Curiosità

The Sandman: attori e personaggi – parte 8

Concludiamo il secondo blocco del cast di The Sandman, la sempre più attesa trasposizione TV Netflix dell’iconica opera di Neil Gaiman: vediamo chi sono gli ultimi quattro nomi!Se vi è sfuggito qualche personaggio potete trovare il resto del cast qui: parte 1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7.

Stephen Fry: Gilbert

stephenfry

Si sapeva già da qualche mese che Stephen Fry avrebbe fatto parte del cast, dato che gli era sfuggito durante un’intervista, ma ora ne abbiamo la conferma ufficiale. Fry interpreterà Gilbert, un personaggio un po’ particolare: è infatti la forma umana del Fiddler’s Green, il “prato del violinista”, un luogo dell’aldilà che i marinai sperano di trovare presto o tardi dove un violinista verde non smette mai di suonare e in cui regna l’allegria e si balla per sempre. Affabile e cortese gentiluomo inglese quando assume sembianze umane, è il protettore di Rose Walker. Vedendolo con trucco e parrucco, Gaiman ha avuto la netta impressione che i suoi disegni avvessero preso vita!

Direi che Stephen Fry è perfetto per questo ruolo, e non ci provo nemmeno a riassumere la sua carriera in pochissime righe: cinema, radio, televisione, teatro… ed è anche scrittore! L’abbiamo visto in V per Vendetta, 24: Live Another Day e possiamo ascoltarlo in molti documentari BBC o nel film e audiolibro Amazon The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy (Guida galattica per autostoppisti).

Razane Jammal: Lyta Hall

razane jammal

Lyta Hall potrebbe rivelarsi un elemento fondamentale per la trama, a seconda di quanto la serie vorrà approfondire la sua storia. Nonostante sia anche lei una “semplice” umana come l’amica Rose, è al centro di strani eventi incluso il fatto di aver ripreso a frequentare il marito Hector… defunto da qualche tempo e presenza ricorrente nei di lei sogni.

Razane Jammal non è nuova in casa Netflix, l’avevamo incontrata in Paranormal l’anno scorso, e Gaiman si limita a descrivere la sua interpretazione con un solo aggettivo: magnifica!

Sandra James Young: Unity Kincaid

sjyoung
Altro personaggio collegato a Rose, visto che è la nonna. Risvegliatasi dopo un secolo di sonno causato dalla cattura di Sogno, diventerà la misteriosa benefattrice della nipote. Qualcosa mi dice che con tutte queste persone collegate a Rose si approfondirà la sua storia: che siano piccoli indizi riguardo alla direzione che prenderà la serie tra le molteplici possibili?

Sandra James Young è un’attrice meno famosa di quello che si meriterebbe, forse perché non rilascia molte interviste o a causa della sua assenza dai social, ma ha alle spalle una solida carriera, anche di teatro. Ha recitato in EastEnders, Doctors e Coronation Street.

Patton Oswalt: Matthew Il Corvo

pattonoswalt
Matthew prima di divenire un corvo era un uomo: nelle pagine di Swamp Thing, Matthew muore in circostanze particolari che portano Sogno a offrirgli la possibilità di diventare un corvo al suo servizio, offerta che il nostro accetta.
Neil Gaiman ha espresso stupore ed emozione nel vedere Sogno parlare con un corvo alla visione dei primi giornalieri, le riprese originali senza effetti speciali, proprio perché si sarebbe aspettato che tutti gli animali sarebbero stati in computer grafica. Il problema, dice Gaiman, era trovare un attore che con la sua voce fosse in grado di creare interesse per una persona morta diventata un corvo, fidato emissario di Sogno ma senza la benchè minima certezza o cognizione sugli eventi in corso. Inoltre, Gaiman voleva anche qualcuno che fosse un fan di quelli seri, che passano ore in fila per farsi autografare i libri. Per fortuna, la loro prima scelta è stata Patton Oswalt che ha accettato immediatamente, diventando anche il primo membro del cast ad essere assunto, il giorno prima che fosse presentata l’idea di The Sandman a Netflix.
Oswalt ha una lunga esperienza come comico, sia in spettacoli stand-up che in film come Ratatouille, nonchè in serie quali Agents of S.H.I.E.L.D., Veronica Mars, o Marvel’s M.O.D.O.K. attualmente disponibile su Hulu e Disney+.

Vi consiglio la visione del dietro alle quinte pubblicato qualche giorno fa, dove possiamo anche vedere Gaiman interagire con il corvo:

Il cast è ben lontano dall’essere completo, a partire dagli Eterni mancanti Distruzione, Destino e Delirio, ma ogni scelta sembra confermare sempre più l’altissimo livello che ci aspetta!

Fateci sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto o nel topic dedicato alla serie!

Federico Marchionda

The following two tabs change content below.

Fed

Musicista perso tra i libri e le serie TV. Inizio migliaia di cose e ultimamente scrivo musica e testi.
Torna su