a proposito del fratello di Ragnar, Rollo? Il sottotesto di una scena in particolare è molto interessante.

Micheal è un bravissimo scrittore perchè ti permette di fare delle scelte. Io credo che Rollo (Clive Standen) ci abbia provato con Lagertha più di una volta nel passato, non penso sia andato oltre ma credo che lei sia abituata. Lagertha è fedele al proprio marito. Una delle mie frasi preferite è :“Nessuno ti metterà alla prova. Sei un grande guerriero, ma non così grande come uomo”. Questo dice molto di chi è lui, di cosa pensi lei di lui e il modo in cui non rispetta la sua relazione con Ragnar.

Che puoi dire della scena a tre che ci sarà nei prossimi episodi? E’ un elemento che caratterizzava i vichinghi?

Sai, quando ho letto quella scena l’ho immaginata come se fossi io a provocare la terza parte. Alcuni dicono che sono stata io ad invitarlo ma, per come era stata scritta, io e Ragnar eravamo complici… Non è stata una scena di sesso casuale e uscita dal nulla, come può avvenire in Spartacus, ma piuttosto un segno del destino, in cui la terza parte non avrebbe mai tradito gli dei.

Avete una grande fiducia reciproca, tu e Travis, per girare scene di questo tipo…

Sicuramente; è bello lavorare con Travis perchè ci spinge a lavorare più sodo e a dedicarci con tutti noi stessi. E’ curioso, sono stata l’ultima arrivata nel cast, e il fatto che abbiano convinto Travis a rimanere un giorno in più sul set ha contribuito enormemente alla chimica dei personaggi. Era davvero importante che Lagertha e Ragnar avessero quella scintilla.

Vedremo, prima o poi, una Lagertha idealista oltre che incredibilmente forte?

Bella domanda. Vedrete sicuramente un viaggio con Lagertha. Quando Ragnar partirà, lei avrà molte responsabilità all’interno della comunità e dovrà lottare. Non vorrei aggiungere altro ma… a livello emotivo sono stata messa alla prova e, per quanto sia stato duro, è stato un vero dono per me.

 

Fateci sapere se siete interessati a questa nuova serie e che cosa ne pensate dei primi due episodi già andati in onda. Non vediamo l’ora di leggere i vostri pareri!

Fonte: TvLine.com

The following two tabs change content below.

Silvia Speranza

Edel Jungfrau sul forum
Traduttrice/dialoghista per professione, blogger appassionata di makeup e serie TV. Più di ogni cosa, preferisco le serie drammatiche e i period drama: più sono cruente e sconvolgenti e più mi piacciono, ma datemi un manzo vichingo con la barba e farete di me una bimba felice. Blogger dal 2012, spietata correttorA di bozze dal 2014 e traduttrice dal 2015, amo Italiansubs come una seconda famiglia e odio in maniera viscerale la parola "disturbante". Non esiste, deal with it.
14 Commenti
Torna su