American Horror Story

Lo Strillone Settimanale (03-09/08): rinnovo per Sense8, teaser di Vinyl e Westworld

Lo Strillone Settimanale è la rubrica estiva di ItaSA Blog che ogni lunedì vi tiene sul pezzo con le notizie più calde della settimana precedente. Questi i temi dal 3 al 9 agosto.

  • È finalmente arrivata la notizia che Netflix produrrà una seconda stagione di Sense8. L’annuncio è stato comunicato con un video sabato 08 agosto, giorno del compleanno degli otto protagonisti della serie. Dopo i doverosi auguri, il cast ha fatto sapere che torneranno per una nuova stagione. Fonte: EW

  • Abbiamo una data per l’evento crossover delle due serie Fox Bones e Sleepy Hollow: giovedì 29 ottobre. Entrambi gli show hanno in serbo un’idea che permetterà agli universi delle due serie di unirsi organicamente. Di seguito i dettagli di come le due serie si incontreranno nei loro rispettivi show: In Bones, la scoperta di resti umani porterà Brennan e Booth in cerca di indizi e all’incontro con Abbie e Ichabod, anch’essi in cerca di risposte. Si accorgeranno di star indagando sullo stesso mistero e faranno squadra per risolverlo. In Sleepy Hollow, la ricerca continua fino a quando la nemesi di Ichabod non tornerà dall’aldilà. Ichabod e Abbie avranno bisogno di un parere forense per poter fermare questa minaccia e si rivolgeranno a Brennan e Booth per scoprire un mistero del 18° secolo, utilizzando la scienza del 21° secolo. Fonti: TVLine (1, 2)

  • Il duo Ryan Murphy/Brad Falchuk ha rivelato il cast intero e alcuni dettagli sui personaggi del prossimo American Horror Story, intitolato Hotel. Di seguito, un breve riassunto: Sarah Paulson sarà Sally, una tossicodipendente molto “oscura” e sgradevole, Lady Gaga sarà Elisabeth, una cantante bisessuale che avrà una storia con i personaggi di Angela Bassett e con Matt Bomer; Kathy Bates reciterà la parte di Iris, gestirà l’hotel e avrà delle relazioni con i personaggi di Matt Bomer e Wes Bentley; Finn Wittrock sarà il modello Tristan, Chloe Sevigny sarà una dottoressa e la moglie di Wes Bentley, un detective che indagherà su alcuni omicidi all’hotel. Infine, Denis O’Hare interpreterà un personaggio LGBT, probabilmente un travestito che impersonerà Liz Taylor, a detta dell’attore. American Horror Story: Hotel tonerà su FX il 7 ottobre. Fonte: Variety
  • Sono state annunciati in settimana diverse date per il ritorno e per l’inizio di alcune serie. La seconda stagione della dramedy Transparent debutterà su Amazon venerdì 4 dicembre, la quinta stagione di American Horror Story arriverà mercoledì 7 ottobre, la seconda stagione di Fargo andrà in onda lunedì 12 ottobre, Haven tornerà a ottobre su SyFy con la quinta stagione, come anche la seconda stagione di The Leftovers, il 4 ottobre; qui e qui i promo di quest’ultime. L’atteso debutto della nuova serie di Kurt Sutter The Bastard Executioner è previsto invece per martedì 15 settembre. Fonti: TV by the numbers, Collider

  • A quanto pare l’ormai ex serie comedy NBC Community non continuerà su Yahoo Screen. Infatti la star Joel McHale ha rivelato che i contratti dei vari attori sono aumentati molto durante i sei anni di trasmissione della serie, e a questo punto si tratta di una somma più alta di quanto la serie potrebbe permettersi. Un portavoce di Yahoo non ha però escluso la possibilità di future stagioni di Community o di un film spinoff, dichiarando che si continua a discutere una possibile continuazione della serie. Fonte: The Wrap

  • La lista delle serie TV “storiche” che ritorneranno si allunga: Fox ha ufficializzato che Prison Break ritornerà nel 2016 con una serie evento di 10 episodi. I due protagonisti, Wentworth Miller e Dominic Purcell, riprenderanno i loro rispettivi ruoli di Michael Scofield e Lincoln Burrows, e la serie avrà luogo diversi anni dopo la fine dell’ultima stagione. Fonte: Collider

  • Fox ha inoltre confermato i piani riguardo uno spin-off di 24, che però dovrà fare a meno del suo protagonista storico, Jack Bauer. Gary Newman ha rivelato che vorrebbero avere Kiefer Sutherland a bordo, ma che l’attore non è interessato e li ha però incoraggiati a continuare col progetto, che, a questo punto, potrebbe introdurre un cast completo di personaggi nuovi e non riportare nessuno di quelli storici. Fonte: Comic Book Resources

  • HBO ha confermato che Ian McShane (Deadwood) e Max von Sydow (Minority Report, The Exorcist) sono le ultime aggiunte al cast della sesta stagione di Game Of Thrones. Il ruolo di McShane al momento è stato tenuto segreto, mentre Von Sydow interpreterà la parte del Three-Eyed Raven, che è stato brevemente visto nel finale della quarta stagione (interpretato da un altro attore). Uzo Aduba (Orange Is The New Black) e Amber Riley (Glee) entrano a far parte del cast di The Wiz su NBC, serie musical in cui ci Uzo sarà Glinda, la Strega Buona del Sud che indicherà la strada a Dorothy e le rivelerà il segreto delle scarpe magiche, mentre Amber Riley sarà Addaperle, la Strega Buona del Nord, non bravissima con la magia ma con tanta forza di volontà. Fonti: Deadline, The Hollywood Reporter

  • Il creatore e produttore esecutivo (oltre che protagonista) di Louie, Louis C.K. si prenderà una “lunga pausa” dalla serie dopo la quinta stagione. L’autore è concentrato su altri progetti tra i quali un film e due serie imminenti per FX. La scelta di tornare o meno con Louie sarà sua, e potrebbero volerci sei mesi come molto di più, e in merito a questo è lecito ricordare la pausa di due anni che CK si prese tra la terza e la quarta stagione dello show. Fonte: Deadline

  • Altre notizie di casting arrivano dal mondo delle serie TV della DC Comics. Le serie CW per la prossima stagione avranno in comune due nuovi attori. Falk Hentschel (Transcendence) arriverà in un cross-over tra Arrow e The Flash e in seguito nella nuova Legends of Tomorrow nei panni di Carter Hall, aka Hawkman. Anche l’attore danese Casper Crump seguirà lo stesso percorso, e il suo ruolo sarà quello del temibile Vandal Savage. È stato confermato inoltre un nuovo regular in arrivo per la seconda stagione di The Flash: Keinan Lonsdale (Divergent saga) sarà Wally West, meglio conosciuto come Kid Flash. Per quanto riguarda Supergirl invece, l’attrice Jenna Dewan-Tatum (Witches of East End) entra come recurring e il suo ruolo sarà quello di Lucy Lane. Fonti: Comic Book Resources (1, 2, 3), TVGuide

  • Annunci di casting anche per altre serie. L’attrice Brooke Lyons (The Crazy Ones), entra a far parte del cast recurring per tre episodi della seconda stagione di The Affair. Sarà Eden, una pubblicitaria che lavorerà per Noah. L’attore Peter Gallagher (The O.C.) sarà un recurring nella settima stagione di The Good Wife. Interpreterà Irving Carver, spiritoso, sofisticato avvocato del miliardario conservatore Reese Dipple. L’attore Robert Knepper (Prison Break) è stato scelto per il ruolo di Angus, padre di Blaine, nella seconda stagione di iZombie Fonti: The Wrap, Deadline, Comic Book Resources

  • HBO ha ordinato due pilot dal creatore di The Wire e Treme, David Simon. Il primo è un drama politico senza titolo al momento, ambientato nella Capital Hill odierna; mentre il secondo, The Deuce, sarà diretto da Michelle MacLaren (Breaking Bad) e avrà come protagonista il controverso James Franco. Quest’ultimo pilot tratterà dell’industria del porno negli anni ’70-’80. Fonte: The Holliwood Reporter
  • Sempre HBO ha rilasciato il teaser di due delle serie future più attese. Si tratta di Vinyl, period drama creato da Martin Scorsese, Mick Jagger e Terence Winter; e Westworld, serie sci-fi/western di Jonathan Nolan. Entrambe arriveranno sul canale via cavo nel 2016.

  • Infine, l’atteso trailer del film Deadpool.

 

Grazie a tfpeel, attitude e jogi__ per l’aiuto nella stesura di questo Strillone. Alla prossima settimana!

The following two tabs change content below.

Silvia Speranza

Edel Jungfrau sul forum
Traduttrice/dialoghista per professione, blogger appassionata di makeup e serie TV. Più di ogni cosa, preferisco le serie drammatiche e i period drama: più sono cruente e sconvolgenti e più mi piacciono, ma datemi un manzo vichingo con la barba e farete di me una bimba felice. Blogger dal 2012, spietata correttorA di bozze dal 2014 e traduttrice dal 2015, amo Italiansubs come una seconda famiglia e odio in maniera viscerale la parola "disturbante". Non esiste, deal with it.
7 Commenti
Torna su